Home / Opzioni Binarie / Asset Opzioni Binarie – Tipologie, caratteristiche e consigli

Asset Opzioni Binarie – Tipologie, caratteristiche e consigli

asset-opzioni-binarie

Benvenuto sul sito Dove Investire, anche oggi parliamo di opzioni binarie e in particolare gli asset su cui meglio investire.

Alcuni giorni fa abbiamo pubblicato un articoli che faceva riferimento al “Trading su materie prime con le Opzioni Binarie“. Anche se lo abbiamo consigliato per le sue caratteristiche, non è il solo asset disponibile per il trading binario.

E’ possibile fare trading su opzioni binarie su quattro diversi tipi di asset, che sono forex, azioni, indici azionari e materie prime.

Ogni tipologia ha le sue caratteristica il che rende la scelta dell’asset su cui investire, molto importante.
In questa pagina sono descritte nel dettagli tutte e quattro le tipologie in modo da aiutarti a capire quale mercato è per te più adatto.

Opzioni binarie con le valute

Il forex è il mercato dei cambi di valute più grande al mondo. Come per il trading tradizionale, anche per le opzioni binarie il forex è l’asset più utilizzato. Il motivo sta nella grande diffusione delle valute e di questo tipo di asset. Sono numerose le coppie di valute che i broker di opzioni binarie propongono, tra le più utilizzate è certamente il cambio Eur/Usd.
Grazie grande liquidità e la facilità con cui è possibile conoscere le notizie che possono influenzare le valute, è l’asset più amato dai trader.

Oltre a questi vantaggi bisogna considerare anche gli svantaggi, uno su tutti è la volatilità, che può rendere difficile prevedere con certezza la direzione futura, ancora più quando ci si trova nelle vicinanze del rilascio di importanti notizie economiche (vedi calendario economico).

Opzioni binarie con le materie prime

Il trading con le opzioni binarie in materie prime offre opzioni diverse rispetto a quelle proposte dagli altri asset, ma offrono buone opportunità di guadagno.
Le materie prime più comuni presenti nelle piattaforma di opzioni binarie sono principalmente oro, argento, oppure petrolio.

Per chi segue il mondo della finanza, sicuramente avrà potuto vedere i grandi movimenti dei prezzi delle materie prime appena indicate. Movimenti molto ampi, molto spesso direzionali, caratteristica molto differente se paragonati al forex.

Le materie prime offrono inoltre una buona protezione contro l’inflazione e contro l’incertezza economica. Sono meno volatili e, l’oro per esempio, è generalmente considerato il rifugio sicuro nei momenti di crisi economica.

Opzioni binarie con le azioni

Le azioni sono gli investimenti più conosciuti e comuni e sono altrettanto utilizzare con le opzioni binarie.
Solitamente chi scegli di investire su azioni è perché conosce meglio questo tipo di asset o in particolare l’andamento di una particolare azione.

Le azioni su cui poter investire sono tante, anche se il numero dipende dal broker scelto. Le azioni più comuni sono Google e Microsoft, o Intesa Sanpaolo, Banco Santander e anche Juventus e altre.

Le azioni di borsa sono soggette a molte sollecitazioni causate dalle notizie economiche, queste possono essere uno svantaggio, ma anche un vantaggio per chi sa sfruttare questi movimenti attraverso una strategie vincenti.

Opzioni binarie con gli indici

Gli indici sono una ottima alternativa alle azioni. Non è facile fare trading con gli indici in quanto bisogna rimanere sempre aggiornati sulle notizie e sul movimento dei prezzi.
Come per le azioni, anche gli indici sono dedicati principalmente a che è già esperto di questo mercato. In caso contrario è meglio optare per altre tipologie di asset, come ad esempio le valute o materie prime più conosciute.

Quale asset è più indicato, dove investire su opzioni binarie?

La risposta è NO. Non esiste un asset migliore rispetto ad altro, tutto dipende dal mercato in cui il trader è esperto.

Per chi ha avuto esperienza con le azioni, meglio continuare con questo asset, stessa cosa consigliamo per chi ha maggiori conoscenze del mercato del forex.

Per i principianti che non hanno mai investito e che si avvicinano al mondo delle opzioni binarie, gli asset migliori che consigliamo sono le valute e le materie prime. Sono questi i due asset più trattati dove le occasioni sono maggiori.

Il consiglio è quello di provare personalmente l’asset migliore su cui investire. Per aprire un conto con un broker di opzioni binarie è sufficiente un capitale molto ridotto, dai 100 ai 250$. Questa è la soluzione migliore per conoscere strumenti, mercati e vivere l’investimento nel giusto modo, con rischi e profitti.

Per approfondire l’argomento e conosce le migliori strategie su opzioni binarie visita la SEZIONE EBOOK, se invece vuoi iniziare la tua esperienza, scegli trai i MIGLIORI BROKER DI OPZIONI BINARIE


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove investire a breve termine e dove investire a lungo termine

Dove investire oggi? Meglio scegliere investimenti a breve termine o lungo termine? Preferisci investimenti a basso rischio o speculativi? Ad ognuno quello che cerca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.