Home / Notizie Economiche / Notizie economiche orribili e le Borse festeggiano. Le realtà dei mercati finanziari

Notizie economiche orribili e le Borse festeggiano. Le realtà dei mercati finanziari

borse-notizie-economiche

Siamo di fronte all’esempio concreto della realtà dei mercati finanziari e l’economia reale. Non è una cosa nuova, la speculazione fa da padrona, ma quello che sta accadendo ora è una situazione molto “strana” o quasi.

Nell’ultima settimana si sta registrando un rialzo delle quotazioni, bella notizia direi, ma osservando l’economia reale, c’è poco da essere realmente felici; la frenata cinese, il dollaro forte che impatta sugli utili aziendali, il crollo delle materie prime, la fuga dagli emergenti, l’Europa che cresce meno del previsto, il Giappone che non cresce, eccetera eccetera.

Una situazione veramente tesa alla quale si aggiunge il tormentone infinito del rialzo dei tassi Fed e i dati sull’occupazione statunitense, i mitici non farm payrolls, che a settembre è risultato positivo per 142mila unità ma contro i 201mila stimati dagli analisti.

In uno scenario come questo cosa succede alle borse?

Wall Street positiva continua la corsa assieme all’Europa che registra negli ultimi giorni un rimbalzo di circa il 5%.

Pensare che le brutte notizie facciano bene ai mercati finanziari è giù capitato, per i mercati le cattive notizie sono splendide e il tanto peggio diventa tanto meglio.

Ma ora cosa può accadere?

E’ probabile che la “bolla di sapone” che ha spinto al rialzo i listini possa scoppiare e riportare tutto alla normalità o si voglia far continuare la crescita per interesse.

L’unica arma da parte dell’investitore è quella di seguire le tendenze di mercato; strumenti speculativi non mancano ed è possibile guadagnare sia sui rialzi che sui ribassi dei mercati. D’altronde i grandi profitti in borsa derivano dalla speculazione.

Per darti una idea di quello appena detto, ti rimando alla lettura dell’articolo pubblicato ieri “Le ottime opportunità di investimento su materie prime offerte da Volkswagen“.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su ‘Mi piace’ e ti terremo aggiornato in tempo reale:


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Crollo del mercato azionario. Come prepararsi per il prossimo mercato ribassista

Come puoi proteggere il portafoglio di investimento da un crollo del mercato azionario e dal prossimo sell off? Questi alcuni consigli per non farsi trovare impreparati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.