Home / Forex / Quando denaro è necessario per operare sul mercato del Forex?

Quando denaro è necessario per operare sul mercato del Forex?

Spieghiamo oggi i primi passi da compiere dopo aver aperto un conto Forex. Devi sapere che quando apri un ordine sul mercato del forex, hai bisogno di una somma di denaro depositata sul tuo conto per poterlo eseguire. Questa somma di denaro è il margine necessario.

Spighiamo nel dettaglio che cosa è il margine nel forex
Il termine margine necessario è strettamente collegato alla leva finanziaria (leverage) che ti permette di aprire grossi ordini con pochi soldi.
Il margine necessario è stabilito in base alla leva con la quale operi. Se stai facendo forex trading con un forex broker online che ti offre una leva di 1:100 e vuoi aprire un ordine su una coppia di valute (cross) per 10.000 euro, avrai bisogno solo di 100 euro. Questa somma rappresenta il margine necessario per aprire l’ordine con il tuo conto forex.

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Il margine necessario indica anche il rischio che ti assumi aprendo un ordine. Se la tua posizione và nella direzione sbagliata potrai perdere al massimo il margine necessario (le nostre 100 dell’esempio per intenderci).
Se invece la tua posizione và nella direzione corretta le tue vincite avranno un potenziale di guadagno infinito grazie all’effetto leva.
Abbiamo visto cos’è il margine necessario per aprire un ordine nel forex e come esso funziona in base alla leva finanziaria offerta dal tuo broker forex online.
Ora se vuoi esercitarti con questo strumento, ti consiglio di affidarti ad un broker affidabile ed iniziare aprendo un conto DEMO>>


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Investire piccoli importi e guadagnare molto, come fare?

Investire poco e guadagnare molto, è realmente possibile? Partendo dal fatto che non esitino investimenti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *