13 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Analisi dei mercatiTeleTrade: I mercati sono apparentemente ingiusti nei confronti di Netflix

    TeleTrade: I mercati sono apparentemente ingiusti nei confronti di Netflix

    Giovedì, la capitalizzazione di Netflix è scesa sorprendentemente del 20,22% negli after hours, a seguito delle proiezioni future legate a uno dei rapporti trimestrali sul servizio di streaming più grande al mondo. Il gigante ha aggiunto 8,28 milioni di clienti da ottobre a dicembre 2021, mentre gli esperti del settore avevano previsto che il numero sarebbe stato di circa 8,4 milioni. L’utile per azione (EPS) rettificato di Netflix è salito a $1,33, battendo di gran lunga le stime di consenso degli analisti di $0,82.

    Le entrate del quarto trimestre 2021 hanno ricevuto un record assoluto di 7,71 miliardi di dollari, in linea con i sondaggi degli analisti. I ricavi sono aumentati di circa il 3% rispetto al terzo trimestre del 2021 e di oltre il 16% rispetto alle vendite del quarto trimestre del 2020. Ma tutto ciò si è rivelato insufficiente, poiché Netflix ha una proiezione per quanto riguarda i nuovi abbonati di “solo” 2,5 milioni per i mesi di gennaio-marzo. Per alcuni strani motivi, i sondaggi hanno mostrato aspettative medie di oltre il doppio, poiché il numero previsto sarebbe stato di circa 5,9 milioni di abbonati nel primo trimestre del 2022, anche se queste potrebbero essere aspettative piuttosto strane dato che il periodo natalizio e delle feste è finito. Anche il lockdown in alcuni paesi non ha potuto supportare tali previsioni.

    Alla fine del 2021 Netflix ha rilasciato una serie di nuovi e attesi film stellari come Red Notice e Don’t Look Up, oltre a una nuova stagione di The Witcher e diverse toccanti serie per famiglie in vacanza. Netflix ha mitigato le sue aspettative, citando anche i tardivi arrivi della seconda stagione di Bridgerton e del nuovo film originale The Adam Project, entrambi destinati ad essere lanciati a marzo. Il futuro include anche una terza stagione del Kanye West. Durante le Olimpiadi di Pechino a febbraio, Netflix, che non è coinvolto nelle trasmissioni sportive, potrebbe perdere parte del potenziale pubblico che potrebbe passare ai canali concorrenti, ed è possibile che Netflix abbia tenuto adeguatamente conto di questo argomento nelle sue previsioni per il prossimo trimestre, ma si tratterebbe di una coincidenza unica, commenta Responsabile della gestione del portafoglio di TeleTrade Ilya Frolov.

    Comunque, gli investitori sono stati intrappolati da queste previsioni anomale e i prezzi di Netflix sono crollati fino a 405,50 dollari, valore già visto a giugno 2020. Non sembra esserci molta logica poiché i prezzi delle azioni Netflix avevano già perso la maggior parte dei loro rimanenti guadagni a causa della pandemia. Nel frattempo, Netflix è riuscita ad aggiungere oltre 36 milioni di nuovi abbonati nel 2020 e altri 18,2 milioni nel 2021. La maggior parte di queste persone rimane fedele a Netflix e paga per il servizio. Anche se il prossimo trimestre porta “solo” 2,5 milioni di nuovi abbonati, l’azienda potrebbe potenzialmente aggiungere circa dieci milioni di clienti nel 2022, il che non è male considerando gli ultimi due anni, che sono stati molto specifici a causa della pandemia e le persone hanno ricevuto un sacco di cose gratis ed avuto tempo da dedicare all’intrattenimento.

    Dopo tutto, le entrate di Netflix per i primi due trimestri del 2020 sono state di 5,77 miliardi di dollari e 6,15 miliardi di dollari rispettivamente, e questo è stato molto più basso delle cifre del Q4 di 7,71 miliardi di dollari. Quindi, il lato finanziario della performance di Netflix sta piuttosto segnalando la tendenza al rialzo delle azioni di Netflix? Logicamente la risposta è sì.

    Per i precedenti tre trimestri consecutivi l’EPS è variato da $2,97 a $3,75 e per il quarto trimestre è molto più basso a causa dei costi di creazione di nuovi spettacoli attraenti. Negli anni precedenti, tali spese erano sempre pagate più tardi. Free cash flow per l’ultimo trimestre era a -569 milioni di dollari contro i -284 milioni di dollari del Q4 2020, ma l’azienda si aspetta che diventi positivo entro la fine del 2022.

    Può essere prematuro parlare di una ripresa dei prezzi delle azioni Netflix per arrivare al picco di 700 dollari per azione come a novembre, ma chiaramente i prezzi attuali di poco sopra i 400 dollari sembrano un enorme sconto per le azioni Netflix. E anche se i prezzi scendessero ulteriormente a causa dell’inerzia del movimento negativo, le azioni Netflix rimarrebbero ora un buon investimento per i prossimi mesi.

    Resta sempre aggiornato sull’andamento dei mercati finanziari con il Calendario Economico di TeleTrade

    Responsabile della gestione del portafoglio di TeleTrade Ilya Frolov

    Disclaimer: L’analisi e le opinioni fornite nel presente documento sono intese esclusivamente a scopo informativo ed educativo e non rappresentano una raccomandazione o un consiglio di investimento da parte di TeleTrade.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker