Home / Forex / Dove Investire per guadagnare con il mercato in ribasso

Dove Investire per guadagnare con il mercato in ribasso

attivita-trading

Riprendiamo l’argomento dell’operatività sul forex e i passaggi per creare una buona strategia di Forex è abbastanza ben definita e semplicemente snocciolabile: è necessario dapprima individuare gli indici ai quali affidarsi per ottenere più informazioni possibili su trend e andamenti.

E’ importante portare al minimo i valori riguardanti i rischi, e questo sarà possibile solamente grazie ad una gestione attenta di ogni singola operazione e dei capitali a propria disposizione. Sarà necessario, insomma, definire al meglio un livello massimo di rischio, sopra il quale fermarsi, limitando eventuali perdite.

E poi il passaggio finale, quello probabilmente più importante: ottimizzare i profitti, riuscendo così ad ottenere il massimo dalle proprie operazioni. Tuttavia, quest’ultimo tassello rimane poco chiaro ad alcuni Trader, i quali non riescono a completare il concetto: essi credono che per guadagnare sia necessario operare, ed aprire posizioni, solamente con il mercato in fase di rialzo.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Nulla di più sbagliato. Almeno nel mercato del Forex, il mercato delle valute. Qui, infatti, è possibile generare profitti anche con il mercato in ribasso, a patto di riuscire a captare con il dovuto anticipo, attraverso l’utilizzo di un indicatore o più indicatori validi e affidabili, l’andamento del mercato in questione.

Una volta individuato il ribasso, non rimane che aprire una posizione di vendita (short), e monitorare ogni singolo movimento del mercato, dato che se invece il prezzo dovesse salire, bisognerebbe essere pronti a vendere in maniera immediata la posizione precedentemente aperta.

Quando chiudere la posizione? Semplice: quando il prezzo avrà raggiunto il livello ‘massimo’, prima di invertire la rotta ed il trend. Facile a dirsi, un po’ più impegnativo nell’applicazione. Ma una volta capito il meccanismo, anche i ribassi potranno essere validi alleati nel Forex.

Se pero non vuoi rischiare, non hai le capacità o il tempo per seguire una operatività profittevole, il consiglio è quello di affidarsi a veri trader professionisti in grado di sfruttare ogni condizione di mercato e portare un beneficio ai nostri risparmi.


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Video corso gratuito per iniziare a fare trading sul Forex

Il Video corso Forex proposto è suddiviso in più capitoli. Si parte con introduzione al Forex e i CFD, passando dell'analisi fondamentale e l'analisi tecnica sul Forex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *