Home / Forex / Guadagnare con lo scambio di valute

Guadagnare con lo scambio di valute

Il Forex indica il mercato in cui vengono scambiate le valute attraverso un tasso di cambio. Ma che cos’è il Forex concretamente? Come si fa a guadagnare denaro con il Forex?

Le basi del Forex
Qualsiasi passaggio di denaro tra soggetti di nazionalità diversa, passa attraverso l’acquisto e la vendita di valuta.

Per comprare da uno stato in cui vige una moneta diversa dalla propria, bisogna vendere euro e comprare il corrispettivo in moneta della nazione in cui si deve effettuare l’acquisto.

Ipotizzando di voler acquistare un’auto dal Giappone, si devono vendere Euro per comprare Yen e pagare la macchina. Il tasso di cambio applicato per convertire gli euro in yen, rappresenta il meccanismo con cui si stabilisce il valore di una valuta nei confronti di un’altra.

Le valute più scambiate sono il dollaro, l’euro, lo yen e la sterlina. Ogni giorno sul mercato vengono effettuati svariati miliardi di dollari di transazioni, anche sui principali indici di borsa mondiali. Fatta eccezione dei fine settimana, il Forex è un mercato attivo 24 ore su 24.

Storia del Forex
Inizialmente il mercato dei cambi è stato creato per favorire il commercio internazionale e gli investimenti ed era riservato agli istituti di credito, alle banche, alle multinazionali e alle società di brokeraggio.

Gradualmente si è trasformato in una vera e propria speculazione che attualmente interessa la stragrande maggioranza delle transazioni mondiali. Oggi sul Forex possono operare anche i singoli investitori privati che sono in costante aumento.

Come guadagnare col Forex
Come appena detto, si può investire nel Forex in maniera diretta per mezzo di appositi programmi (trading online) presenti su internet. In teoria si possono ottenere dei profitti smisurati ed il rischio di perdere è relativo esclusivamente al capitale impiegato.

Bastano poche decine di euro per investire nel Forex mentre i guadagni possono essere praticamente infiniti. Le possibilità di guadagno sul Forex sono basate sul fatto che ogni valuta viene considerata alla stessa stregua di un bene e rappresenta un mezzo di scambio, come l’oro o l’argento. A causa dei repentini mutamenti che accadono nel mondo, il valore di una valuta varia continuamente rispetto alle altre.

Vantaggi del Forex
I maggiori vantaggi che attirano sempre più investitori sono: la forte leva finanziaria e l’assenza di tassazione. Per leva finanziaria, si intende la capacità di operare su un capitale molto maggiore di quello investito.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Ad esempio, ipotizzando che l’intermediario di turno offra un effetto leva di 1: 100 (uno a cento), vuol dire che per ogni euro investito potrò negoziare nel Forex una somma pari a 100 euro. Investendo 100 euro, significherebbe poter negoziare diecimila euro.

Tassazione del Forex
In Italia le plusvalenze (cioè l’aumento di valore dei capitali realizzati entro un determinato periodo di tempo) generate attraverso il Forex non sono soggette a tassazione.

Questo però a condizione che l’operazione abbia una durata inferiore ai 7 giorni e l’ammontare degli utili non superi i 51.000 euro (per essere precisi 51645,69 euro).

Con la Risoluzione n° 67 del 06/07/2010 le cose non stanno più così. Infatti con tale norma la plusvalenza realizzata alla fine della giornata, dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio di un’attività d’impresa, deve essere indicata nella dichiarazione dei redditi del contribuente (quadro RT – sezione II) e in tale sede deve essere applicata l’imposta sostitutiva nella misura del 12,50 per cento del suo ammontare.

Funzionamento del Forex
Se ci aspettiamo un rafforzamento dell’Euro sul Dollaro, compreremo il cambio Eur/Usd al prezzo corrente (Bid). In questo modo se la previsione sarà corretta il nostro guadagno sarà dato dal prezzo attuale meno il prezzo in cui siamo entrati nel mercato.

Al contrario, se pensiamo ad un rafforzamento del Dollaro sull’Euro, l’operazione da fare è vendere il cambio Eur/Usd al miglior prezzo disponibile al momento (Ask). Se la previsione risulterà corretta genereremo un guadagno nel momento in cui l’Euro perderà di valore rispetto al Dollaro.

Conclusioni
Prima di mettersi ad operare con soldi veri, sarebbe bene aprire un conto di prova gratuito ed esercitarsi.

Il Forex Online può essere un’ottima opportunità per fare soldi, a patto di non farsi prendere troppo la mano e cosa più importante a condizione di approfondire bene l’argomento per comprenderne le dinamiche e le strategie migliori da adottare.

ebook-gratuiti


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Trading Online, le trappole più comuni e regole da seguire per avere successo

Nel trading online ci sono alcune "trappole" che fanno perdere soldi a molte persone. In questa pagina abbiamo riportato le sette regole più importanti per avere successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *