Home / Mercati finanziari / L’oro non è più un bene rifugio, ma investire nell’oro oggi può essere un buon affare

L’oro non è più un bene rifugio, ma investire nell’oro oggi può essere un buon affare

investire-oro

L’oro ancora al centro delle attenzioni degli investitori. Sono ormai settimane che il metallo prezioso d’eccellenza continua a perdere quota senza beneficiare del tradizionale ruolo di bene rifugio.

Anzi, nella giornata di ieri le quotazioni hanno aggiornato per l’ennesima volta il minimo dal 2010, scendendo fino a 1.064,95 dollari l’oncia. Una discesa costante dei prezzi che sembra destinata a raggiungere il livello psicologico di 1000 dollari a breve.

La domanda che tutti si pongono è: l’oro non è più un bene rifugio?

Per rispondere a questa domanda è bene considerare i diversi aspetti di questo calo. Se da un lato le quotazioni in dollari hanno infranto i minimi degli ultimi 5 anni, se guardiamo le quotazioni in euro la situazione è ben differente con ancora un segno più dominate. Ne abbiamo parlato proprio ieri nell’articolo “L’oro dalle due facce. L’analisi delle quotazioni in Dollari e in Euro“.

Non è solo l’oro che sta soffrendo, anche il resto delle materie prime è in ribasso; a picco il platino, ieri ai minimi da 7 anni a 840,40 $, il prezzo dell’argento sta calando senza sosta da 15 sedute e ieri a 13,99 $/oz ha quasi eguagliato il minimo dal 2009, lo stesso vale per il palladio, che ha ripiegato a 525 $.

Gli analisti prevedono una inversione di rotta dal prossimo mese di dicembre quando la Federal Reserve dovrebbe rialzare i tassi di interesse per la prima volta dal 2006.

La notizia ormai sembra certa, e vista la situazione ed i “prezzi vantaggiosi”, potrebbe essere un buon momento per investire nell’oro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su ‘Mi piace’ e ti terremo aggiornato in tempo reale:


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi dei mercati finanziari del 27 Maggio | ActivTrades Markets Commentary

È una mattinata incerta sui mercati con gli investitori che si stanno preparando per un'altra serie significativa di dati statunitensi attesa oggi pomeriggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.