Home / Mercati finanziari / Giornata da dimenticare per i mercati finanziari

Giornata da dimenticare per i mercati finanziari

mercati-finanziari-2015

Il 2015 non poteva iniziare in modo peggiore per i mercati finanziari. Non solo indici di borsa, ma in negativo anche la moneta unica e un nuovo crollo del prezzo del petrolio.

Ma andiamo con ordine, la giornata odierna chiude con di forti cali sulle principali piazza europee. Le incertezze politiche in Grecia e il continuo ribasso del prezzo del greggio hanno pesato sul sentiment degli investitori.

Il FtseMib segna la peggior performance con un -4,92% e valori che si avvicinano ai 18.000 punti, un passo dal livello di supporto più importante. I prossimi giorni saranno decisivi e sapremo se ci sarà un proseguimento ribassista o una inversione di tendenza (più improbabile).

La tendenza nel medio / lungo periodo è ribassista, ma vogliamo dare uno spazio di speranza ai risparmiatori che hanno investito sulle azioni di borsa.

Questo il grafico del FtseMib degli ultimi 12 mesi.

ftsembib-5-gennaio

Per quanto riguarda il prezzo del petrolio, dopo una breve pausa, ha ripreso a scendere, segnando nelle ultime ore prezzi inferiori ai 50 dollari al barile.

Negli ultimi 6 mesi il prezzo si è dimezzato e sembra una discesa senza fine. Siamo ai livelli di aprile 2009 quando l’economia mondiale era in recessione e i mercati in caduta.

Quello che tutti si chiedono, il prezzo del petrolio può continuare a scendere?

Il livello psicologico dei 50 dollari al barile era stato preventivato dagli analisti, ora ci si attende un futuro incerto ma che presto registrerà un rimbalzone come quello registrato nel 2009.

Il grafico degli ultimi 12 mesi mostra il crollo senza precedenti

petrolio-5-gennaio

Tra tutti questi segni meno l’unico a brillare è lui, l’Oro. I saliscendi degli ultimi mesi sembrano non aver fine. Oggi le quotazioni sono ritornate ai 1.200 dollari l’oncia, rafforzando quella tendenza rialzista che vuole spingere i prezzi verso l’alto.

E’ ancora presto investire in oro oggi, ma con quello che sta accadendo nel resto dei mercati, l’oro si dimostra ancora l’alternativa ai periodi di difficoltà economiche.

Grafico del 12 mesi dell’oro

oro-5-gennaio

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi dei mercati finanziari del 5 Maggio | ActivTrades Markets Commentary

Le preoccupazioni sull'inflazione espresse dal presidente della Fed, Janet Yellen, rappresentano una vera minaccia per l'azionario e aumentano il rischio di una correzione in arrivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.