Home / Forex / Investire oggi sul Forex con le tecniche di Hedging

Investire oggi sul Forex con le tecniche di Hedging

Ogni trader che si rispetti, una volta che apre una propria posizione all’interno del mercato del Forex, non deve solo ed esclusivamente progettare nella sua testa che cosa farà una volta che la sua posizione sarà chiusa e il suo deposito si sarà inevitabilmente accresciuto. Nonostante il Forex sia un mercato con la possibilità di effettuare grandi investimenti e conseguenti guadagni, fare profitto rimane comunque difficile e proprio per questo serve sempre una buona via d’uscita.

Tra le strategie di uscita più utilizzate i trader professionali si permettono di chiudere le posizioni in tempo, oppure preferiscono settare un limite di compra-vendita tale che le loro transazioni possano scorrere in sicurezza fino alla transazione completa della posizione aperta. Se questo non dovesse bastare vi è sempre la possibilità di utilizzare delle Tecniche di Hedging.

Traducibili letteralmente in italiano come Strategie di Copertura, l’Hedging viene utilizzato per riuscire ad ottenere dei rapidi guadagni, ovviamente non cospicui ma in tempo breve, che permettano di coprire le eventuali perdite che una posizione aperta in precedenza, coincidente con il nostro investimento principale, non si stia dimostrando estremamente vantaggiosa nei nostri confronti. Dalla definizione si evince immediatamente un concetto fondamentale.

L’Hedging viene effettuato sull’investimento principale. Infatti non avrebbe senso effettuare una copertura su una posizione di copertura precedentemente aperta e che non stia fruttando un profitto per le nostre casse. Utilizzare questo tipo di strategia significa nella maggior parte dei casi, ma ovviamente dipende dal tipo di investimento e da come il trader intende operare, aprire delle posizioni che vadano in senso opposto a quella precedentemente aperta e di piccole quantità di modo da ottenere in brevissimo tempo, nel caso in cui la nostra posizione stia perdendo, un profitto che vada a ricoprire le perdite.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Prendiamo a tal proposito un esempio ed immaginiamo di andare ad aprire una posizione sul tasso di cambio EUR/USD. Supponiamo di voler andare long su di essa. Con il passare del tempo osserviamo come il mercato sia maligno nei nostri confronti e come la posizione di long presa si stia rivelando un vero boomerang che si dirige verso di noi. Attivare una ipotetica strategia di copertura al fine di rimediare alle perdite subite da questa nostra posizione principale potrebbe rivelarsi l’apertura di una posizione short sempre sullo stesso cambio, andando quindi in una direzione opposta a quella della precedente movimentazione e che teoricamente potrebbe rivelarsi vantaggiosa.

Naturalmente esistono diverse tecniche di copertura, quali ad esempio investire su una diversa tipologia di cambio. Ogni trader, con l’esperienza che solo un duro lavoro sul campo può offrire, deve sempre sapere come affrontare qualsiasi tipologia di situazione, positiva o negativa che essa sia. E proprio in quest’ultimo caso, conoscendo come il mercato reagisce, piazzare in pochi secondi delle posizioni di copertura che gli permettano di proseguire con il proprio deposito come se questo rimanesse immutato. Imparare dai propri errori è una delle leggi fondamentali del mercato del Forex.

Per aiutarti ad apprendere al meglio il mercato del forex, ti consiglio di scaricare i nostri eBook gratuiti

ebook-trading-online


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

L’Euro recupera terreno sul Dollaro. Occhi puntati sui verbali del vertice FOMC

Inizio di giornata in rialzo per l'euro nei confronti del dollaro. Gli operatori attendono i verbali del vertice FOMC di questa sera, anche se le previsioni indicano che non ci sarà alcuna variazioni sui tassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *