Home / Opzioni Binarie / Tecniche per guadagnare con le opzioni binarie

Tecniche per guadagnare con le opzioni binarie

guadagnare-opzioni-binarie

Esistono migliaia di tecniche e strategie di trading su opzioni binarie, ognuna con i suoi pro e contro. Non esiste una strategia in grado di guadagnare sempre, ma alcune di queste abbinate ad una corretta gestione del denaro e metodi di riduzione del rischio, permettono di guadagnare con le opzioni binarie.

In questa pagina sono descritte le tre regole fondamentali per guadagnare con il trading binario. Ci concentreremo su una delle migliori strategie su opzioni binarie, il money management e la scelta del broker da utilizzare.

La migliore Strategia su Opzioni Binarie

Come detto in precedenze sono migliaia le strategie su opzioni binarie, tuttavia ciò di cui molti non sanno è che l’unica strategia che veramente funziona è quella basata sulla Price Action.

Le Price Action Strategy sono numerose, ma quella che riteniamo più redditizia e semplice da utilizzare è quella basata sui livelli di supporto e resistenza. Una strategia che potrebbe portare qualche difficoltà iniziali, ma che una volta appresa la giusta sicurezza potrai senza dubbio diventare un trader di successo.

In principio della Price Action Trading richiede la conoscenza delle basi dell’analisi tecnica e sopratutto quello che riguarda lo studio dei grafici. Una volta apprese le giuste conoscenze sarà semplice individuare i livelli di supporto e resistenza che sono alla base della strategia che stiamo spiegando.

I livelli di supporto e resistenza

Il supporto e Resistenza sono linee che indicano le linee di confine tra acquirenti e venditori.

In particolar modo i livelli di supporto indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori crede che i prezzi si muoveranno in salita. Quando il prezzo diminuisce verso il supporto, e diventa più economico, gli acquirenti sono più inclini a comprare e i venditori meno inclini a vendere.
Viceversa, i livelli di resistenza indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori crede che i prezzi si muoveranno verso il basso. Quando il prezzo cresce verso la resistenza, e diventa più alto, i venditori sono più inclini a vendere e gli acquirenti meno inclini a comprare.

Detto questo, qui sotto l’immagine grafica di come si presenta un livello di supporto e resistenza:

supporto-resistenza
Finché il prezzo dell’asset si muove tra il livello di supporto e quello di resistenza, la tendenza (o trend) probabilmente continua. Una rottura oltre il livello di supporto o quello di resistenza può generare o un’accelerazione di una tendenza o un’inversione di una tendenza.
Quando un livello di resistenza è superato, il suo ruolo è invertito e diventa un livello di supporto. Analogamente, quando un livello di supporto è superato, quel livello diventa un livello di resistenza.

Nella strategia Price Action per fare operazioni sulla rottura di un livello di supporto dobbiamo prima aspettare che i seguenti criteri si verifichino:

  • aspettiamo che il prezzo “rompa” un livello, quindi aspettiamo che il prezzo inizi un movimento verso il basso o  verso l’alto
  • aspettiamo che il prezzo “rimbalzi” sul livello di supporto o resistenza per poi invertire la direzione

Per la conferma del segnale è necessario attendere che il prezzo rompa un livello o rimbalzi e dopo la chiusura della candela; questo è il momento buone per aprire l’operazione in quanto le probabilità di successo sono molto alte.

Alcuni esempi pratici e altre strategie su opzioni binarie sono presenti negli ebook presenti sul sito. Puoi scaricarli gratuitamente direttamente da questo link:

EBOOK SU OPZIONI BINARIE

Money Management su Opzioni Binarie

Con il termine money management si intende il metodo per una corretta gestione del denaro. Nello specifico il money management ha il fine principale di ridurre l’esposizione al rischio bilanciando i flussi di investimento per limitare le eventuali grosse perdite.

La regola d’oro del money management su opzioni binarie è quella di investire per ogni singolo trade una percentuale molto bassa del capitale a disposizione, affinché le eventuali perdite consecutive non compromettano il capitale a disposizione.
Gran parte dei trader esperti raccomandano un investimento per singola operazione non superiore al 5% (già molto alta) o al massimo del 2-3% se si aprono operazioni simultanee che non superino il 10% del proprio capitale.
Detto questo è chiaro che l’importo investito su opzioni binarie ha ruolo fondamentale. La maggior parte dei broker di opzioni binarie permette di aprire conti con un deposito minimo di 200 euro e un investimento minimo per trade di 10€. Questo vuol dire che investendo il minimo l’esposizione al rischio è maggiore in quanto si è obbligati ad investire non meno del 5% che andrà ad aumentare se si subiranno perdite iniziali.
Noi consideriamo che l’importo minimo scelto dai broker è un modo per rendere più difficile se non impossibile il successo dei trader. Un consiglio è quello di investire un importo adeguato al tipo di operatività o obbiettivi che si posti.

Scegli un broker di opzioni binarie affidabile

La scelta del broker è un punto fondamentale e deve essere fatta con attenzione. La scelta si dovrà basare su diversi punti chiave tra cui: l’affidabilità, la piattaforma, gli asset disponibili, il payout, i servizi (robot, segnali di trading, copy trading).

Sul Dove Investire è presente una pagina dedicata al confronto dei migliori broker di opzioni binarie dove trovi recensioni, commenti, e caratteristiche di base a confronto. Ci siamo impegnati per la ricerca dei broker affidabili che offrano tutte le garanzie per investire con sicurezza.
La scelta del broker è un fattore soggettivo e per questo consigliamo di provare personalmente i servizi offerti o la piattaforma. Per confrontarli è possibile farlo attraverso un conto demo su opzioni binarie, gratuiti e che rispecchiano le reali situazioni di mercato. In questo modo si potrà testare le strategie senza alcun rischio.

Questo l’elenco dei broker da noi consigliati

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione professionale
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading
apri ora
101Investing Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
ROInvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA
Social Trading
Crypto Trading
apri ora
iqoption Licenza CySEC, FCA, CONSOB
Apertura conto 10 euro
Conto demo gratuito
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Errori da evitare e le regole da seguire per fare trading con successo

Questo post non ha il compito di insegnarti su come fare trading casa, ma come trasformare questa passione in un lavoro elencando gli errori da evitare e le regole principali da seguire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.