13 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Dove Investire CertificatesBNP-ParibasBNP Paribas lancia una gamma di Certificati Spread su FTSE MIB, DAX,...

    BNP Paribas lancia una gamma di Certificati Spread su FTSE MIB, DAX, S&P500 e NASDAQ

    Entra nel mondo degli Spread Certificate di BNP Paribas e scopri come sfruttare al meglio i movimenti degli indici azionari FTSE MIB, DAX, S&P500 e NASDAQ

    BNP Paribas lancia una gamma di Certificati Spread su indici

    BNP Paribas annuncia la prima emissione sul SeDex di Certificati Spread Call e Put per investimenti sui principali indici europei (FTSE MIB, DAX) e americani (S&P500 e NASDAQ).

    Questa innovativa emissione si distingue nel panorama italiano dei certificati, mentre è già affermata sui mercati tedesco e francese sotto il nome di “Discount Warrant“: si tratta, infatti, di un’opzione più conveniente rispetto ai Covered Warrant.

    Gli Spread Certificate, a differenza dei tradizionali Covered Warrant, prevedono un tetto ai potenziali guadagni (Cap per i Call Spread e Floor per i Put Spread), ma consentono una maggiore esposizione sull’indice sottostante con lo stesso capitale impiegato. Il loro costo, a parità di altre condizioni, è inferiore rispetto a un Covered Warrant con lo stesso Strike.

    La recente emissione include circa 200 Certificati Call Spread e Put Spread per trarre vantaggio anche dai movimenti più contenuti degli Indici Azionari

    Vantaggi degli Spread Certificate

    Questo meccanismo può favorire sia il trader che intende ampliare i propri investimenti sfruttando l’effetto leva, sia chi ritiene che il sottostante possa rimanere entro un range prestabilito, sia, nella versione Put Spread, chi desidera proteggere parzialmente il proprio portafoglio dalle variazioni negative dell’indice sottostante a costi ridotti.

    A confronto con le strategie in opzioni, gli Spread Certificate offrono una gestione operativa notevolmente semplificata: è sufficiente acquistare un singolo codice ISIN tramite lo stesso conto titoli utilizzato per investimenti azionari, obbligazionari o in ETF. Al contrario, una strategia analoga in opzioni richiede l’apertura di un conto derivato, il deposito di un margine iniziale, l’apertura di due posizioni e la selezione di un intermediario che consenta la compensazione dei margini.

    Funzionamento degli strumenti

    La nuova serie di Certificate di BNP è caratterizzata da due soglie fisse predeterminate dall’Emittente al momento della quotazione del prodotto:

    1. I Call Spread presentano un livello superiore, detto Cap, e uno inferiore, chiamato Strike;
    2. I Put Spread, invece, hanno un livello superiore, chiamato Strike, e uno inferiore, noto come Floor.

    Il Call Spread Certificate prevede a Scadenza un importo pari alla differenza tra Cap e Strike diviso per la Parità moltiplicata per il tasso di cambio, nel caso in cui il valore di quotazione del sottostante sia maggiore o uguale al Cap. Se il valore del sottostante è inferiore al Cap ma superiore allo Strike, l’importo corrisposto a Scadenza sarà pari alla differenza tra il valore del sottostante e lo Strike, divisa per la parità e il tasso di cambio; nel caso in cui il valore di quotazione sia inferiore allo Strike, il certificato avrà un valore pari a zero, con conseguente perdita totale del capitale investito.

    Il Put Spread Certificate, invece, corrisponde a Scadenza un importo equivalente alla differenza tra Strike e Floor diviso per la Parità moltiplicata per il tasso di cambio, nel caso in cui il valore di quotazione del sottostante sia minore o uguale al Floor. Se il valore del sottostante è superiore al Floor stabilito, ma pari o inferiore al livello di Strike, il Certificate rimborsa un importo pari alla differenza tra Strike e quotazione del sottostante, divisa per la parità moltiplicata per il tasso di cambio; nel caso in cui il valore di quotazione sia superiore allo Strike, il certificato avrà un valore pari a zero, con conseguente perdita totale del capitale investito.

    Nevia GregoriniNevia Gregorini, Head of Exchange Traded Solutions di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha così commentato:

    Siamo orgogliosi di aver quotato la prima gamma in Italia di Spread Certificate sui principali indici europei e americani, che permettono di trarre beneficio sia da mercati rialzisti sia ribassisti e di sfruttare anche i movimenti più contenuti degli indici sottostanti. Gli Spread Certificate ampliano ulteriormente la gamma di prodotti che possono essere utilizzati dagli investitori anche in ottica di copertura di portafogli, senza la complicazione di dovere operare con i derivati“.

    Considerazioni finali

    Grazie a questa innovativa emissione di Certificati Spread Call e Put, BNP Paribas offre agli investitori una nuova opportunità per diversificare il proprio portafoglio e trarre vantaggio dai movimenti degli indici azionari, sia europei che americani. Gli Spread Certificate rappresentano un’alternativa più conveniente rispetto ai tradizionali Covered Warrant, con un meccanismo che permette di sfruttare l’effetto leva e proteggere il portafoglio dalle variazioni negative dell’indice sottostante, il tutto con una gestione operativa semplificata.

    Inoltre, sul sito dedicato investimenti.bnpparibas.it è sempre possibile consultare quotazioni, grafici in tempo reale e tutta la documentazione relativa ai Certificate.

    BNP Paribas Corporate & Institutional Banking

    BNP Paribas è tra i principali emittenti di Certificate del panorama italiano. Grazie ad una presenza globale, BNP Paribas vanta una delle piattaforme di prodotto rivolta a clienti retail più evoluta al mondo.

    Il team, grazie alla sua pluriennale esperienza e alla profonda conoscenza del contesto locale, è in grado di fornire in tempi molto ridotti soluzioni di investimento su misura e in linea con le diverse condizioni di mercato, offrendo una gamma completa e diversificata di strategie, incluse strategie long-short e di copertura.

    Nel 2021 BNP Paribas si è aggiudicata i riconoscimenti di “Emittente dell’anno”, “Miglior Certificato a Partecipazione” e “Premio all’innovazione” agli Italian Certificate Awards.

    Il presente articolo è redatto da BNP Paribas a fini informativi e le informazioni in esso contenute non sono volte a fornire alcun servizio di consulenza, né costituiscono un’offerta al pubblico dei Certificati. Le informazioni a contenuto finanziario quivi incluse sono meramente indicative e hanno scopo meramente esemplificativo/informativo e non esaustivo. Prima dell’adesione leggere attentamente la documentazione di offerta relativa ai Certificate (disponibile sul sito investimenti.bnpparibas.it) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai relativi costi e al trattamento fiscale. Ove i Certificate siano vendute prima della scadenza, l’investitore potrà incorrere anche in perdite in conto capitale. Nel caso in cui i Certificate siano acquistate o vendute nel corso della loro durata, il rendimento potrà variare.

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuterà a comprendere come gestire al meglio i Certificati di Investimento

    I Certificati di Investimento sono la soluzione ideale per diversificare il tuo portafoglio e massimizzare i rendimenti.

    Sul portale di DoveInvestire.com trovi una panoramica completa dei Certificates offerti dalla maggiori emittenti come Unicred, Bnp Paribas, Leonteq e altri ancora, con informazioni dettagliate, consigli e strategie per aiutarti a scegliere l’opzione migliore per il tuo profilo di investitore.

    I Certificati di Investimento sono strumenti finanziari versatili e flessibili che permettono di investire in diversi mercati e asset, come azioni, indici, materie prime e valute. Grazie alla nostre guide e articoli, potrai apprendere tutto ciò che c’è da sapere su questo interessante strumento di investimento, dalle sue caratteristiche e tipologie, ai vantaggi e rischi associati

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire in maniera informata conoscendo più a fondo i Certificates e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di Investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di Doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni Trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di Investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i Grafici e i Segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ULTIMI ARTICOLI CERIFICATES

    UniCredit Lancia Prodotti Airbag e Obbligazioni a Tasso Variabile: Protezione e Rendimenti

    UniCredit Lancia Prodotti Airbag e Obbligazioni a Tasso Variabile: Protezione e Rendimenti

    Nuove opportunità di investimento con UniCredit! Prodotti Airbag e obbligazioni a tasso variabile per proteggere il tuo capitale e massimizzare i rendimenti
    Nuova Obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X di Borsa Italiana

    Nuova Obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X di Borsa Italiana

    Nuova obbligazione UniCredit sul MOT e Bond-X: 10 anni di durata, cedole trimestrali variabili legate all'Euribor con partecipazione al 160%
    Nuovi Certificati Airbag di BNP Paribas: Premi Elevati e Protezione Avanzata

    Nuovi Certificati Airbag di BNP Paribas: Premi Elevati e Protezione Avanzata

    BNP Paribas lancia 15 nuovi certificati con Effetto Airbag: rendimenti mensili elevati e protezione dei tuoi investimenti
    UniCredit: Obbligazioni a Tasso Fisso Fino al 7,20% e Rimborso Anticipato

    UniCredit: Obbligazioni a Tasso Fisso Fino al 7,20% e Rimborso Anticipato

    Investi sicuro e diversifica il tuo portafoglio con le nuove obbligazioni UniCredit in euro e dollari! Tassi fissi attraenti, rimborso anticipato e protezione del capitale
    BNP Paribas Lancia Nuove Obbligazioni con Tassi fino al 4,10% e 6,10%

    BNP Paribas Lancia Nuove Obbligazioni con Tassi fino al 4,10% e 6,10%

    BNP Paribas annuncia nuove obbligazioni a tasso variabile e fisso in Euro e USD. Un'opportunità unica per diversificare il tuo portafoglio con rendimenti fino al 6,10% e protezione del capitale

    ARTICOLI RECENTI

    Sell-Off Brutale sui Mercati: Cosa Fare Ora

    Sell-Off Brutale sui Mercati: Cosa Fare Ora

    I mercati azionari vacillano, ma gli investitori intelligenti non si fanno prendere dal panico. Queste strategie da utilizzare in questo periodo di turbolenza e cogliere potenziali opportunità
    Ti sei Perso Nvidia? Ecco l'Alternativa per Dominare l'AI

    Ti sei Perso Nvidia? Ecco l’Alternativa per Dominare l’AI

    Non hai investito in Nvidia? Nessun problema! C'è un'alternativa nel settore dell'AI pronta a decollare che sta attirando l'attenzione degli investitori più esperti
    Crollo delle Azioni Nvidia, ma il Futuro per l'AI è Roseo

    Crollo delle Azioni Nvidia, ma il Futuro per l’AI è Roseo

    Le fluttuazioni del mercato non sono sempre negative. Il crollo delle azioni Nvidia apre nuove opportunità nel futuro dell'AI. Investire nei semiconduttori può essere la chiave del successo
    Attenzione Investitori: Tre Azioni AI Rischio Sovravalutazione da Evitare

    Attenzione Investitori: Tre Azioni AI Rischio Sovravalutazione da Evitare

    Stai attento a dove investi! Le azioni AI sono allettanti, ma alcune sono troppo costose rispetto al loro valore reale. Vuoi sapere quali? Ecco le azioni sovravalutate
    Prospettive Economiche 2024: Rischi e Opportunità nella Seconda Metà dell'Anno

    Prospettive Economiche 2024: Rischi e Opportunità nella Seconda Metà dell’Anno

    La seconda metà del 2024 si preannuncia cruciale per i mercati finanziari. Scopri come il rallentamento economico potrebbe influenzare le tue decisioni di investimento