Home / Forex / Strategia Forex Zoom In – Livello avanzato

Strategia Forex Zoom In – Livello avanzato

strategia-zoom-in

La strategia forex denominata “Zoom In” ha lo scopo di individuare un nuovo trend minore e scegliere il momento adatto per entrare. La strategia utilizza un grafico di 4 ore per individuare il trend minore e un grafico di 15 minuti per scegliere il momento adatto per entrare.

Questa strategia è adatta a tutte le coppie di valute e ai principali indici.

Indicatori utilizzati: 2 Medie mobili esponenziali (5 e 10), Relative Strength Index (RSI), Oscillatore stocastico (10,3,3)

Posizione d’acquisto

Il primo segnale d’acquisto viene percepito quando, nel grafico di 4 ore, la media 5 interseca la media 10 verso l’alto e l’RSI è superiore a 50, ma non in ipercomprato, ovvero inferiore a 70.
Il segnale d’entrata viene percepito, nel grafico di 15 minuti, quando l’oscillatore stocastico si trova nella zona di ipervenduto, ovvero inferiore a 20, e fornisce un segnale d’acquisto tramite
l’intersezione delle sue linee.
L’ordine di stop loss deve essere posizionato 30 punti sotto al valore minimo della candela di segnale d’entrata nel grafico di 15 minuti.
L’ordine di chiusura della posizione deve essere posizionato ad una distanza di 2,5 volte dalla zona compresa tra il valore d’entrata e il valore dello stop loss.

Posizione di vendita

I! primo segnale di vendita viene percepito quando, nel grafico di 4 ore, la media 5 interseca la media 10 verso il basso e l’RSI è inferiore a 50, ma non in ipervenduto, ovvero superiore a 30.
Il segnale d’entrata viene percepito, nel grafico di 15 minuti, quando l’oscillatore stocastico si trova nella zona di ipercomprato, ovvero superiore a 80, e fornisce un segnale di vendita tramite
l’intersezione delle sue linee.
L’ordine di stop loss deve essere posizionato 30 punti sopra al valore massimo della candela di segnale d’entrata nel grafico di 15 minuti.
L’ordine di chiusura della posizione deve essere posizionato ad una distanza di 2,5 volte dalla zona compresa tra il valore d’entrata e il valore dello stop loss.

Indicatori

Nel grafico di 15 minuti, aggiungiamo l’indicatore dell’oscillatore stocastico cliccando su Insert->lndicators->Oscillators->Stochastic Oscillator.
Nella scheda Parameters modifichiamo i valori su 10,3,3. Nella scheda Colors, impostiamo lo stile della linea continua e anche nella scheda Levels impostiamo lo stile della linea continua e il colore nero.
Nel grafico di 4 ore aggiungiamo le medie mobili esponenziali cliccando su lnsert->lndicators->trend->Moving Average. Nella scheda Parameters, impostiamo Period su 5 e Method MA su Exponential.
Impostiamo un’altra media mobile esponenziale con Period 10 e colore blu. Aggiungiamo anche l’indicatore RSI cliccando su lnsert->lndicators->Oscillators->Relative Strength Index. Nella scheda Parameters regoliamo Period su 9 e nella scheda Levels aggiungiamo il valore 50, scegliamo lo stile della linea continua e il colore nero.

strategia--zoom-in

Esempio di acquisto:
In questo esempio, analizziamo la strategia per la coppia di valute EUR/USD in grafici di 4 ore e 15 minuti.
Il primo segnale d’acquisto viene percepito qui, quando la media breve 5 (rossa) interseca la media lunga 10 (blu) verso l’alto e l’RSI è compreso tra 50 e 70.

strategia--zoom-in-signal

A questo punto, passiamo al grafico di 15 minuti dove si può vedere che anche l’oscillatore stocastico fornisce un segnale d’acquisto, in quanto si trova sotto al valore 20 e le sue medie si incrociano.

strategia--zoom-in-signal-2

Alla fine della candela di segnale, entriamo nella posizione d’acquisto, posizioniamo lo stop loss 30 punti sotto al minimo della candela di segnale e l’ordine di chiusura della posizione ad una distanza di 2,5 volte dalla zona compresa tra il valore d’entrata e il valore dello stop loss.
In questo esempio l’intervallo è di 42 punti, per 2,5 fa 105, ovvero l’ordine di chiusura di posizione sarà a 105 punti dal valore d’entrata.

strategia--zoom-in-sell

Esempio di vendita:
In questo esempio, analizziamo la strategia per la coppia di valute EUR/USD in grafici di 4 ore e 15 minuti. Il primo segnale di vendita viene percepito qui, quando la media breve 5 (rossa) interseca la media lunga 10 (blu) verso il basso e l’RSI è compreso tra 30 e 50. A questo punto, passiamo al grafico di 15 minuti dove si può vedere che, in seguito, anche l’oscillatore stocastico fornisce un segnale di vendita, in quanto si trova sopra al valore 80 e le sue medie si incrociano.

strategia--zoom-in-signal-3

Alla fine della candela di segnale, entriamo nella posizione di vendita, posizioniamo lo stop loss 30 punti sopra al massimo della candela di segnale e l’ordine di chiusura della posizione ad una distanza di 2,5 volte dalla zona compresa tra il valore d’entrata e il valore dello stop loss. In questo esempio l’intervallo è di 35 punti, per 2,5 fa 87, ovvero l’ordine di chiusura di posizione sarà a 87 punti dal valore d’entrata.

strategia--zoom-in-stop

Secondo questo esempio avreste guadagnato 87 punti in un intervallo di 9,5 ore.

Broker e Strategia Forex

Per mettere in pratica questa strategia ti consiglio di aprire un conto demo e reale attraverso uno dei seguenti broker forex. Nell’elenco sono presenti broker forex regolamentati e che dispongono tutti gli strumenti necessari per fare trading in modo sicuro.

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute in questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Strategia dell’Onda sul Forex – Livello avanzato

La strategia dell'Onda è una tecnica il cui scopo principale è cogliere il cambiamento di direzione dei prezzi tramite gli indicatori, e seguire il nuovo trend senza stabilire un obiettivo di uscita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.