Home / Analisi dei mercati / Le 3 migliori scelte di investimento di Warren Buffett

Le 3 migliori scelte di investimento di Warren Buffett

Warren Buffett, il CEO di Berkshire Hathaway, è considerato il più grande investitore di sempre. La sua semplicistica strategia di investimento di cercare aziende con vantaggi competitivi sostenibili, acquistarle e tenerle per periodi lunghi, ha fatto miracoli. Dal 1965, il tasso di rendimento annuo composto del Berkshire è stato del 20,3%, più del doppio del tasso di rendimento annuo composto dell’indice di riferimento S&P 500 e questo include i dividendi. Nel complesso, stiamo parlando di un ritorno del 2.744,062% per la società di Buffett rispetto a un ritorno del 19.784% per l’S&P 500 nello stesso lasso di tempo.

Il miglior affare di tutti i tempi di Buffett (leggi anche Investire secondo Warren Buffett. Migliori azioni e strategie di investimento) è stato l’acquisto della società di assicurazioni auto GEICO, che è stato completato nel 1996. Acquistato per un prezzo all-in-one di quasi $ 2,35 miliardi, GEICO varrebbe oggi secondo il collega di Motley Fool Billy Duberstein dai $ 37 miliardi a $ 52 miliardi.

Buffett non si è fermato acquisto della società di assicurazioni auto GEICO, ma ha effettuato circa 60 acquisizioni in 50 anni come CEO del Berkshire Hathaway.

Tuttavia, come accennato in precedenza, Buffett è anche un grande fan degli investimenti. Lui stesso ha iniziato a investire alla tenera età di 11 anni e oggi supervisiona un portafoglio di 52 titoli del valore di oltre $ 185 miliardi.

Ci sono molti modi per misurare il successo e le prestazioni quando si tratta di investimenti. Ad esempio, la lettera dell’azionista del Berkshire Hathaway del 2019 rileva che l’intero portafoglio di 52 titoli ha una base di circa $ 110 miliardi (questo include anche $ 10 miliardi di azioni privilegiate con Occidental Petroleum). Come notato, questo portafoglio vale oggi 185 miliardi di dollari, e questo non conta i numerosi pagamenti di dividendi che Buffett ha ricevuto nel corso dei decenni.

Il guadagno nominale è un’altra misura del successo. Ad esempio, Berkshire Hathaway ha una base di costo iniziale su Apple (NASDAQ: AAPL) di quasi $ 35,3 miliardi. Ma quella stessa posizione valeva $ 67,7 miliardi lo scorso 22 aprile e, sebbene da quella data ad oggi è in negativo, Buffett ha guadagnato oltre $ 32 miliardi dalle azioni Apple.

Ti potrebbe interessare: Dovresti investire in azioni ora o aspettare? Questi i consigli di Buffett

Queste le scelte d’investimento più preformanti di Buffett

Ma la misura preferita di successo da parte degli investitori è il guadagno percentuale, perché spesso ci vuole per produrre rendimenti sbalorditivi.

Dato che stiamo parlando di un investitore che si vanta di essere il migliore, puoi stare certo che, anche in un periodo di incertezza così profondo, ha un certo guadagni nel suo portafoglio. Ecco le tre azioni più performanti di Buffett su base percentuale fino al 22 aprile.

Moody’s

In silenzio, il fornitore di servizi di valutazione del credito, analisi e valutazione finanziaria Moody’s (NYSE: MCO) è diventato il titolo più performante del Berkshire Hathaway. Quando Moody’s fu staccato da Dun & Bradstreet nel 2000, Buffett e il suo team entrarono in proprietà delle azioni di Moody’s al costo di circa $ 10,05 per azione. Oggi, una quota di Moody’s è disponibile per quasi $ 240, con la società che paga $ 2,24 all’anno in dividendi. Sul solo prezzo delle azioni, si tratta di un rendimento del 2,286%, con un rendimento annuo sul costo del 22,3%!

Moody’s è forse meglio conosciuto per le obbligazioni di rating e i titoli di debito – e non potrebbe esserci un momento migliore per entrare in questo settore. Dato che gli Stati Uniti e i rendimenti delle obbligazioni globali sono precipitati, le società saranno più inclini a raccogliere denaro attraverso le offerte di debito. Inoltre, le difficoltà economiche legate alla malattia da coronavirus del 2019 (COVID-19) potrebbero avere società quotate in borsa che cercano di aumentare il debito per rafforzare i loro bilanci. Basti pensare che il segmento dei rating del credito di Moody’s dovrebbe essere impegnato per il prossimo futuro.

Tuttavia, non trascurare l’analisi della ricerca, che ha il potenziale per essere un motore di crescita a doppia cifra. Siamo appena emersi da un periodo di volatilità del mercato azionario senza precedenti e le aziende guarderanno a Moody’s Analytics come guida.

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato, Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Il 76% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con ActivTrades. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

* Fai trading di CFD su azioni con Plus500 (demo gratuita)

Grafico Moody’s in tempo reale

Coca-Cola

Il colosso delle bevande Coca-Cola (NYSE: KO), con una base di costo iniziale di circa $ 3,25, ora vale $ 45 per azione. Il rendimento nominale è del 1,308% e non conta il dividendo di $ 1,64 per azione che Coca-Cola paga ogni anno. Sulla base del costo iniziale, Berkshire Hathaway raddoppia i suoi soldi sulla Coca-Cola ogni due anni con il solo dividendo.

Uno dei motivi per cui la Coca-Cola riscuote un enorme successo è perché è presente in tutto il mondo tranne uno (la Corea del Nord). Ciò consente all’azienda di sfruttare opportunità di crescita più solide nelle economie emergenti e in via di sviluppo, generando al contempo un flusso di cassa altamente prevedibile nei mercati sviluppati.

Coca-Cola è anche uno dei marchi più conosciuti al mondo, il che aiuta quando si tratta di coinvolgere i consumatori e creare una connessione con il marchio. Coca-Cola ha usato di tutto, dai temi delle vacanze ai display in-store fino al marketing digitale e persino agli influezer dei social media per spingere la sua immagine e creare una connessione multigenerazionale con i suoi prodotti.

Con 21 marchi che attualmente generano almeno 1 miliardo di dollari di vendite, è sicuro affermare che Buffett non potrebbe mai vendere la sua quota di 400 milioni di azioni in Coca-Cola.

* Fai trading di CFD su azioni con Plus500 (demo gratuita)

Grafico Coca-Cola in tempo reale

American Express

Detenuto dal 1993, il colosso dei servizi di credito American Express (NYSE: AXP) ha una base di costo iniziale di circa $ 8,49, secondo la lettera dell’azionista del Berkshire Hathaway del 2019, ma ha restituito l’872% su base nominale. I $ 1,72 di American Express in pagamenti annuali determinano anche un rendimento del 20,3% sul costo iniziale.

Uno dei motivi per cui American Express è stato un investimento a lungo termine di tale successo è la sua capacità di raddoppiare. Con questo intendo che genera commissioni dai commercianti agendo come sistema di pagamento, ma guadagna anche interessi e commissioni prestando denaro tramite la sua linea di carte di credito. Sebbene ciò esponga l’American Express alle insolvenze creditizie durante i periodi di recessione, l’economia statunitense ha storicamente speso molto più tempo ad espandersi che a contrarre, permettendo così alla società di pompare i suoi profitti.

Inoltre, American Express ha una storia di focalizzazione su una clientela più ricca. I titolari di carta American Express più ricchi hanno meno probabilità di adeguare le proprie abitudini di spesa o non riescono a effettuare i pagamenti in caso di singhiozzo economico. Ciò consente a American Express di prosperare nel lungo periodo.

* Fai trading di CFD su azioni con Plus500 (demo gratuita)

Grafico American Express in tempo reale

Investire su azioni CFD oggi

Moody’s , Coca-Cola e American Express sono azioni quotate sul mercato azionario del NASDAQ. Sono diverse le possibilità di investimento su queste azioni, tra queste è possibile farlo attraverso l’offerta dei Broker CFD. Grazie a piattaforme regolamentate è possibile fare trading con i CFD sulle azioni Moody’s , Coca-Cola e American Express in tutta sicurezza, sapendo che dietro a Broker regolamentati ci sono organismi di controllo che verificano costantemente l’operato di queste società.

Qui di seguito riportiamo l’elenco dei migliori Broker CFD in Italia

Broker Caratteristiche Inizia
FXCM Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Sicurezza dei fondi
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76,4%% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Plus500. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
FXCM Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Sicurezza dei fondi
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dovresti investire in azioni ora o aspettare? Questi i consigli di Buffett

È il momento di investire in azioni o aspettare? Cosa dovrebbero fare gli investitori? Comprare subito o aspettare un'altro possibile calo? La risposta di Warren Buffett

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.