Il prezzo del petrolio è stabile ma il prezzo della benzina vola alle stelle

Il mercato del Petrolio non fa’ più notizia come con lo scoppio della bolla speculativa del 2008, quando i ha visto raggiungere il prezzo a 150$. Rimane il fatto che anche se non si segue più costantemente l’andamento del prezzo del petrolio, siamo a contatto tutti i giorni con il prezzo del carburante sempre più colpito da rialzi.

Il periodo di crisi dei mercati azionari dovrebbe spingere gli investitori a scegliere Oro o Petrolio come protezione del portafoglio ma sembra invece che questi due siano passati in secondo piano.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Le previsioni danno ancora per la maggiore l’idea che nel breve medio periodo entrambi i future andranno a segnare nuovi massimi ma la lateralità rilevata sull’Oro nero allontana i piccoli risparmiatori che preferiscono scommettere su un’eccessiva svalutazione dell’azionario che verrà compensata ai primi sentori di recupero del Mercato.

La quota di 100$ per il Brent Crude resta il livello psicologico che regge le aspettative rialziste nel medio periodo ma potrebbe ritracciare e ritornare a scendere favorendo gli speculatori ma che molto probabilmente lascerebbe invariati i prezzi dei carburanti.
Fonte: finanzalive.com


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Sui mercati finanziari è battaglia tra Risk On e Risk Off. Chi vincerà la partita?

Prosegue la fase di incertezza sui mercati, dove l’avversione al rischio viene contrastata dai diversi fattori che sostengono gli asset a maggior rischio. Questa la situazione attuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.