Home / Libri di Trading / I consigli dei grandi trader. Le strategie operative degli investitori professionali

I consigli dei grandi trader. Le strategie operative degli investitori professionali

consigli-grandi-traderOtto dei migliori trader italiani svelano le loro strategie di investimento, spiegando come ottenere guadagni persistenti sui diversi mercati finanziari.

Francesco Caruso, Antonio Landolfi, Antonio Lengua, Enrico Malverti, Maurizio Mazziero, Eugenio Sartorelli, Paolo Serafini, Luca Stellato

Ognuno degli autori espone la propria metodologia operativa descrivendo sia gli strumenti finanziari utilizzati (azioni, valute, materie prime, future) sia le tecniche adottate.

Alcuni si concentrano sull’analisi ciclica, metodologia che permette di individuare l’alternanza tra fasi rialziste e fasi ribassiste che condizionano l’andamento dei mercati.

Altri spiegano come costruire strategie automatiche basate sull’interazione fra l’analisi grafica e l’utilizzo di opportuni indicatori quantitativi.

Decisamente interessanti infine sono i capitoli dedicati al Forex e alle materie prime, dove vengono trattate le relazioni esistenti tra i vari mercati finanziari e l’analisi intermarket che rende possibile individuare gli spostamenti dei flussi di denaro compiuti dai grossi fondi di investimento.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Estratto del libro

Questo libro, che presentiamo al lettore esperto ma che consigliamo anche (e direi soprattutto) a tutti coloro che si affacciano alla tematica degli investimenti moderni, alla ricerca di un fai da te consapevole, non soggetto alle mode e ai suggerimenti non sempre disinteressati degli addetti ai lavori.

I vari capitoli, che i migliori trader italiani presentano in queste pagine, coprono molti degli aspetti che incontriamo nella nostra quotidiana operatività e rappresentano un bagaglio di basi e conoscenze tecniche di grande valore.

Francesco Caruso, con le sue analisi raffinate e schiette, ci introduce in un cammino dove l’analisi del tempo necessario al mercato per esprimere il suo valore viene strettamente correlata all’intensità dei movimenti che nei vari periodi vengono espressi dai prezzi. Questo lavoro si basa su severi procedimenti statistici e prende il nome di “Composite Momentum”, un indicatore proprietario per identificare inizio e termine delle tendenze di medio/lungo periodo del mercato.

Le dinamiche dei volumi, affrontate già a partire dagli anni 58o con gli studi di oltreoceano del Market Profile©, vengono qui rivisitate dal prezioso contributo di Antonio Lengua,trader genovese con ventennale esperienza su desk istituzionali e non. Il suo lavoro di modernizzazione delle analisi del rapporto volume/prezzi è un contributo indispensabile per comprendere i movimenti intraday delle quotazioni di mercato e ridurre le probabilità di falsi segnali.

Gli studi di Antonio Landolfi e del suo team della Trading Room di Roma possono essere invece assai utili per gli operatori sul comparto del Forex. Un settore caratterizzato da importanti flussi di denaro, minori anomalie grafiche – a partire dai gap – rispetto al mercato azionario e nel quale può fare la differenza imparare a saper usare al meglio gli indicatori/oscillatori in grado di segnalare le più profittevoli inversioni di trend.

La complessità e le interazioni intermarket fra i vari mercati alzano l’asticella delle abilità richieste ai sempre numerosi trader discrezionali, ai quali più che mai i tempi moderni richiedono anche un ferreo controllo delle proprie tensioni emotive. In questo senso le tecniche e gli approfondimenti che l’esperienza di Enrico Malverti ci mette a disposizione sono di grande valore. Enrico approfondisce pattern di Momentum, quindi di intensità e volatilità del mercato, con un’analisi congiunta su come filtrare movimenti e breakout di mercato attraverso l’utilizzo di medie mobili non tradizionali.

Con un’inversione secca torniamo al trading manuale, grazie al contributo semplice ma assai efficace di Paolo Serafini, scalper fra i più conosciuti e stimati nel panorama del trading italiano. La sua tecnica del “calicetto” tiene conto della volatilità analizzata in base all’uscita e rientro dei prezzi dalla Banda di Bollinger inferiore o superiore e ha la particolarità di poter essere plasmabile su timeframe multipli, dal più breve tre minuti al più rilassato timeframe orario.

Restando in tema di strategie ben consolidate, da rimarcare anche il lavoro qui presentato dall’esperto Luca Stellato, trader in opzioni di lungo corso. Mi permetto di suggerire la lettura del suo capitolo soprattutto ai colleghi meno esperti, che potranno giovarsi di queste pagine molto valide per costruirsi una didattica di base su tale strumento finanziario, non sempre così semplice da comprendere ma particolarmente adatto per la gestione dei rischi su portafogli preesistenti e/o su investimenti collaterali.

Il capitolo di Eugenio Sartorelli, ben conosciuto per lo studio dei cicli di Borsa – uno skill questo che non può mancare nella batteria di conoscenze dei trader moderni -, come in altri esempi precedenti, si segnala per la personalizzazione, tramite l’utilizzo dell’indicatore Price Oscillator, dell’analisi svolta sulle durate delle fasi di mercato, che trovo di grande utilità specialmente osservando le coincidenze che a volte avvengono su timeframe differenti fra loro: l’importanza del segnale derivante ne esce rafforzata, ma bisogna farsi trovare pronti al momento giusto!

Le materie prime, infine, rappresentano un territorio ancora poco noto alla maggioranza dei trader nostrani ed è un vero peccato da sanare prima possibile per le loro profonde correlazioni con l’andamento dei mercati finanziari, borsistici e valutari in primis. Maurizio Mazziero è unanimemente riconosciuto come uno dei principali esperti in materia e suggerisco di leggere con attenzione il suo capitolo, soprattutto nella descrizione semplice ma assai efficace delle curve e scadenze contrattuali e per la spiegazione del Commitments of Trader (Cot).

Il libro che vi apprestate a leggere è quindi un testo originale, di cui anche io personalmente sentivo la mancanza. Una sorta di Bignami del trading moderno, una guida per non perdersi durante le evoluzioni quotidiane dei mercati, evoluzioni che solo apparentemente paiono prive di un senso logico, ma che hanno invece più di un punto di contatto con gli argomenti trattati da questo prestigioso parterre di autori.

I Trader che hanno lavorato per la pubblicazione del libro

Capitolo 1

Francesco Caruso

Milanese classe i960, studi classici, laurea in Economia Aziendale alla Bocconi, dirigente di un grande gruppo bancario e consulente per le strategie di investimento, ha ricoperto per oltre un ventennio importanti incarichi come asset manager in banche e società finanziarie italiane ed estere. Studioso ed esperto di mercati, money manager, blogger, docente di master e corsi professionali nonché analista finanziario pluripremiato a livello italiano (Siat Award 2011, Leonardo dOro della Ricerca Finanziaria 1998 e 1999) e internazionale (John Brooks Award Ifta 2009), è il primo italiano ad aver ottenuto dalTlfta – International Federation of Technical Analysis il Master of Financial and Technical Analysis (Mfta), massimo livello mondiale per un analista tecnico. Collaboratore dei principali media finanziari, cura dal 2009 uno dei più visitati blog di Borsa italiani (www.francescocaruso.ch). Ha recentemente fondato il sito www.cicliemercati.it, dove pubblica report periodici di consulenza per investitori privati.

Capitolo 2

Antonio Lengua

Future trader e analista di mercati finanziari. Laureato in Economia (1987) con il massimo dei voti e dignità di stampa, inizia subito a occuparsi di trading su derivati: dopo 14 anni di esperienza in importanti sale operative di Milano – tra cui dal 1991 al 2000 come market maker su Btp future e responsabile desk future in Deutsche Bank-Milano -, dal 2001 opera come trader indipendente. I suoi campi di ricerca spaziano dalle innovative tecniche operative sui volumi, allo studio delle dinamiche psicoemozionali applicate al trading (in collaborazione con psicologi e coach aziendali), fino al trading system basato sui più recenti strumenti di apprendimento statistico. È redattore del sito www.thehwktrader.com, punto di riferimento per i trader italiani. Ha scritto due best seller (Trading emozioni e decisioni e Trattato di trading sui volumi). Oltre al trading personale, fornisce la sua visione strategica sui mercati a uno studio genovese di consulenti finanziari indipendenti. Vive e lavora a Genova.

Capitolo 3

Antonio Landolfi

Nato a Napoli il 26 luglio del i960, è laureato in Economia e Commercio, ramo statistico matematico, con il massimo dei voti. È stato procuratore premista alle grida presso la Borsa Valori di Milano per l’Agente di Cambio San Martino, rappresentante unico per Roma della Bnp Sim, gestore per tutte le linee azionario, forex e derivati presso l’Agente di Cambio Campos Venuti a Roma. Attualmente è Assets Advisor per una Sgr, interviene abitualmente come commentatore sul canale finanziario Class Cnbc ed è ospite in tutti gli eventi del panorama finanziario italiano con sessioni di trading in tempo reale. È trader master della sala operativa della Trading Room Roma, dove insegna tecniche di breve e lungo periodo su tutti gli strumenti finanziari.

Capitolo 4

Enrico Malverti

Trader e analista quantitativo. È amministratore e responsabile del team di consulenza di Private & Consulting Sim Spa. Progetta sistemi di trading e di gestione del rischio automatizzati per clienti istituzionali (fondi, Sgr e tesorerie di banche italiane) su azioni, valute e future. È autore di diversi best seller sui trading system e sulTAnalisi Tecnica. Da oltre un decennio partecipa, in veste di relatore, a numerosi seminari nazionali e intemazionali sul trading automatico. Il sito personale che raccoglie articoli, video didattici e codici di indicatori e sistemi è: www.enricomalverti.com.

Capitolo 5

Paolo Serafini

Nato a Cavarzere nel 1961, inizia la sua attività di trader nel 1985 con l’acquisto telefonico di azioni sulla base di dati e notizie ricavati da quotidiani di settore. Un’attività che diventa ben presto professione. Alla fine degli anni ’90 inizia a operare online, anche in modalità short, sui titoli azionari. Nel 2001 apre e gestisce una sala trading a Cavarzere in cui operano quindici trader professionisti. Nel tempo libero si dedica alla formazione sulle tecniche di scalping e di money management. Autore del libro The Scalper edito da Experta, partecipa alle trasmissioni televisive di Class Cnbc come analista tecnico. Da anni concorre con successo a diverse competizioni di trading (i° classificato Top Trader di Borsa nel 2003). Attualmente è tra i maggiori operatori per volumi di scambio giornalieri sui titoli Ftse Mib 40.

Capitolo 6

Luca Stellato

Laureato in Economia con lode presso ^Università degli Studi di Genova con una tesi di ricerca intitolata “Strategie di trading per la gestione di portafogli valutari”, dal 2000 al 2006 ha svolto attività commerciale e di formazione con ruoli di responsabilità in primarie banche e Sim italiane, leader nel trading online e negli investimenti, e di consulenza operativa rivolta a clientela privata. Dal 2007 a oggi opera da indipendente come advisor per Hedge Funds (per clientela privata e istituzionale) e come formatore per iniziative di alto livello come “Option Lab” di Twice Sim. È coautore del libro Investire con le opzioni della collana Finanza&Mercati edita da II Sole 24 Ore. Partecipa come relatore ai più importanti forum e incontri del settore come il Trading Online Expo di Borsa Italiana e l’Itf Forum, è ritenuto tra i maggiori esperti in Italia di strategie operative con opzioni e dal 2007, ogni settimana, è autore della pagina dedicata all’argomento sul giornale “Borsa & Finanza”. Nel 2010 si inserisce nel team di formazione della società “Capital One Finance” per curare il progetto “Option One”, che guida trader e investitori nel mondo delle opzioni, aiutandoli a operare e investire nei mercati finanziari con consapevolezza e professionalità (www.optioni.it).

Capitolo 7

Eugenio Sartorelli

Si è laureato in Ingegneria Aeronautica presso il Politecnico di Milano e successivamente ha conseguito il Master in Business Administration. Dai primi anni ’90 si è dedicato allo studio dell’Analisi Tecnica, dell’Analisi Quantitativa e del money e risk management. Successivamente ha approfondito gli studi di Analisi Intermarket e di Analisi Ciclica e ha creato un software specifico per l’analisi e il trading con i cicli: il Cydes Navigator. Come trader ha iniziato a operare sulle azioni agli inizi degli anni ’90 e in seguito si è dedicato a tutti i principali mercati (indici, azioni, commodity, forex, obbligazioni), specializzandosi sopratutto nell’utilizzo di future e opzioni. Nel gennaio 2000 ha pubblicato un libro sulle tecniche operative con le opzioni, tiene corsi su tecniche operative con i derivati dal 1999 e scrive articoli per vari siti internet e pubblicazioni finanziare. È relatore nei principali eventi finanziari nazionali e socio
ordinario Siat (Società Italiana di Analisi Tecnica) di cui è membro del comitato scientifico. Ha fondato il sito di analisi e trading www.investimentivincenti.it.

Capitolo 8

Maurizio Mazziero

Analista finanziario, si occupa di trading azionario e di mercati commodity da oltre 15 anni. È fondatore della Mazziero Research: società di ricerca indipendente specializzata in formazione e reportistica per istituti bancari, associazioni industriali di categoria e aziende. Coordina un proprio team di analisti particolarmente preparato per offrire servizi di consulenza alle aziende per la predisposizione di strategie di copertura dai rischi finanziari e di variazione dei prezzi delle materie prime. È socio ordinario della Siat, Società Italiana di Analisi Tecnica; docente in numerosi corsi oltre che autore di svariati testi e articoli di analisi dei mercati finanziari, con interventi su stampa, radio e Tv. Ha diretto la società ClubCommodity.com e coordinato il Comitato Scientifico che ha realizzato Commin (Commodity Index), l’indice europeo sulle materie prime. Ha recentemente lanciato il sito di ricerca finanziaria indipendente www.mazzieroresearch.com.

Acquistalo a prezzo scontato su Amazon

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *