Le borse attendono riunione BCE‬ di giovedì, ma non mancano spunti operativi

borse-attendono-riunione-bce

Doveroso rallentamento dei principali listini azionari europei in questo inizio di settimana, ottava carica fino all’esasperazione mediatica più spinta di grandi attese per la riunione BCE‬ di giovedì.

Gli operatori professionali sono invece molto più cauti, e pur non rinnegando al momento l’opera di ricostruzione in acquisto sui principali mercati azionari (costruita anche su una crescita dei prezzi delle materie prime forse anche un po’ esuberante) adesso vanno di incassare alcune prese di profitto che rendono necessario a noi trader distinguere l’ottica di brevissimo da quella di breve e da quella di medio termine. Poiché però questi aggettivi sono fra le parole più difficili da quantificare in operatività/numeri per il trading, proviamo ad aiutarci sia con cifre che con grafici.

Partendo da quest’ultimo aspetto, si propone un grafico di Euro50 a time frame quattro ore sul quale un’osservazione sufficientemente distaccata lascerebbe intravedere una costruzione di pattern testa e spalle (il quale abbiamo già parlato ma adesso parrebbe più visibile) che vorrebbe candidarsi a momento di stop più importante alle vendite di questi primi mesi dell’anno per far ripartire un rimbalzo più strutturale. Personalmente è un’ipotesi che non scarto, quantunque vada presa con cautela (il trend di base non sarebbe ad essa favorevole) perché non essere ben focalizzati sul timing rischia di essere in tale frangente assai letale.

activtrades-eurostock

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Nel brevissimo (e cioè OGGI) i prezzi possono incontrare la media mobile a 200 periodi che passa in area 2980/2977. È una probabilità da non sottovalutare, nel caso i mercati americani nel pomeriggio volessero far risalire il VIX‬ almeno in area 19,5 e di conseguenza capitalizzare le prese di profitto che tecnicamente sono più che plausibili visto il modo con cui SP500 è tornato indietro venerdì dopo aver toccato il livello tecnico e psicologico di 2000. Comunque, 2980/2950 sono estremi di una area di supporto – livello intermedio 2964 – sul quale il mercato potrebbe andare a fare dei test, e secondo me farebbe anche bene. Questo permetterebbe di saggiare le reali intenzioni di chi ha comprato tra 2910 e 2850 nelle scorse sedute, e altresì darebbe l’opportunità all’investitore di più lungo termine di poter entrare a rialzo. Costoro stanno osservando la salita dei prezzi da 2710 a 3040, stanno misurando l’escursione (330 punti). Sono distanze, queste, che di norma richiedono circa 30 giorni effettivi di mercato.
Ipotizzando una discesa dai prezzi attuali-area 3000/3010, per arrivare in zona 2950, servirebbero circa 14 ore di lavoro. Ciò significa che una accelerazione di circa 50/60 punti in 14 ore sarebbe la normalità, mentre se raggiunta in sette ore comincerebbe essere molto forte, se raggiunta in cinque ore creerebbe probabilmente un minimo interessante.

Si invita quindi il lettore cominciare a ragionare sullo studio di un settore molto difficile del trading, cioè la corretta misurazione del rapporto spazio percorso in x unità di tempo.
Si segnala che in base ai sistemi automatici adoperati viene individuato per la seduta odierna un supporto molto importante a 2943, mentre sempre per oggi assai robusta pare tutta la zona di resistenza fa 3029 e 3033.

Giovanni Lapidari per ActivTrades

I prodotti finanziari negoziati in marginazione presentano un elevato rischio per il tuo capitale.
ActivTrades PLC è autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority. Registrazione presso la FCA n. 434413.
ActivTrades Plc. Via Borgonuovo 14/16 20121 Milano – iscritta all’Albo delle imprese di investimento comunitarie con succursale al numero 97.
I livelli di prezzo utilizzati in questa analisi, si riferiscono ai contratti CFD presenti nell’offerta di Activtrades.
Qualsiasi previsione ivi fornita non è un indicatore affidabile di risultati futuri

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

BCE protagonista della settimana sui mercati. Cosa aspettarci?

La settimana appena iniziata avrà come protagonista la riunione BCE di giovedì, nella quale gli operatori si aspettano novità riguardo la politica monetaria europea incluso un taglio dei tassi di interesse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.