Home / Notizie Economiche / Mercoli nero per le tutte le borse.. Come difendere i risparmi?

Mercoli nero per le tutte le borse.. Come difendere i risparmi?

Chiudono in forte calo i principali indici europei nel giorno in cui sono riemerse le preoccupazioni sulla crescita dell’attivita’ economica negli Usa e sulle condizioni macro della Cina.
Ben Bernanke ha sottolineato come il recupero economico degli Stai Uniti probabilmente sara’ piu’ modesto di quanto anticipato.

Il presidente della Fed, inoltre, ha segnalato che i guadagni derivanti dalla scadenza degli Mbs verranno reinvestiti per l’acquisto di Treasury a lungo termine.
Gli operatori temono che Pechino possa decidere di attuare una politica monetaria piu’ restrittiva, a causa della crescita dell’inflazione nel Paese asiatico.

Questi i numeri:
Il Ftse Mib e il Ftse Italia Mid Cap hanno archiviato la seduta in discesa rispettivamente del 3,2% a 20579 punti e del 2,47% a 22829 punti. Male anche il Dax (-2,1% a Francoforte), il Cac-40 (-2,74% a Parigi) e il Ftse 100 (-2,44% a Londra).

“C’e’ una concomitanza di fattori che hanno spinto al ribasso le principali borse europee“, ha spiegato un analista interpellato a MF-Dow Jones. “C’e’ stata la debolezza della piazze asiatiche a causa delle preoccupazioni di una politica piu’ restrittiva della Cina. La debolezza di Wall Street, a cui hanno contribuito le dichiarazioni di ieri di Bernanke,hanno appesantito ulteriormente il trend”, ha concluso l’esperto.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

“C’e’ stata una accelerazione del movimento ribassista con la rottura di quota 21 mila punti e adesso con il raggiungimento del primo supporto a 20.500 punti”. E’ quanto ha dichiarato un operatore di una banca italiana contattato da Mf-Dow Jones per un commento sull’andamento delle borse europee. Da un certo punto di vista, aggiunge l’operatore, “abbiamo raggiunto una fase di ipercomprato”. Inoltre, recentemente ci sono stati dei “deludenti dati macroeconomici arrivati dagli Usa. L’America da’ segnali di preoccupazione, a cui si aggiunge il dato sull’inflazione cinese uscito questa mattinata”.

Con giornate simili gli unici strumenti in grado di guadagnare sono i sistemi di trading che operano su mercati Futures. Il nostro consiglio è pero quello di affidarsi a società esperte nel settore e con anni di esperienza.
La scelta cade su Tradingmatica, che da oltre dieci anni nel settore degli investimenti, propone soluzioni adatte a tutte le esigenze. Grazie ai suoi sistemi di trading e combinazioni consigliate è in grado di ottenere profitti nelle diverse condizioni di mercato.


Scuola di Trading in 4 Volumi. Scarica i tuoi nuovi ebook sul trading!

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.