Home / Mercati finanziari / Soffrono i mercati finanziari, l’oro sui massimi degli ultimi mesi

Soffrono i mercati finanziari, l’oro sui massimi degli ultimi mesi

oro-rialzo

Mercati finanziari ancora in difficoltà con i principali indici ancora in rosso nella giornata di ieri. Per quanto riguarda la giornata odierna gli investitori si focalizzano sull’indice Zew di ottobre (ore 11h00) e nel corso della settimana sulle trimestrali americane.

Il focus principale rimane comunque sulle politiche monetarie delle Banche centrali, dove il presidente della Fed di Atlanta è favorevole al rialzo dei tassi di interesse entro fine anno, mentre il il presidente Federal Reserve di Chicago ha ripetuto che la tempistica dell’azione è meno importante e che i tassi dovrebbero restare sotto l’1% fino alla fine del 2016.

Questa situazione di incertezza ha effetti sulle borse e spingo gli investitori a muoversi con prudenza.

In tutto questo ne beneficiano le materie prime e in particolare l’oro che “vola” sui massimi degli ultimi due mesi a quota 1.165 dollari l’oncia. Di questa salita ne avevamo già parlato dieci giorni fa nell’articolo “Opportunità intraday offerta dall’oro“, segnalando le possibilità di investimento offerte dal metallo giallo.

Chi ha seguito le nostre indicazioni oggi si troverebbe una posizione con un ottimo profitto; per chi invece è ancora indeciso sull’operatività sull’oro, consigliamo di attendere conferme dal mercato i quanto al momento i prezzi si trovano in prossimità del livello di resistenza in area 1.170 dollari.
In questa fase sono due le situazioni possibili:

  1. I prezzi “rompono” il supporto di resistenza accelerando la corsa verso il primo target a 1.180 e successivamente a 1.190 dollari l’oncia
  2. I prezzi “rimbalzano” sul livello di resistenza invertendo il trend e tornando sul livelli a 1.150 prima e un possibile 1.120 dollari l’oncia

Nella prima ipotesi apriremo una posizione Long con target sui livelli indicati; nella seconda ipotesi l’operazione da eseguire è Short con target i livelli indicati. In entrambe le operazioni consigliamo di inserire uno Stop in prossimità del prezzo di entrata e l’inserimento di un Trailing stop per chiudere l’operazione in caso di un ritracciamento.

Il grafico mostra la situazione attuale del mercato dell’oro.

oro-13-ottobre

*Attenzione: le informazioni qui contenute sono fornite solamente a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria di alcun genere nè invito al pubblico risparmio. I visitatori non dovranno decidere di agire o di non agire sulla base del contenuto incluso in questo sito web senza prima aver ricevuto consulenza finanziaria appropriata o altri consigli professionali. Gli utenti sono consapevoli che il trading online è un attività finanziaria ad alto rischio che può portare alla perdita dell’intero investimento effettuato in un breve periodo di tempo. Gli utenti devono considerare attentamente se tale attività risponde alle proprie esigenze, risorse finanziarie e circostanze personali. Il trading online è riservato solo ad un pubblico maggiorenne. Si consiglia di investire sempre in modo responsabile e di non investire mai ciò che non ci si può permettere di perdere. Tutti i dati e le strategie qui pubblicate si basano su performance ottenute nel passato e non c’è alcuna garanzia che le stesse performance verranno ottenute anche nel futuro, pertanto l’utente comprende ed accetta che non vi è alcuna garanzia di guadagno seguendo le indicazioni qui presenti e che potrebbe anche perdere parzialmente o interamente il proprio capitale.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dati molto preoccupanti sull’inflazione USA di aprile. Scende l’azionario statunitense

Inflazione in forte rialzo negli Stati Uniti, sarà solamente temporaneo? Nel frattempo si registrano vendite su obbligazionario e azionario statunitense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.