20 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Analisi dei mercatiEUR/USD pronto al breakout sopra 1,14. Tre motivi per cui Powell potrebbe...

    EUR/USD pronto al breakout sopra 1,14. Tre motivi per cui Powell potrebbe renderlo possibile

    Prosegue la sua corsa dell’euro nei confronti del dollaro nelle ore che precedono il termine del meeting della Federal Reserve. L’incontro durato due giorni si concluderà con l’attesa la conferenza stampa del suo presidente Jerome Powell prevista per le 20:30 italiane.

    Nelle ultime dodici sedute, ben undici hanno segnato un rialzo dell’euro nei confronti del dollaro. Nelle ultime ore la coppia EUR/USD si è avvicinata ai valori massimi degli ultimi tre mesi e le decisioni della Fed di oggi potrebbero spingere la moneta unica verso nuovi massimi o indietreggiare.

    La Fed, la banca centrale più potente del mondo, è destinata a lasciare invariati i tassi di interesse e dopo aver fornito un sostegno massiccio, alcuni sospettano che potrebbe fermarsi ora. Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, ha dichiarato che la banca ha attraversato la “red lines” e ha esortato il governo a fare di più.

    Il mercato azionario ha registrato grandi guadagni, il NASDAQ è balzato di circa il 50% dalla depressione di marzo, e il recente rapporto sui dati sul lavoro USA potrebbe allentare gli sforzi della Fed, tuttavia, ci sono tre ragioni per cui la Federal Reserve probabilmente continuerà a dare impulso ai mercati e a pesare sul dollaro.

    1) Resa troppo forte

    I rendimenti dei titoli del tesoro decennali statunitensi sono aumentati mentre gli investitori passavano dalle obbligazioni alle azioni. Ciò significa che i costi di prestito a lungo termine sono aumentati anche per gli acquirenti di case.

    La Fed potrebbe suggerire che sta tornando al tradizionale Quantitative Easing, al controllo della curva dei rendimenti o ‘Operazione Twist’, acquistando debito a lungo termine per mantenere bassi i rendimenti. Ciò può pesare sul biglietto verde.

    2) Tensioni razziali

    La Fed annuncia la sua decisione dopo due settimane di proteste contro la discriminazione razziale, a seguito dell’uccisione di George Floyd. Le dimostrazioni hanno travolto l’America e le richieste di cambiamento hanno dominato i cicli di notizie.

    Mentre il rapporto sui salari non agricoli ha mostrato che il tasso di disoccupazione è sceso dal 14,7% al 13,3%, rimane più elevato per i neri e gli ispanici. Ciò potrebbe indurre i responsabili politici – anche presso la Fed – a favorire una politica monetaria più flessibile, nonostante il miglioramento complessivo.

    3) La Fed non vuole rovinare il rally

    Come accennato in precedenza, Powell ha ammesso di aver attraversato le “red lines” e potrebbe aver fatto riferimento all’acquisto di obbligazioni spazzatura, QE e altre mosse. Tuttavia, la banca non vorrebbe rovinare la festa e trasformare il rally in una caduta.

    Probabilmente la Fed proverà a camminare su una linea sottile tra il sostegno dell’economia e l’avvertimento sui rischi di bolle, ma preferirebbe sbagliare dal lato di un eccesso di alloggi piuttosto che troppo poco, almeno per ora. Tutto sommato, è difficile scommettere contro il ‘Powell Put’, con conseguente aumento dei mercati e peso sul dollaro.

    In definitiva, sebbene la Fed possa tenere conto dell’ottimo report sull’occupazione, è ancora ben lontana dal fermare il fiume di liquidità che ha alimentato il rally dei mercati finanziari. Questo sicuramente peserà sul biglietto verde e favorirà la crescita delle valute concorrenti come in particolare il cambio EUR/USD.

    Ti potrebbe interessare: Come funziona il Forex trading e come guadagnare scambiando valute

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker