24 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Dove Investire CertificatesEFG International presenta un Certificato su Tesla con cedole fino al 15%...

    EFG International presenta un Certificato su Tesla con cedole fino al 15% su base annua

    Le azioni Tesla (TSLA) restano sotto i riflettori, in particolare dopo il recente split, che ha abbassato il valore unitario del titolo, aumentando contestualmente la quantità di azioni sul mercato. La capitalizzazione del titolo leader nel settore delle auto elettriche è tornata a crescere, attestandosi intorno agli 830 – 850 miliardi di dollari. La Banca svizzera EFG, grazie alla tecnologia di Leonteq, ha voluto sfruttare la volatilità di queste settimane per lanciare una nuova proposta di investimento con rendimento potenziale in doppia cifra. L’emittente svizzero ha infatti quotato su Borsa Italiana un certificato di investimento con sottostante unico, legato al titolo Tesla e con cedole mensili fino all’1,25%.

    Il codice ISIN del certificato è CH1188160860, mentre per incassare le cedole è sufficiente che il titolo non perda oltre il 50% dal prezzo di osservazione iniziale. In ciascuna data di osservazione mensile, in calendario intorno al 21-22 di ogni mese, l’investitore riceve un coupon pari a 12,5 euro per ogni certificato detenuto a patto che le azioni dell’azienda delle auto elettriche si trovino sopra la barriera cedolare posizionata a 148,2267 dollari. Il rendimento potenziale del certificato ISIN CH1188160860 è quindi pari al 15% a fronte di una vita del certificato relativamente breve. Infatti, la scadenza di questo derivato risulta pari a 12 mesi (essendo collocata in data 21 agosto 2023).

    Effetto memoria delle cedole e opzione quanto

    Fra i punti di forza del certificato troviamo anche l’effetto memoria, con la possibilità di recuperare una cedola non pagata nel corso della vita del prodotto in una successiva finestra di osservazione del certificato entro la data di scadenza del prodotto. Da notare come il certificato sia denominato in euro, con valore nominale pari a 1.000 euro. Anche se le azioni Tesla sono scambiate in dollari sulla borsa americana, l’investitore non è quindi soggetto al rischio di cambio.

    Opzione del richiamo anticipato

    In questo certificato di EFG International è presente l’opzione del richiamo anticipato a partire dalla fine del quarto mese di vita del prodotto. Nel caso in cui le azioni Tesla si trovassero sopra il trigger per l’attivazione dell’autocallability il certificato sarebbe rimborsato a mille euro più le cedole dovute. Da notare come la soglia per l’attivazione del richiamo anticipato sia pari al 100% per i primi sei mesi, per poi scendere dell’1% su base mensile nel secondo semestre di vita del prodotto.

    Quali sono i possibili scenari alla scadenza di questo prodotto finanziario? Se il certificato non viene richiamato anticipatamente, alla scadenza sono possibili due scenari. Nel caso in cui il titolo Tesla si trovi ad almeno il 50% dal prezzo di osservazione iniziale il certificato pagherà l’ultima cedola (pari all’1,25%, ossia 12,5 euro per certificato) e rimborserà il valore nominale, pari a 1.000 euro per ogni certificato. grazie alla presenza dell’effetto memoria sarebbero pagate anche eventuali cedole precedentemente portate a memoria e non pagate.

    Nel caso in cui le azioni di Tesla avessero perso il 50% o una percentuale superiore rispetto al prezzo di osservazione iniziale il rimborso sarà pari al valore nominale decurtato di tale percentuale. Pertanto se le azioni di Tesla salissero o si muovessero in laterale, così come se vi fossero discese, ma inferiori al 50%, l’investitore otterrebbe un profitto (con rimborso pari a mille euro più le cedole), partecipando invece ad eventuali discese soltanto con cali dal 50% in su.

    Dettagli sul certificato ISIN CH1188160860

    Riassumiamo di seguito gli elementi chiave del certificato CH1188160860 sulle azioni di Tesla:

    • Codice ISIN CH1188160860
    • L’emittente è EFG International, con tecnologia Leonteq
    • Le cedole condizionate sono pari all’1,25% su base mensile (rendimento max annuo 15%)
    • La barriera capitale, così come quella cedolare, sono posizionate al 50% del prezzo di osservazione iniziale
    • Il prezzo di osservazione iniziale è pari a 296,4533 dollari
    • La barriera è quindi collocata al 50%, ossia 148,2267 dollari
    • Il certificato è negoziato su Borsa Italiana, precisamente su Euro TLX Exchange
    • La liquidità è garantita dall’emittente
    • È presente l’effetto memoria delle cedole
    • Il certificato ha un valore nominale pari a 1.000 euro
    • Dal quarto mese è presente l’opzione del richiamo anticipato
    • La barriera è discreta, ossia osservata soltanto alla scadenza del certificato
    • La vita del certificato è pari a un anno, con rimborso in contanti una settimana dopo la scadenza del prodotto.

    Altre informazioni sul certificato ISIN CH1188160860 sono disponibili sul sito di Leonteq, dove sono anche visualizzabili le ultime emissioni sia di EFG International che di Leonteq.
    Se vuoi saperne di più su Leonteq, trovi una recensione e la scheda dell’emittente di certificati a questo LINK

    Lo split di Tesla

    Una nota a margine relativamente al valore di Tesla, in quanto le azioni sono recentemente state protagoniste di un nuovo split. I possessori del titolo hanno ricevuto due nuove azioni in aggiunta a quelle già in portafoglio. Lo split dell’estate 2022, con rapporto 3:1 ha fatto seguito a quello del 2020, quando il moltiplicatore fu di 5:1, con l’emissione di quattro nuove azioni per ogni titolo detenuto. Si tratta di un’operazione fatta per abbassare il prezzo medio delle azioni, dopo una grande salita. Nel caso di nuovi split i valori chiave del certificato, come barriera e prezzo iniziale, verrebbero modificati conseguentemente di fatto senza conseguenze per l’investitore.

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ULTIMI ARTICOLI CERIFICATES

    UniCredit Lancia Prodotti Airbag e Obbligazioni a Tasso Variabile: Protezione e Rendimenti

    UniCredit Lancia Prodotti Airbag e Obbligazioni a Tasso Variabile: Protezione e Rendimenti

    Nuove opportunità di investimento con UniCredit! Prodotti Airbag e obbligazioni a tasso variabile per proteggere il tuo capitale e massimizzare i rendimenti
    Nuova Obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X di Borsa Italiana

    Nuova Obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X di Borsa Italiana

    Nuova obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X: 10 anni di durata, cedole trimestrali variabili legate all'Euribor con partecipazione al 160%
    Nuovi Certificati Airbag di BNP Paribas: Premi Elevati e Protezione Avanzata

    Nuovi Certificati Airbag di BNP Paribas: Premi Elevati e Protezione Avanzata

    BNP Paribas lancia 15 nuovi certificati con Effetto Airbag: rendimenti mensili elevati e protezione dei tuoi investimenti
    UniCredit: Obbligazioni a Tasso Fisso Fino al 7,20% e Rimborso Anticipato

    UniCredit: Obbligazioni a Tasso Fisso Fino al 7,20% e Rimborso Anticipato

    Investi sicuro e diversifica il tuo portafoglio con le nuove obbligazioni UniCredit in euro e dollari! Tassi fissi attraenti, rimborso anticipato e protezione del capitale
    BNP Paribas Lancia Nuove Obbligazioni con Tassi fino al 4,10% e 6,10%

    BNP Paribas Lancia Nuove Obbligazioni con Tassi fino al 4,10% e 6,10%

    BNP Paribas annuncia nuove obbligazioni a tasso variabile e fisso in Euro e USD. Un'opportunità unica per diversificare il tuo portafoglio con rendimenti fino al 6,10% e protezione del capitale

    ARTICOLI RECENTI

    4 Azioni da Comprare Ora per Sfruttare la Crescita Esplosiva dell'AI

    4 Azioni da Comprare Ora per Sfruttare la Crescita Esplosiva dell’AI

    Analisi delle 4 migliori azioni AI da comprare ora. Opportunità di investimento per sfruttare la crescita del settore dell'intelligenza artificiale
    Nvidia Punta alla Cina con una Nuova Strategia. E il Titolo in Borsa?

    Nvidia Punta alla Cina con una Nuova Strategia. E il Titolo in Borsa?

    Nvidia sfida le restrizioni USA con un nuovo chip AI per la Cina. Analisi della strategia e dell'impatto sul mercato dei semiconduttori e sul titolo azionario
    Tre Azioni AI più Promettenti per Massimizzare gli Investimenti nel 2024

    Tre Azioni AI più Promettenti per Massimizzare gli Investimenti nel 2024

    Il 2024 rappresenta un'opportunità unica per investire in azioni AI. Abbiamo analizzato le tre aziende leader nel settore dell'intelligenza artificiale che promettono rendimenti elevati
    Azioni Intel: Vale la Pena Investire Prima della Pubblicazione degli Utili?

    Azioni Intel: Vale la Pena Investire Prima della Pubblicazione degli Utili?

    Azioni Intel: analisi approfondita pre-utili. Valutazione, strategie e prospettive per investitori. Opportunità e rischi nel mercato dei semiconduttori
    Il Futuro dell'IA: Tra Investimenti Record e Rischi di Mercato

    Il Futuro dell’IA: Tra Investimenti Record e Rischi di Mercato

    Analisi approfondita del futuro dell'IA: investimenti record, rischi di mercato e strategie per capitalizzare su questa rivoluzione tecnologica