Home / Opzioni Binarie / Opzioni binarie in 5 passi

Opzioni binarie in 5 passi

guida-opzioni-binarie

Abbiamo parlato tanto di opzioni binarie con strategie, guide, consigli, e altro ancora. Oggi andiamo sul pratico in modo da offrire una facile esecuzione e sopratutto rendere il processo privo di errori.

Iniziare a fare trading sulle opzioni binarie si divide in 5 passi

  1. Scegliere un broker e aprire un conto facendo un deposito
  2. Selezionare l’asset su cui si vuole investire
  3. Selezionando la scadenza dell’opzione
  4. Impostare l’importo da investire
  5. Confermare dell’operazione

Ma vediamo in dettaglio questi passaggi.

Scelta del broker di Opzioni Binarie

Ne abbiamo parlato spesso, la scelta del broker di opzioni binarie, oltre ad essere il primo, è anche un passo fondamentale. Non tutti i broker sono uguali, sia in termini di affidabilità, strumenti, servizi e bonus.
Non è facile trovare il broker più adatto alle proprie esigenze, ma è possibile confrontare personalmente la qualità aprendo un conto con un piccolo deposito.
Per aprire un conto con un broker di opzioni binarie bastano solamente 100€, alcuni broker 200€ o 250€, comunque sia sempre di piccoli importi parliamo.
Sul sito è possibile avere un confronto dei migliori broker, con caratteristiche, servizi, bonus e recensioni dettagliate.

broker opzioni binarie

Selezione di un Asset

Ogni broker dispone di un certo numero di asset dove poter investire e in particolare quattro classi di attività: azioni, materie, valute e indici.
La scelta dell’asset su cui invertire è una scelta soggettiva, consigliamo di prendere come riferimento gli asset dove si ha maggiore dimestichezza.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Scadenza dell’opzione

Dopo aver scelto l’asset, molto importante è la scelta della scadenza. I broker di opzioni binarie mettono a disposizione un certo numero di scadenze che possono essere, 30 secondi, 60 secondi, 5 minuti, 10 minuti e poi 60 minuti, un giorno o un mese.
Come vedi le possibilità di scelta non mancano. Il trader è chiamato alla scelta che verrà fatta in base alla strategie utilizzate.

Impostare l’importo da investire

L’importo da investire in un trade di opzioni binarie deve essere scelto in modo accurato. È importante seguire un corretto money management per mantenere il rischio per ogni operazione in un certo limite. Un trader non dovrebbe investire mai oltre il 3% del capitale del proprio account. Questo vuol dire che con un conto da 500€, l’investimento massimo consigliato è di 15€. Mantenendo tale limite sarà semplice recuperare eventuali perdite.
Utilizzare una strategia per la gestione del rischio nelle opzioni binarie offrirà maggiori possibilità di successo.

Confermare dell’operazione

Siamo arrivati all’ultimo passaggio fondamentale, quello di confermare l’operazione selezionando l’opzione Put, se si pensa che i prezzi poteranno scendere, o Call se si crede in un rialzo dei prezzi.
COn un solo click l’operazione è aperta, ma prima meglio controllare sempre che tutti i parametri siano stati inseriti nel modo che si è deciso.
L’estrema semplciità di esecuzione fa commettere spesso errori banali, meglio quindi verificare prima di confermare l’operazione.

Siamo giunti al termine di questa piccola guida “Opzioni binarie in 5 passi”, non ti resta che metterla in pratica, meglio in demo se non si ha alcuna esperienza, o con piccoli importi mantenendo un rischio limitato.

scelta-broker-opzioni-binarie


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Supporto e resistenza nel trading su opzioni binarie

Quale è la migliore strategia utilizzata nelle opzioni binarie? Con quale si può raggiungere il successo? Nel trading su opzioni binarie la cosa migliore è tracciare livelli di supporto e di resistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *