Home / Mercati finanziari / Il tonfo della Cina trascina giù le borse europee. L’oro ancora in rialzo

Il tonfo della Cina trascina giù le borse europee. L’oro ancora in rialzo

nuovo-crollo-borse

Partenza in rosso per piazza Affari e le altre borse europee. Il principale listino italiano, dopo un avvio in calo del 3,31%, ora cede l’2,6% sotto ai 20.000 punti.

Il crollo delle borse europee è la conseguenza dell’ennesimo crollo in Cina con i listini giù del 7%, che fa scattare il blocco automatico delle contrattazioni per la seconda volta in una settimana. Hong Kong giù del 3%, Tokyo chiude con il Nikkei a -2,33%. La Banca centrale cinese annuncia una nuova svalutazione dello Yuan dello 0,5 %, il livello più basso dal 2011.

Per quanto riguarda le materie prime, il prezzo petrolio cede il 4% a 32,6 al barile. Sull’oro nero pesano i timori sulla Cina e la sovrapproduzione. Ora i 30 dollari al barile non sono più lontani, e c’è chi sostiene che già nel mese di gennaio tale soglia verrà raggiunta.

Situazione opposta per l’oro, che dopo mesi di difficoltà, è tornato ad essere l’ancora di salvezza per molti investitori. Il prezzo dell’oro risale sopra la soglia dei 1100 dollari l’oncia e, vista la situazione attuale, è molto probabile che sia un ottimo rifugio.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi tecnica dell’Oro. Occhi puntati sulla resistenza a 1.900 dollari

Grazie alla continua pressione sul dollaro USA, l'accordo sulla Brexit e gli stimoli fiscali in USA, il prezzo dell'oro ha l'opportunità di salire verso l'importante obbiettivo dei 1.900 dollari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.