Home / Notizie Economiche / Sbarca Twitter in borsa

Sbarca Twitter in borsa

Manca davvero pochissimo allo sbarco di Twitter in borsa. Domani, 7 novembre sarà il giorno X per Twitter e milioni di trader sono pronte ad investire il proprio denaro, tanto che il prezzo sarà fissato tra i 23 e i 25 dollari per azione.

Molti si chiedono se lo sbarco di Twitter in borsa seguirà l’andamento della sua concorrente Facebook, che in pochi mesi dall’entrata in borsa del 18 maggio 2012 al prezzo di 38 dollari per azione, è scesa fino a quasi dimezzare il proprio valore, facendo impazzire i suoi investitori. Oggi però le azioni Facebook, dopo più di un anno, hanno ripreso salire superando i 50 dollari nell’ultimo mese.

Gli analisti sono però convinti che le azioni di Twitter non avranno un cosi brutto inizio anche se i conti della società non sono incoraggianti. Twitter ha chiuso il 2012 con ricavi per 317 milioni di dollari e una perdita di 79 milioni di dollari. Nei primi sei mesi del 2013 i ricavi si sono attestati a 253 milioni di dollari e il rosso a 69 milioni di dollari. Questo biglietto di presentazione non è cosi tanto roseo, ma come si sa, intorno a questa nuova IPO (l’offerta al pubblico dei titoli) ci sarà un grosso fermento e sicuramente potrà stupire i suoi investitori.

In sintesi, lo sbarco di Twitter in borsa sarà l’evento che scorterà le borse in questa fase finale dell’anno e per chi saprà approfittarne potrebbe fare affari d’oro.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Per seguire le evoluzioni delle azioni di Twitter o investire il proprio denaro può scegliere diverse opzioni:

1° Scommettere sul rialzo o il ribasso delle quotazioni di Twitter con le opzioni binarie di 24option

Investire sulle azioni di Twitter acquistandole direttamente da broker online

Le azioni di Twitter in borsa saranno scambiate nella principale piazza del mercato americano NYSE (New York Stock Exchange):
– Commissioni basse sul trading di titoli e azioni
– Leva di 1:4 negli orari di aperture e di 1:2 negli scambi after-hour.
– Nessuna spesa di gestione.
– Nessuna spesa di cambi.
– Piattaforme di trading tra le più sviluppate del mondo.
– Assistenza personale in tutte le lingue e disponibile 24 ore su 24.

Fai ora la tua scelta…

twitter-24option


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Facebook triplica i ricavi nel primo trimestre dell’anno. Le azioni volano in Borsa

Mentre Apple crolla in borsa, oggi sotto quota 100 dollari, dopo i brutti dati delle trimestrali, Facebook festeggia un aumento del 15% rispetto al primo trimestre del 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *