Home / Opzioni Binarie / Pro e contro dei bonus su opzioni binarie

Pro e contro dei bonus su opzioni binarie

bonus-opzioni-binarie

Ho avuto una conversazione con un amico alcuni giorni fa che aveva avuto problemi con il suo broker derivante da un bonus su opzioni binarie che aveva ricevuto.
Personalmente non sono un fan di questi bonus e questi sono i miei consigli.

Se non siete a conoscenza, i bonus su opzioni binarie sono una caratteristica comune dei broker oggi. I broker li usano per spingere nuovi trader ad aprire un conto.
Su questo nulla di male, chi non vorrebbe un po’ di soldi gratis per operare, ma la domanda è, sono davvero gratis? Ci sono diverse ragioni per cui i bonus non sono liberi come sembrano e perché si può decidere di accettarlo o no.

I bonus su opzioni binarie variano da broker a broker e spesso dall’importo depositato. Solitamente questi bonus vanno dal 50% al 100% sul deposito. Questo vuol dire che aprendo un conto e depositando un somma di 1.500 euro, in caso che venga accettato il bonus, il broker offrirà altri 1.500 euro per operare.

Quello che dovrete stare attenti e informarsi sui termini e le condizioni con cui è possibile ritirare il bonus ottenuto. Solitamente viene imposto un minimo di negoziazione che sarà compreso tra 20 e 30 volte il valore totale del conto. Ho visto alcuni broker partire da 15 volte e alcuni più in alto come 40 o 50 volte il valore totale del conto. Ciò significa che un trader con un valore complessivo di 3.000 euro dovrà fare operazioni per un totale di 45.000 euro prima che il bonus sia sbloccato.

Visto in questo modo sono pochi ad accettare il bonus su opzioni binarie, nella realtà non è cosi. I bonus permettono di avere a disposizione una cifra maggiore sul conto e per questo è possibile gestire meglio il Money management. Grazie ai bonus è possibile ridurre i rischi e aumentare i possibili profitti.

Molto importante da sapere, nel caso chiedere direttamente al supporto, è se il bonus abbia un limite di tempo. Alcuni, ma non tutti, hanno un limite di tempo che può essere di 30, 60 o 90 giorni. Questo significa che si deve raggiungere il minimo del movimento prima di tale scadenza. Prestare quindi attenzione a questa restrizione.

Per quanto riguarda i prelievi le cose non sono sempre semplici. Alcuni broker, quelli meno seri, non consentono di prelevare i soldi fino al raggiungimento del limite minimo di movimento. Altri broker non consentono di ritirare una parte del bonus o i profitti ottenuti dal bonus. In entrambi i casi le clausole sono scritte nei termini e condizioni.
Con questa limitazione sarà difficile ritirare i profitti e sicuramente molti trader che sono stati capaci di portare il proprio conto di 3.000 euro a 10.000 o 15.000 euro, vorranno prelevare una parte dei propri ottenuti, ma non sempre potranno.

In definiva, valuta con attenzione se accettare o meno il bonus su opzioni binarie offerto dal broker. I benefici sono elevati, ma prima leggete bene le condizioni.

Per offrire una panoramica completa sulle offerte dei migliori broker su opzioni binarie, abbiamo dedicato una pagina di confronto con tutte le informazioni necessarie

broker-opzioni-binarie-consigliato


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Consigli e guide per guadagnare con le opzioni binarie

Guadagnare con le opzioni binarie è possibile e può risultare anche facile. La difficoltà è quello di farlo costantemente. Senza metodo e strategie è molto difficile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.