Forex Trading. Le 7 Regole per una Gestione del Rischio efficace

È abbastanza comune per i nuovi trader Forex pensare che fare soldi attraverso il trading online sia facile e veloce. Tuttavia, è un processo che richiede tempo, dedizione, impegno e pazienza, se vuoi avere successo nel mercato Forex a lungo termine. Non puoi semplicemente aprire una posizione nella tua piattaforma di trading senza tenere conto delle condizioni di trading stabilite dal tuo Broker Forex, del mercato, della leva finanziaria, della liquidità e dei rischi che influiscono sul tuo capitale. Devi anche applicare strumenti e tecniche per gestire i tuoi soldi e i tuoi rischi: se non fai queste cose, non farai trading, ma scommetteresti.

La gestione del rischio (o Risk management) è, senza dubbio, una delle abilità più importanti di cui puoi trarre vantaggio quando fai trading. In effetti, la gestione del rischio è un aspetto importante di ogni affare finanziario o strategia di investimento che consideri e cerchi di implementare nel tuo piano per una vita di successo.

Ironia della sorte, la gestione del rischio tende ad essere una delle aree più trascurate e trascurate anche nel Forex trading, il che si riflette chiaramente nelle statistiche e mostra che una media dell’80% dei principianti del Forex trading subisce perdite e fallimenti nella fase iniziale nella loro reale esperienza di trading. Il motivo più grande per questa comune esperienza di fallimento è dovuto alla mancanza di gestione del rischio.

È sbagliato pensare che puoi rischiare quanto puoi sopportare di perdere su una singola operazione perché questo è ciò che fanno i giocatori d’azzardo. Il Forex trading non ha nulla a che fare con il gioco d’azzardo e se stai cercando il successo a lungo termine e buoni ritorni, l’idea di guadagnare un sacco di soldi con una singola operazione non è il modo in cui dovresti avvicinarti al Forex.

Seguire le regole di gestione del rischio è ciò che ti distingue i giocatori d’azzardo e i trader Forex di successo. Queste regole sono dalla tua parte, sono qui per proteggerti, guidarti, aumentare le tue possibilità di diventare redditizio a lungo il tuo percorso.

In poche parole, la gestione del rischio riflette le tue capacità e abilità per inclinare ogni piccolo fattore a tuo favore il più possibile sul mercato Forex. Al fine di ridurre al minimo la probabilità di perdite finanziarie, è necessario disporre di alcune tattiche, strategie, precauzioni e azioni di gestione del rischio.

Ecco le 7 azioni efficaci di gestione del rischio per aiutarti a calmare la tua scarica di adrenalina, non innescare il tuo istinto interiore di gioco e assicurarti di essere sulla strada giusta per essere un trader forex.

1. Determina la tua tolleranza al rischio

Il trading, indipendentemente dal mercato, comporta dei rischi in una certa misura e la tua tolleranza al rischio personale è un fattore individuale che influenzerà la tua esperienza di trading e le tue decisioni.

Comunemente, i trader Forex professionisti raccomandano un rischio per operazione non superiore al 5%, tuttavia, l’1% o il 2% del valore totale del conto è il migliore per i principianti. In poche parole, il tuo comfort con il rischio che puoi correre è determinato principalmente dal tuo livello di esperienza ma anche dalla tua individualità come persona.

La mancanza di conoscenza, esperienza e familiarità con il Forex trading, in generale, è il motivo per cui i nuovi trader non possono sopportare facilmente una perdita importante ed è per questo che preferiscono utilizzare una percentuale inferiore dei livelli di rischio. Tuttavia, con il tempo e acquisendo esperienza e familiarità con il sistema, potresti iniziare a sentirti più sicuro di ciò che fai e sentirti a tuo agio con un livello di rischio più elevato, ma ancora una volta, ti consigliamo di essere cauto e di non andare oltre al 5 %.

In definitiva, maggiore è la percentuale di denaro che stai rischiando, più velocemente prosciugherai completamente il tuo conto se cadi in una serie di perdite che non è raro. Quindi ha più senso avere una buona strategia di gestione del rischio piuttosto che rischiare molto su una singola operazione.

2. Dimensionamento della posizione

La dimensione della tua posizione è, infatti, più importante della tua entrata e uscita quando fai trading con il Forex. Ogni volta che la dimensione della tua posizione è troppo grande o troppo piccola, praticamente non stai seguendo le regole della gestione del rischio e stai correndo troppo o troppo poco rischio.

Sebbene la tolleranza al rischio sia, ancora una volta, una questione di determinazione e decisione personale, le regole e le linee guida di gestione del rischio nel Forex possono aiutarti a stabilire la giusta dimensione della posizione in base al tuo livello di esperienza e alla dimensione del tuo conto che ti aiuterà a prevenire l’azzeramento del tuo conto di trading in un batter d’occhio.

In poche parole, la posizione o la dimensione dell’operazione è il numero di lotti che prendi in un’operazione. Principalmente, ci sono lotti micro, mini e standard e i principianti del forex trading sono normalmente raccomandati per lavorare con micro e mini lotti.

Per determinare la giusta dimensione della posizione forex per il tuo conto tenendo presente la gestione del rischio, devi seguire la semplice formula matematica: Pips a rischio X Valore pip X Lotti scambiati = $ a rischio.

Se scambi mini lotti, ogni movimento di pip è di $ 1 e ogni posizione di mini lotto comporta un rischio di $ 10. Con i micro lotti ogni movimento di pip è di $ 0,1, con un rischio di $ 1 per posizione del lotto. La dimensione della posizione dovrebbe essere perfettamente adattata e calibrata sul tuo conto, le speculazioni del commercio e la strategia di gestione del rischio che stai seguendo.

3. Gestire il tuo tempo di trading

Il mercato Forex è aperto 24/5 e ci saranno molte volte che perderai opportunità come trader perché non eri al computer. Tuttavia, questo non significa che devi fare trading senza sosta. È una strategia significativamente migliore per assicurarsi di essere disponibili a effettuare operazioni quando si presentano buone opportunità, il che significa che è necessario gestire il proprio tempo di trading in modo intelligente.

Il trader medio è una persona con un lavoro a tempo pieno, una famiglia, hobby, vita sociale e altre attività, il che significa che impegnarsi in 20 ore di trading non solo è impossibile ma anche non necessario.

Quindi devi trovare il giusto lasso di tempo che funzioni per il tuo stile di vita e assicurarti a quante ore al giorno puoi impegnarti. Gestendo correttamente il tuo tempo di trading, stai gestendo anche il rischio perché il tempo è spesso una componente di grande valore per la felicità e il successo del trading.

4. Evita le pause del fine settimana

Nonostante i trader Forex possano fare speculazioni sul mercato 5 giorni a settimana, infatti, il mercato Forex non chiude esattamente le porte dal venerdì pomeriggio al lunedì mattina, i grafici di tutto il mondo non si bloccano durante il fine settimana, e i prezzi sono ancora in movimento in base a ciò che accade durante il fine settimana.

Alcuni fine settimana non succede nulla di importante, tuttavia, a volte ci sono eventi e cambiamenti importanti durante il fine settimana che di solito causano il drammatico movimento dei prezzi fino al giorno in cui sono visibili dopo il fine settimana che si chiama gap.

Con così tante tattiche e strategie di trading Forex, alcuni trader preferiscono fare trading con questi divari e anche se non hai intenzione di farlo, i divari del fine settimana spesso possono intercorrere tra lo stop loss previsto o l’obiettivo di profitto e aumentare il rischio di una perdita maggiore. Nonostante non siano comuni, le interruzioni del fine settimana possono coglierti alla sprovvista e se stai seguendo un’efficace strategia di gestione del rischio vorresti evitarle.

5. Guarda le notizie

Eventi di notizie, annunci, rapporti sui mercati, ecc. possono essere un vero aiuto per le persone che cercano un aiuto nel trading.

Alcune delle notizie economiche più importanti che dorresti cercare sono eventi come l’occupazione, le decisioni delle banche centrali, i rapporti sull’inflazione e altri che possono creare movimenti grandi sul mercato Forex.

I trader Forex dovrebbero eseguire operazioni e prendere decisioni più consapevoli in seguito ad importanti notizie economiche, non prima.

Ogni volta che vuoi tenerti aggiornato su notizie e annunci economici, assicurati di seguire il calendario economico gratuito fornito da doveinvestire.com

6. Non rischiare ciò che non puoi permetterti di perdere

Non investire mai più di quanto ti puoi permettere e perdere lo stomaco è una delle dottrine più fondamentali del trading Forex. Ha molto senso che tu non metta così tanti soldi sul tuo conto in modo da non sentirti a tuo agio nella tua vita quotidiana nel caso in cui li perdi tutti. Il trading è impegnativo e spesso rischioso e non ha senso rischiare il tuo benessere, la tua felicità e la tua sicurezza mettendo tutti i tuoi risparmi su una o più operazioni.

Assicurati di investire in modo coerente e consapevole a seconda dei tuoi risparmi e del capitale a disposizione che ti puoi permettere.

7. Attenersi al piano

Avere successo nel mercato Forex e un’efficace gestione del rischio implica attenersi al proprio piano di trading ed essere in grado di pianificare tutto in anticipo. Immergersi nel trading senza preparazione aumenta il rischio di subire una perdita importante. Devi pianificare quali sono i tuoi obiettivi e come intendi raggiungere i tuoi traguardi.

Un piano di trading non è diverso da qualsiasi altro elenco di cose da fare di base e dovrebbe delineare le attività di trading che intendi intraprendere e le tue strategie. L’idea principale qui è lo sviluppo di una serie di regole a cui attenersi con coerenza e impegno quando si effettuano operazioni e decisioni.

Un piano di trading ti aiuterà ad analizzare meglio il mercato, ti impedirà di prendere decisioni avventate e di fare trading con emozioni come la paura e l’avidità, ti impedirà di commettere errori da principiante e ti aiuterà a valutare le tue vittorie e le tue perdite.

Conclusioni

Assicurarti di seguire tutti questi 7 passaggi della gestione del rischio non ti renderà un trader Forex di successo che gode di un grande profitto con ogni operazione e decisione presa. Ci sono molti altri fattori che influenzeranno il tuo successo come trader e se sarai in grado o meno di ottenere il profitto che ti stai prefiggendo. Tuttavia, la gestione del rischio e l’assunzione di un ruolo proattivo nel mantenere il rischio nel trading al livello più basso con cui ti senti a tuo agio in un buon modo per inclinare le probabilità a tuo favore e aumentare le tue possibilità di successo a lungo termine.

Se vuoi saperne di più sul Forex trading, consulta il nostro archivio di articoli sul sito Web di doveinvestire.com o scarica le nostre guide al trading gratuite:

Guida Forex per principianti

Se sei in cerca di una guida per iniziare a fare trading nel modo giusto, questo ebook è quello che fa per te. Un manuale di trading rivolto a tutti coloro che si avvicinano al mondo del trading online, a chi vuole migliorare i propri risultati, o a chi vuole semplicemente capire come funziona il magico mondo del trading online.

Consigli, strategie, e tutto quello che è necessario sapere per iniziare con il piede giusto. Tutto questo e molto altro, presente in una unica guida in italiano, considerata da molti la migliore e la più completa del settore.

Investire con i CFD

Un ebook scritto con l’obbiettivo di spiegare in modo semplice come investire con i CFD e tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo del trading online. Una guida dettagliata alle diverse metodologie tecniche e grafiche per capire il comportamento dei mercati finanziari con lo scopo di individuare le migliori opportunità.

Nelle 78 pagine, questo ebook spiega come mettere in pratica diverse strategie operative direttamente nella piattaforma e individuare cosi i momenti più opportuni per aprire e chiudere una operazione nel momento giusto..

Guadagnare con il Trading

Un ebook creato dai trader per i trader in grado di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di trading.

Più di 100 pagine di contenuti utili per apprendere le basi del trading fino allo creazione di strategie di successo. Un libro scritto con parole semplici, adatto alle persone che vogliono iniziare questa attività o che stanno operando senza ottenere risultati. Una guida pratica per arrivare a guadagnare con il trading, uno strumento necessario per capire le dinamiche dei mercati e non solo.

Come fare Trading da casa

Sempre più persone valutano di iniziare un’esperienza di telelavoro con il trading online comodamente da casa. Molti si avvicinano a questa attività per pura curiosità e per alcuni, da semplice hobby è diventato un vero lavoro.

Dove Investire ha tracciato una linea guida su strumenti e nozioni più idonee per iniziare questa attività da casa pubblicando un ebook nel quale si descrive in modo semplice cosa bisogna fare per iniziare a fare trading da casa.

Una guida al trading scritta con parole semplici che raccoglie un insieme di nozioni di base utili per iniziare a svolgere questa attività in sicurezza.

Se anche tu vuoi sapere come iniziare, scarica l’ebook gratuitamente con un semplice click, il download è immediato!

Trading per Tutti

Una guida per comprendere in modo semplice il funzionamento dei mercati finanziari. L’ebook “Trading per Tutti” è destinato a tutte le persone che cercando il modo per ottenere successo nell’attività di trading.

Nelle oltre 200 pagine si parla di Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale, Oscillatori, Medie Mobili, Candele Giapponesi, Money Management, oltre ad utili consigli per non commettere più errori e scoprire come sfruttare al meglio tutte le opportunità di trading grazie alle strategie di trading più affidabili. Non mancano esempi pratici e una serie di lezioni teoriche ed operative utilizzate dai trader esperti.

Scuola di Trading

Una raccolta di 4 libri di trading con lo scopo di fornire tutte le informazioni necessarie per svolgere questa attività in maniera consapevole e con risultati.

Queste guide sono realizzate per seguirti passo dopo passo nel tuo percorso di crescita ed evitare che faccia sbagli e perda soldi inutilmente.

I QUATTRO ebook, Principiante, Elementare, Intermedio, Avanzato, contengono oltre 300 pagine di informazioni indispensabili e sono lo strumento migliore per apprendere tutto sul mondo del trading online.

Condizioni: Gli ebook di trading hanno esclusivamente finalità didattiche e non devono essere intesi come sollecitazione ad investire su strumenti finanziari. L’autore garantisce che le informazioni contenute sono vere alla data di stesura del testo e non garantisce che i suoi medesimi risultati potranno essere raggiunti dal lettore a causa di eventuale errata interpretazione. Il lettore è consapevole che solo una attuazione fedele delle procedure descritte può comportare i risultati che il metodo si propone. L’Autore non si assume alcuna responsabilità per perdite o malfunzionamenti della tecnica descritta dovuta a cause sconosciute ad oggi e/o variazioni di sistemi e/o software delle piattaforme di trading. Non si assume alcuna responsabilità nell’utilizzo di sistemi futuri, diversi da quelli presenti ad oggi per la visualizzazione dei prezzi di mercato. L’autore viene sollevato da qualsiasi responsabilità in caso di perdite dovute ad uno scorretto utilizzo del sistema o mutazione dei sistemi e/o software inseriti nelle piattaforme di trading dalle rispettive proprietà. L’autore viene sollevato pertanto da qualsiasi imperfezione che dovesse verificarsi per cause ad oggi sconosciute. L’acquirente è consapevole dei rischi a cui questi strumenti di trading sono soggetti. Non si garantiscono pertanto i medesimi positivi risultati ottenuti in passato.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Come costruire un sistema di gestione del denaro nel Forex trading

La gestione del denaro nel Forex trading è l'elemento fondamentale per avere successo. L'ego e la personalità dei trader influenzano più di qualsiasi sistema utilizzato trovare le opportunità di trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.