Home / Forex / Analisi tecnica: Come tracciare i livelli di supporto e resistenza

Analisi tecnica: Come tracciare i livelli di supporto e resistenza

analisi-tecnica

L’analisi tecnica è uno degli elementi base del trading 0nline. Svolge un ruolo fondamentale sullo studio dei movimenti dei prezzi sul mercato, ed è questo il motivo che moltissimi trader la utilizzano.

Questo tipologia di analisi viene utilizzata su azioni, indici, commodities, CFD ma è particolarmente adatta per il mercato delle valute in quanto non presenta gap all’apertura delle contrattazioni essendo aperto 24 ore su 24.

Chiunque utilizzi l’analisi tecnica, conosce l’importanza dei livelli di supporti e resistenza e di come utilizzarli a proprio vantaggio.

Per chi non lo sapesse, il livello di supporto rappresenta la soglia al di sotto della quale il prezzo difficilmente riesce a scendere. Diversamente, come livello di resistenza si intende invece quel livello al di sopra della quale il prezzo difficilmente riesce a salire.

Questi livelli di supporto e resistenza sono ottimi indicatori che permettono ai trader di prevedere i movimenti delle valute e gestire al meglio le operazioni segnando i punti di ingresso e e di uscita dal mercato.

Per imparare a tracciare i livelli di supporto e resistenza, consigliamo di utilizzare la piattaforma di trading MetaTrader 4, in quanto dispone di strumenti utili per trader esperti e non, e sopratutto è disponibile gratuitamente da alcuni broker forex come per esempio Trade.com, ActivTrades, Markets.com, ecc…).

Per comprendere nel modo migliore il movimento dei prezzi, il consiglio è quello di fare pratica direttamente sui grafici a 4 ore e i grafici giornalieri, in quanto quelli che vi offrono la migliore rappresentazione del mercato.

Per tracciare i livelli di supporto e resistenza si comincia ad identificare i punti massimi e minimi che sono stati raggiunti più volte nel grafico. A questo punto basterà tracciare delle linee orizzontali che collegano i punti alti e i punti bassi.

Il grafico a questo punto si mostrerà in modo simile.

supporto-resistenza

Per capire quanto siano veritieri e forti questi supporti, basterà osservare quante volte i prezzi sul mercato siano arrivati a tali soglie per poi cambiare direzione.

A questo punto non resta che applicare allo studio dell’analisi tecnica una strategia di vendita e di acquisto in funzione a questi livelli. Da ricordare che in prossimità dei livelli di resistenza si dovranno aprire posizioni di vendita (short), e in prossimità dei supporti si dovranno aprire posizioni di acquisto (long).

Ti invito a scaricare il nuovo ebook “Guida al Forex per principianti” in quanto all’interno sono presenti guide di approfondimento sull’analisi tecnica e una serie di strategie molto valide e facili da utilizzare.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI
Il modo giusto per iniziare a fare Forex trading

Contenuto: Una pratica guida per muovere i primi passi nel mondo del trading, come fare forex online per chi è alle prime armi, con consigli, guide e strategie operative da mettere in pratica da subito.Il forex è il più grande mercato al mondo, per fare trading con successo devi conoscerlo. Con la nostra guida gratuita potrai conoscere le basi necessarie per iniziare nel modo giusto. All’interno dell’ebook sono presenti una serie di strategie da mettere in pratica da subito.

Scarica l’ebook gratuito “Guida al Forex per principianti”, vivi una esperienza di trading positiva fin dall’inizio.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Come combinare l’Analisi Fondamentale e l’Analisi Tecnica

Quando si tratta di analizzare i mercati, ci sono due tipi di analisi, analisi tecnica e analisi fondamentale. Queste le linee guida su come combinare le due forme di analisi

2 Commenti

  1. Ottimo articolo. Come posso approfondire l’argomento?
    Avete alcuni consigli da darmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *