Home / Analisi dei mercati / La BOE potrebbe aggravare la Fed e innescare una maggiore caduta della Sterlina

La BOE potrebbe aggravare la Fed e innescare una maggiore caduta della Sterlina

La coppia GBP/USD è in calo dopo il rifiuto della Fed di aggiungere nuovi stimoli. Ora la BOE potrebbe aggiungere preoccupazioni e invertire il rally legato alla Brexit.

La fase fortunata della Brexit si è rivelata di breve durata: i tori della sterlina hanno festeggiato prematuramente la caduta del primo ministro Boris Johnson prima che la Federal Reserve facesse salire il dollaro USA. Ora è il turno della Banca d’Inghilterra di spostare la sterlina e potenzialmente spingerla più in basso.

Sterlina sotto pressione scelte di Johnson e la Fed

Il primo ministro Johnson ha dato il consenso ad un compromesso con i ‘ribelli’ del suo partito conservatore, accettando una più robusta supervisione parlamentare sulla legge sui mercati interni. Questa legislazione, che dovrebbe ricevere l’approvazione della Camera dei Comuni la prossima settimana, ha consapevolmente violato l’accordo Brexit con l’UE.

Bruxelles accetterà la versione modificata del disegno di legge? Il blocco prevedeva in precedenza un ultimatum per il Regno Unito, cioè annullare la legislazione entro la fine del mese o affrontare sanzioni.

La sterlina è avanzata in risposta alle scelte di Johnson, ma non è riuscita a mantenersi sopra 1,30 dopo che la Fed ha trasmesso il suo messaggio preoccupante. Mentre la banca centrale più potente del mondo ha alzato le previsioni di crescita per il 2020, ha declassato quella per il 2021. Ancora più importante, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha affermato che l’attuale livello di acquisto di obbligazioni è appropriato, deludendo in questo gli investitori.
Ha anche indicato che uno stimolo fiscale sarebbe utile. Ciò potrebbe avvenire prima del previsto a seguito della debolezza delle vendite al dettaglio.

Gli investitori avevano già scontato i bassi costi di prestito per diversi anni e desideravano ardentemente ulteriori iniezioni di liquidità dalla banca americana. Le azioni, già al di sotto dei massimi, hanno esteso i loro ribassi e il dollaro rifugio ha un aumento della domanda.

Fai Trading su Valute, Materie Prime, Azioni e Molto Altro. Conto DEMO gratuito, Formazione Completa. Vincitore Migliore Broker!

Il 73,9% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Markets. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

BOE vede il bicchiere mezzo vuoto?

Andrew Bailey, governatore della Banca d’Inghilterra, dovrebbe lasciare il tasso di interesse invariato allo 0,1% e il programma di Quantitative Easing a 745 miliardi di sterline.

I mercati seguiranno la nuova valutazione della banca sull’economia. Da un lato, la ripresa ha battuto le stime e la disoccupazione rimane bassa al 4,1% a luglio, d’altra parte l’incertezza sulla Brexit, il regime di licenza e il virus (poiché l’Inghilterra nord-orientale è colpita da nuove restrizioni) potrebbe pesare sulle prospettive future.

Il pessimismo della BOE potrebbe rompere il legame tra l’ottimismo sulla Brexit e il pessimismo della Fed, mandando potenzialmente giù la sterlina.


Livelli tecnici da osservare su cambio GBP/USD

Il cambio GBP/USD sta beneficiando dello slancio al rialzo sul grafico a quattro ore, ma sta lottando per riconquistare la media mobile semplice 50. L’indice di forza relativa è stabile, indicando una mancanza di convinzione.

Il livello di supporto a 1,29, minimo giornaliero, è seguito da 1,2865, massimo della scorsa settimana. Successivamente si dovranno osservare di supporto più bassi a 1,2820 e 1,2765.

Movimenti rialzisti dovranno scontrarsi con la resistenza a 1,2980, la linea di supporto della scorsa settimana, seguita dal picco di mercoledì di 1,3010. Ancora più in alto si dovranno osservare i livelli di resistenza posti a 1,3040 e 1,3110.

Vuoi fare trading sul cambio GBP/USD?

Apri un conto con uno dei Broker consigliati da doveinvestire.com. Queste la lista aggiornata delle nostre preferenze:

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Prestare attenzione è d’obbligo, il consiglio è quello di restare aggiornati sulle notizie. Per fare questo, attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire o visita la nostra pagina Facebook www.facebook.com/doveinvestire.blog

Seguici su:

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com Licenza CySEC, FSCA
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC

Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile

apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi dei mercati finanziari del 15 Ottobre | ActivTrades Markets Commentary

È una giornata di passione sui mercati, con gli indici azionari in forte ribasso. L'aumento del numero di infezioni, gli utili societari peggiori del previsto e la faccenda Brexit ancora non definita, pesa sull'umore degli investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.