Home / Notizie Economiche / Nuovo crollo delle azioni B.Mps. Paura per correntisti ed azionisti, cosa fare

Nuovo crollo delle azioni B.Mps. Paura per correntisti ed azionisti, cosa fare

azmonte-paschi-azioni-crollo

Prosegue la fase di nervosismo in borsa con Piazza Affari con i titoli bancari ancora protagonisti. Il terremoto che ha colpito il settore bancario descritto ieri non sembra arrestarsi.

Monte dei Paschi di Siena la peggiore anche oggi dopo aver lasciato il 14.8% nella sola giornata di ieri. Oggi le azioni B.Mps sono ancora in territorio negativo, in mattinata hanno toccato un teorico -11,17% prima di essere sospese per eccesso di ribasso. Da inizio anno le perdite sono superiori al 40% e il trend ribassista non è destinato a cambiare.
La situazione di Mps spaventa non solo gli azionisti, ma anche i correntisti, in quanto le nuove norme del Bail In, se le azioni dovessero scendere ulteriormente, il CET 1 Ratio potrebbe arrivare ben al di sotto del 10% e quindi la Banca potrebbe essere considerata in default.
Se questo dovesse succedere, il valore delle azioni di MPS sarebbe zero, così come il valore di gran parte delle obbligazioni ( a parte quelle garantite), ma questo no tutto;
con la nuova norma del Bail In, in caso di default di MPS i correntisti che hanno oltre 100 mila euro sul conto corrente potrebbero vedere i loro soldi che eccedono questa cifra svanire per ripagare i debiti che aveva contratto la banca.

Cosa fare per salvaguardare i propri risparmi?

Una soluzione è quella di diversificare, aprendo più conti in diversi istituti di credito si avranno le garanzie da parte del fondo interbancario di tutela dei depositi che  garantisce una copertura massima fino a 100.000 euro per depositante e per istituto di credito. In caso si disponga di due conti da 100.000 € ciascuno in due banche diverse la garanzia è totale.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.