Perchè fare trading sul forex? Tutti i vantaggi

vantaggi-forex

Il forex è una attività in grande crescita negli ultimi anni. È possibile individuare i motivi di tutto questo e i vantaggi derivanti dall’operare con il forex piuttosto che sugli altri mercati finanziari.

In seguito sono descritti i motivi perché fare trading sul forex.

• Il Forex è il mercato con il maggior numero di transazioni a livello mondiale

L’altissima liquidità permette ai broker di accettare qualsiasi prezzo in acquisto e vendita, anche di grossa quantità. Diversamente, nel mercato azionario, proprio il problema delle quantità è piuttosto presente in quanto, nei casi in cui esse sono elevate, può capitare che non ci sia eseguito o che ce ne sia solo uno parziale per mancanza di volumi significativi sul lato della domanda o dell’offerta.

• L’elevata liquidità impedisce che le manipolazioni

Risulta molto più difficile l’Insider trading nel mercato del forex. (l’Insider trading è termine che indica il reato di abuso di informazioni privilegiate, ossia lo sfruttamento di notizie non ancora pubbliche, concernenti un determinato strumento finanziario).

• I costi di compravendita sono contenuti

Nel Forex non sono previste le tipiche commissioni da intermediazione (percentuali o fisse) previste per i mercati azionari: l’unico costo è rappresentato dallo spread ossia la differenza tra il primo prezzo Bid (Denaro) e il primo prezzo Ask (Lettera). Lo spread si esprime in Pips: per le coppie di valute più liquide si hanno di solito 1-2 Pips di spread, mentre per quelle meno trattate si allarga a 5-7 Pips.

• Possibilità di fare trading con capitali ridotti

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Sul mercato forex la dimensione di un contratto standard è di 100.000 unità della valuta base, ovvero un lotto. Grazie all’effetto leva (leverage) offerto da tutti i broker forex non è necessario depositare il controvalore totale (per il cambio euro/dollaro sarebbe di 100.000$), ma solamente il margine richiesto.
Quindi se il broker offre una leva di 100:1 si dovranno depositare solo 1.000 euro; se il broker offre una leva di 50:1 si dovranno invece depositare 2.000 euro. In questo modo si ha un effetto moltiplicatore dei possibili guadagni (e delle relative perdite).

Per esempio se si investono 1.000 euro con una leva 1:500 significa che il capitale viene mosso per 500 volte, come se si trattasse di 500.000 euro. Questo fa sì che si ottenga un guadagno dell’1% non su 1.000 euro (quindi 10 euro), bensì su 500.000 (5.000 euro).

Sebbene la leva finanziaria consenta di operare con capitali ridotti, il consiglio è quello di aprire un conto Forex con almeno 5.000 euro. Ciò consente di essere più tranquilli nel caso in cui le prime operazioni non dovessero andare nella direzione prevista ed impedisce che le prime perdite “brucino” subito il conto.

• Sul Forex è possibile eseguire operazioni Long e Short

Altro vantaggio che ha il forex nei confronti del mercato azionario, è che si può “puntare” sui rialzi e sui ribassi dei prezzi. Questo vuol dire che si possono sfruttare i movimenti ribassisti dei prezzi e non solamente quelli rialzisti.

• Grandi volumi

Visto l’altissimo volume di transazioni si può avere un grafico analizzabile anche su time-frame (orizzonti temporali) molto ridotti, per esempio di un minuto, cosa che spesso non accade nei mercati azionari con volumi modesti, i cui grafici presentano numerosi buchi e sono quindi poco analizzabili con i classici strumenti offerti dall’analisi tecnica.

• Analisi Tecnica e Forex

Si è provato statisticamente che il mercato del Forex è quello che meglio si adatta all’analisi tecnica pura, poiché si riscontrano trend affidabili, figure grafiche che si ripetono, supporti e resistenze di buona consistenza rispettati, ritracciamenti riconducibili ai livelli individuati da Fibonacci e movimenti analizzabili tramite normali indicatori quantitativi.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Guida Forex. Le basi necessarie per iniziare a fare Trading Online

Cos'è il Forex? Come fare trading da casa? Questa una guida Forex più completa dove puoi capire come funziona, quali strategie utilizzare e i consigli utili da seguire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.