Home / Analisi dei mercati / La prima mossa di Warren Buffett nel mercato degli orsi del Coronavirus

La prima mossa di Warren Buffett nel mercato degli orsi del Coronavirus

Il mercato azionario è crollato fortemente a causa della pandemia di coronavirus aprendo le porte ad enormi opportunità per acquistare azioni di grandi a prezzi stracciati.

Lo sa bene Warren Buffett, l’investitore per eccellenza, che in questo momento si “sente come un bambino in un negozio di caramelle”.

Non avremo la possibilità di vedere le mosse che Buffett sta facendo con il portafoglio azionario del suo massiccio fondo Berkshire Hathaway fino a quando il colosso assicurativo non presenterà la sua comunicazione trimestrale alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, che probabilmente non arriverà prima di metà maggio. Tuttavia, c’è un indizio su ciò che Berkshire sta facendo durante il mercato degli orsi di coronavirus, e mostra quanto sia importante per Buffett pensare di avere quante più munizioni possibili per sfruttare le grandi opportunità di investimento che si presentano.

Leggi anche: Strategia di Warren Buffett per investimenti a lungo termine

Il progetto di Berkshire Hathaway

A fine marzo, Berkshire Hathaway Inc. (BRK-A) ha presentato un prospetto alla SEC per vendere titoli senior nel mercato obbligazionario. Molti dei dettagli non sono ancora stati stabiliti, ma il progetto indica che il debito del Berkshire sarà denominato in yen giapponesi. Berkshire ha indicato che i proventi della vendita saranno utilizzati per ‘scopi aziendali generali’.
Nel prospetto del progetto manca inoltre sia di una data di scadenza fissa sia del tasso di interesse sui titoli denominati in yen. Tuttavia, osservando il mercato obbligazionario giapponese in questo momento, i tassi di interesse sono negativi sul debito pubblico a due e cinque anni e allo 0% per i titoli di Stato giapponesi a 10 anni.

Avere denaro gratis è sempre una buona cosa

È probabile che Buffett stia seguendo la stessa strategia usata recentemente per raccogliere fondi sui mercati obbligazionari europei. Alla fine di febbraio, il Berkshire ha raccolto 1 miliardo di euro vendendo titoli quinquennali. Grazie ai tassi di interesse negativi nel mercato obbligazionario europeo, il Berkshire è stato in grado di convincere gli investitori a prestargli denaro a un tasso di interesse dello 0%, garantendo in sostanza finanziamenti gratuiti.

Avere denaro gratis è sempre una buona cosa agli occhi di Buffett, ma farlo attraverso obbligazioni denominate in euro ha anche suggerito ad alcuni investitori che l’amministratore delegato del Berkshire potrebbe cercare di fare acquisizioni di società promettenti nei mercati esteri. Lo stesso discorso potrebbe valere per l’aggiunta di un po’ di yen giapponese alla scorta di denaro del Berkshire.

Un miliardo qui, un miliardo lì

Potrebbe sembrare strano che Berkshire raccolga ancora più denaro, dato quanto ha già a portata di mano. Nel 2020, Berkshire aveva $ 128 miliardi in contanti e investimenti a breve termine nel suo bilancio. Molti di quelli che seguivano il colosso assicurativo erano diventati critici della avidità di Buffett, notando quanto il titolo del Berkshire fosse rimasto indietro rispetto al mercato generale durante l’enorme corsa al rialzo del 2019.

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato, Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Il 76% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con ActivTrades. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Tuttavia il Berkshire non ha avuto paura di incorrere in debiti quando è in grado di ottenere condizioni finanziarie così allettanti. A lungo termine, Buffett pensa che sarà in grado di ottenere un rendimento migliore da quel denaro rispetto allo 0%. E mentre 1 miliardo di euro, 100 miliardi di yen o 1 miliardo di dollari non faranno necessariamente una grande differenza date le dimensioni del Berkshire, ogni piccola parte contribuirà ad aumentare le prestazioni dell’azienda guidata da Buffett.

L’atteggiamento di Buffett nei confronti dei contanti è in netto contrasto con ciò che alcune altre aziende stanno affrontando. Ad esempio, Boeing (NYSE: BA) ha aumentato in modo aggressivo il suo dividendo e ha fatto riacquisti di azioni negli ultimi anni, ma ora sta affrontando una crisi di liquidità mentre le sue fonti di entrate si prosciugano e si trova ad arrestare la produzione a causa dello scoppio del coronavirus. Boeing ha ritirato le linee di credito e finora ha evitato di prelevare denaro dal governo degli Stati Uniti, ma le sue azioni sono precipitate mentre il gigante aerospaziale si trova ad affrontare le maggiori interruzioni di attività di sempre. Il Berkshire vuole essere la società che estende il supporto in denaro a tali società, non quella che ha bisogno di aiuto.

Leggi anche: Investire secondo Warren Buffett. Migliori azioni e strategie di investimento

Buffett continua a guardare il quadro generale

Warren Buffett ha già attraversato molti mercati orso, e ha dimostrato un’incredibile capacità di mantenere la calma e trovare buoni affari quando gli altri si fanno prendere dal panico. Per quanto interessante sarà vedere se aggiunge nuovi titoli al suo portafoglio di investimenti, sapendo che Buffett sta raccogliendo più soldi per fare quanti più investimenti intelligenti è rassicurante per i suoi azionisti.

Grafico in tempo reale delle azioni Berkshire

Fai trading di CFD su Azioni con Plus500

La piattaforma di trading di Plus500 ti consente di fare trading di azioni dai mercati più popolari come USA, Regno Unito, Germania e altri, con leva e spread bassi. Usando gli strumenti di trading avanzati, puoi controllare i tuoi profitti e perdite in tempo reale gestendo così al meglio i tuoi investimenti.

Con Plus500 puoi fare trading di CFD su azioni come Berkshire Hathaway, Facebook, Apple, Microsoft e Alphabet. Puoi trarre vantaggio da mercati al ribasso o al rialzo aprendo posizioni di Vendita o Acquisto con una leva fino a 1:5 ti consentirà di fare trading con soli € 100 per ottenere l’effetto di un capitale di € 500!

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76,4%% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Plus500. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
FXCM Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Sicurezza dei fondi
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi dei mercati finanziari del 14 Luglio | ActivTrades Markets Commentary

I timori sul coronavirus e le tensioni tra Stati Uniti d’America e Cina frenano la fiducia degli investitori facendo crescere l'interesse verso asset meno rischiosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.