Home / Forex / L’euro mostra di avere la forza di crescere ancora

L’euro mostra di avere la forza di crescere ancora

Nuovo appuntamento sull’analisi giornaliera sul forex del sito dove investire. Nel report di ieri avevamo ipotizzato un recupero dell’euro nei confronti del dollaro. I fatti non ci hanno dato ragione ma siamo convinti che l’euro possa avere ancora la forza per crescere. Lo conferma il livello si supporto a 1,2885 che ha saputo invertire la tendenza al ribasso della giornata. Consigliamo operazioni veloci al rialzo con stop sotto al livello di supporto indicato.

Situazione inversa nei cambio euro sterlina, dove si è delineato un trend ribassista che difficilmente potrà cambiare nel breve periodo.

Per quanto riguarda il mercato dell’oro, la situazione non è cambiata da ieri. Riteniamo che nel breve periodo i prezzi possano continuare a salire.

Questo è il report sul cambio Eur/Usd, Eur/Gbp e il mercato dell’Oro.

Analisi EUR/USD del 21/03/2013

Trend a 1 settimana: ribasso
Trend a un mese: stabile

Intraday EUR/USD: tendenza al rialzo sopra 1.2885.
Pivot point (livello di invalidazione): 1.2885

Nostra preferenza: Posizioni lunghe sopra 1.2885 con target a 1.298 e 1.304 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1.2885 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1.284 e 1.2815 di target.

Commento tecnico: l’RSI manca di un momentum al ribasso.

principali livelli
1.308
1.304
1.298
1.2911 Ultimo prezzo
1.2885
1.284
1.2815

grafico sul cambio euro dollaro del 21 marzo

Analisi EUR/GBP del 21/03/2013

Trend a 1 settimana: rialzo
Trend a un mese: stabile

Intraday EUR/GBP: sotto pressione.
Pivot point (livello di invalidazione): 0.8555

Nostra preferenza: Posizioni corte sotto 0.8555 con target a 0.849 e 0.847 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 0.8555 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 0.86 e 0.8645 di target.

Commento tecnico: l’RSI è mal direzionato.

principali livelli
0.8645
0.86
0.8555
0.85068 Ultimo prezzo
0.849
0.847
0.845

grafico sul cambio euro sterlina del 21 marzo

Analisi mercato dell’oro del 21/03/2013

Trend a 1 settimana: ribassista
Trend a un mese: stabile

Intraday Oro: la tendenza resta al rialzo.
Pivot point (livello di invalidazione): 1600

Nostra preferenza: Posizioni LUNGHE a 1606 con target a 1614 e 1619 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 1600 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1590 e 1584 di target.

Commento tecnico: supporto intraday intorno a 1600.

principali livelli
1625***
1619**
1614**
1608.55
1600**
1590*
1584**

grafico del mercato dell'oro del 21 marzo

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Prezzo dell’ORO sopra i 1.300 dollari l’oncia. Quali sono le protettive del metallo prezioso

Prezzo dell'ORO torna sopra quota 1.300 dollari l'oncia dopo uno stop che ha portato i prezzi sui minimi di periodo a 1.260 dollari. Questa la situazione attuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *