Home / Forex / Lo spread nel forex

Lo spread nel forex

Da qualche mese una delle parole più utilizzate è spread. Per dare una definizione allo spread è la differenza tra la domanda (bid) e l’offerta (ask).

Lo spread viene utilizzato come l’indicatore per verificare la liquidità del mercato. Generalmente uno spread basso è sinonimo di maggiore liquidità.

Per quanto riguarda il mercato del forex lo spread misura la differenza tra il prezzo ask e il bid che è praticamente l’accordo sulla commissione del broker.
E’ bene precisare che i broker non modificano lo spread nel breve periodo, anche se da contratto potrebbero modificare l’entità dello spread. Nella quasi totalità dei casi il valore dello spread, nelle piattaforme di forex online, rimane quello indicato.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Prima di iniziare a fare trading è importante conoscere lo spread del broker in quanto rappresenta il costo di ogni operazione. Nel forex lo spread è l’unico costi sulla transazione, infatti il guadagno del broker è calcolato sulla differenza tra il valore del bid e quella dell’ask.

E’ importante considerare lo spread non solo come un costo dell’operazione, ma si deve tenere conto anche della differenza tra bid e ask nella chiusura dell’operazione.


Scuola di Trading in 4 Volumi. Scarica i tuoi nuovi ebook sul trading!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
ETFinance Licenza CySEC
Spread stretti
Piattaforma MT4
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Il trading part time è il modo migliore per iniziare

In un momento in cui trovare lavoro è estremamente complicato, il trading part time è oggi una soluzione da prendere in considerazione. Questo il modo migliore per iniziare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.