Home / Notizie Economiche / La vicenda Monte dei Paschi spaventa i risparmiatori

La vicenda Monte dei Paschi spaventa i risparmiatori

Il caso MPS risulta molto complicato e con il proseguo delle indagini stanno emergendo sempre più irregolarità. Quello che accadrà alla banca e ai suoi dirigenti, sarà tutto da vedere, ma quello che spaventa di più, sono i conti dei risparmiatori.

Tutto parte dallo scandalo incentrato dall’acquisto dal Banco Santander Che a cifre gonfiate e con un giro di tangenti della Banca Antonveneta. Una vicenda che sembra avere ombre ancora per molto.

La paura di perdere i propri risparmi spaventa molto. Cerchiamo di vedere i potenziali rischi…

Secondo le opinioni degli esperti, i correntisti non dovrebbero correre alcun rischio. Al momento infatti i correntisti e gli investitori possono stare tranquilli perché Monte dei Paschi di Siena è una banca senza problemi di liquidità e, grazie al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, i conti correnti sono garantiti fino a 100.000 euro.

Tutto questo può far star tranquilli i clienti ma è pur sempre vero che nulla del genere è mai capitato e, visto che non esiste un vero e proprio deposito dove il Fondo Interbancario può attingere per salvaguardare i conti dei clienti, diciamo che in teoria i risparmiatori non hanno nulla da temere.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Situazione ben diversa è per chi detiene obbligazioni e azioni di MPS. Il titolo da inizio anno è sceso da 0,3€ per azione a 0,232€ dopo la chiusura di venerdì.
Dal grafico è possibile notare un’impennata dei prezzi nell’ultima parte del 2012 e un crollo seguente dovuto dallo scandalo attuale.

Grafico trimestrale del titolo MPS – Fonte ADVFN – Clicca per aggiornare le quotazioni
Grafico trimestrale del titolo MPS – Fonte ADVFN – Clicca per aggiornare le quotazioni

Nei prossimi giorni la situazione potrebbe cambiare anche perché ogni giorno emergono nuovi dettagli che coinvolgono le due delle principali banche sotto accusa; Monte dei Paschi di Siena e il Banco Santander.


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Mps, un ritorno in borsa sorprendente

Dopo dieci mesi di stop, il titolo Mps torna in borsa mettendo a segno un +4,59% per 4,59 euro per azione. Un debutto sorprenderete che convince gli investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *