24 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Come InvestireSwing Trading: vantaggi e svantaggi

    Swing Trading: vantaggi e svantaggi

    Lo swing trading è di gran lunga uno dei modi più popolari utilizzato dai trader per investire sui mercati finanziari. Lo swing trading è una tecnica operativa che si basa sull’apertura di una posizione, sia di acquisto o di vendita, per chiuderla dopo qualche giorno fino a qualche settimana, generalmente mai più di un mese.

    Visto il termine, swing trading, potrebbe apparire come una tecnica complessa, ma in realtà è più semplice di quanto si possa immaginare e si adatta sia a trader esperti che non.

    Ma come con qualsiasi tipo di strategia di trading, lo swing trading include dei vantaggi e degli svantaggi quando lo si utilizza, e conoscerli in anticipo può essere fondamentale per decidere se può essere una tecnica di trading adatta alle tue esigenze.

    I vantaggi dello Swing Trading

    Consente di trarre vantaggio dai rialzi e dai ribassi naturali dei mercati

    I mercati finanziari non vanno mai in una direzione per sempre e, potendone approfittare, puoi aumentare i profitti poiché, in teoria, guadagnerai sia quando il mercato aumenterà sia quando si ritira, come sicuramente prima o poi accadrà.

    Entrando e uscendo dai mercati, è possibile sfruttare più opportunità

    Se guardi un grafico di borsa, puoi vedere che c’è quasi sempre una tendenza definita a lungo termine, ma nel durante il movimento dei prezzi potrebbe oscillare più volte tra un’area di supporto e di resistenza. Entrando e uscendo dal mercato puoi ottenere maggiori profitti di quanto seguire il trend primario del mercato.

    Gli stop loss sono generalmente inferiori rispetto al trading di lungo termine

    Lo stop loss su uno swing trade potrebbe essere di 100 pip sulla base di un grafico a 4 ore, mentre uno stop loss su un grafico settimanale basato sulla tendenza generale potrebbe essere di 400 pip. Ciò consente di posizionare posizioni di dimensioni maggiori invece di posizioni con leva estremamente bassa utilizzata per il trading a lungo termine.

    Obbiettivi e confini chiari

    Il trader che utilizza la tecnica dello swing trader è più tecnico, e come tale normalmente avrà un’area specifica nella ritiene che il trend possa cambiare direzione. Per questo motivo, sai esattamente quando il mercato ti verrà contro e puoi limitare i danni chiudendo l’operazione limitando le perdite. I trader a lungo termine normalmente danno ampio spazio ai movimenti dei mercati in quanto si basano principalmente sui fondamentali.

    Gli svantaggi dello Swing Trading

    Puoi subire spesso perdite

    Solo perché il mercato mostra supporto o resistenza in un’area specifica, questo non significa che i prezzi le rispetteranno. I movimento dei mercati è imprevedibile e non importa quanto sei bravo, è probabile che di tanto in tanto subirai delle perdite utilizzando una strategia di Swing Trading.

    Devi essere esperto in analisi tecnica

    Sebbene non sia necessariamente uno ‘svantaggio’, significa lavoro e capacità extra. Quasi chiunque può dire la tendenza su un grafico che va dall’angolo in basso a sinistra a quello in alto a destra nel tempo, ma qualcuno che cerca di identificare i punti di entrata e di uscita in un grafico le cose si fanno più difficili. Un aiuto lo si può trovare attraverso l’analisi tecnica ma devi prima impararla a conoscere e questo richiede impegno e tempo (ti potrebbe interessare Guida pratica e completa sull’utilizzo dell’analisi tecnica nel trading).

    Ci vuole una mentalità diversa rispetto al trading a lungo termine

    Sebbene non sia necessariamente uno scalping, lo swing trader corre il rischio di essere ‘spaventato dai mercati‘ poiché i pullback in questi intervalli più piccoli sembrano essere più violenti rispetto a qualcuno che guarda un grafico settimanale. Questo è un problema psicologico che alla fine la maggior parte dei trader dovrà affrontare durante la propria carriera.

    Conclusioni

    Come puoi vedere, ci sono pro e contro nell’utilizzo della tecnica di swing trading, proprio come qualsiasi altra cosa. Ad essere onesti, la maggior parte dei trader segue stili diversi poiché i mercati non sono necessariamente sempre favorevoli a un particolare tipo di trading e talvolta possono richiederne altri. Un buon trader è in grado di utilizzare vari tipi di trading per aumentare i propri profitti, ma dovrà adattarsi ai mercati, non il contrario.

    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Investimenti a lungo termine: Dove investire per pianificare un futuro sicuro

    Investimenti a lungo termine: Dove investire per pianificare un futuro sicuro

    Pianifica un futuro sicuro attraverso investimenti a lungo termine. Approfondisci le migliori strategie e broker per costruire un portafoglio solido e diversificato
    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker