Home / Opzioni Binarie / ABC delle opzioni binarie

ABC delle opzioni binarie

abc-opzioni-binarie

Hai mai fatto trading con le opzioni binarie? ci sono alcune cose che devi assolutamente sapere.

Le opzioni binarie sono lo strumento di trading più semplice che possa esistere. Molto più semplice della classico investimento in borsa, più semplice del trading sul forex.
La semplicità è uno degli elementi principali del trading su opzioni binarie. In pochi passi anche il trader senza esperienza può essere operativo.

Il trading su opzioni binarie consiste ne fare una “previsione” sull’andamento dei prezzi ad una determinata scadenza. Alcuni paragonano questo strumento come delle proprie scommesse.

Le domande che si deve porre il trader è:
Il prezzo del euro raggiungerà il valore di X entro la data Y? Il valore dell’oro tra una settimana sarà più alto o più basso di quello di oggi?

La piattaforma di opzioni binarie ti permetterà di scegliere in quale asset fare la previsione, il tipo di opzione e l’importo da investire, dopodiché bisognerà solo attendere l’esito dell’evento. Se la previsione è stata corretta, i profitti vanno dal 70 al 90% in base all’evento, se invece la previsione è sbagliata, l’importo investito in questa singola operazione viene perso completamente o una parte di questo se il broker lo prevede.

Da questa ultima affermazione si capisce bene quanto è importante la scelta del broker su opzioni binarie.

Il broker è l’intermediario che mette a disposizione la piattaforma per eseguire le operazioni. La scelta a chi affidarsi è fondamentale e non può essere fatta a caso o solo per sentito dire. Bisogna analizzare per bene i broker presenti sul mercato prima di sceglierne uno dove aprire il conto.

In seguito alcuni punti fondamentali che ti aiuteranno a fare una scelta:

  1. Scegli in broker su opzioni binarie affidabile e che abbia le regolamentazioni per operare.
  2. Ogni broker si differenzia da altri per strumenti, promozioni, bonus e altro. Un consiglio è quello di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.
  3. Meglio scegliere solo broker che trattano solo ed esclusivamente opzioni binarie. Non affidarti a quei broker che offrono tanti prodotti differenti.
  4. Per la scelta del broker è importante il deposito minimo richiesto e ancor più la somma minima che si può investire in una singola operazione.
  5. Supporto ed assistenza clienti sono fondamentali. Bene scegliere un broker che disponga di un servio di qualità e sopratutto nella propria lingua
  6. Piattaforma di trading. Essendo l’elemento principale per eseguire operazioni, è necessario che sia semplice, funzionale e che disponga di strumenti utili per l’attività. Assicurati che sia stabile, sicura e facile da usare e visti i tempi, che abbia la possibilità di funzionare su dispositivi mobile.
  7. Depositi e prelievi sono importanti. I broker su opzioni binarie dispongono in generale di molte opzioni differenti, giusto pero scegliere quello che mette a disposizione depositi e prelievi con sistemi di massima affidabilità.

I passi successivi dalla scelta del broker su opzioni binarie sono:

  1. Aprire un conto e fare il primo deposito. Alcuni broker dispongono di un conto demo che permette al trader d i esercitarsi, testare strategie con la massima sicurezza.
  2. Dopo aver aperto il conto è buona norma prendere confidenza con mercati e piattaforma attraverso un trading simulato, con soldi finti.
  3. Altro coniglio è quello di non buttarsi sul mercato con soldi reali e senza esperienza, meglio quindi leggere ed imparare da una buona guida sulle opzioni binarie (nella sezione download del sito di dove investire trovi ebook con guide e strategie di trading da poter scaricare);
  4. Dopo un determinato periodo di trading con il conto demo, nel momento che ti sentirai pronto effettua il tuo primo deposito ed opera con soldi veri. Questo è l’unico modo per rendersi consapevoli dei rischi.

A questo punto non mi resta che indirizzarti sulla pagina dei broker o dei conti forex dove trovi guide, strategie e informazioni utili per iniziare a fare trading nel migliore dei modi.

broker-opzioni-binarie-consigliato


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Apple e Google cancellano oltre 300 app sul trading di Opzioni Binarie

Apple e Google fanno pulizia sulle truffe e scamming nelle applicazioni del trading finanziario. La notizia gira sul web da qualche giorno ed ora è più chiaro che cosa stia succedendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.