Home / Finanza Personale / Servizi bancari / Quanto può essere vantaggioso un conto di deposito?

Quanto può essere vantaggioso un conto di deposito?

Qualche giorno fa abbiamo descritto le procedure per aprire un conto deposito e la sua facilità. Ritorniamo sull’argomento in quanto, vista la situazione economica sono molte le persone che scelgono aprire un conto di deposito per salvaguardare i risparmi.

Il conto deposito infatti è una forma di risparmio sicura e affidabile, ma per trovare quello più adatto e redditizio, è necessario confrontare e scegliere quello più adatto alle nostre esigenze.

Questi i vantaggio offerti dai conti di deposito:

– Chi decide di aprire un conto deposito lo fa, per prima cosa, per i vantaggi economici in quanto garantisco percentuali anche superiori al 4% netti.

– Godono garanzia del capitale, in quanto, quasi tutti i conti deposito sono garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD), che assicura ai risparmiatori un risarcimento fino a un massimo di 100 mila euro per ogni singolo depositante.

– I conti di deposito sono tra le forme di risparmio più remunerative. Le tassi offerti sono alti e lievitano scegliendo i depositi vincolati.

– Le spese di gestione sono molto basse ed è molto semplice la gestione la quale non richiede nessun intervento da parte del cliente.

– La tassazione sui profitti derivanti dai conti di deposito, come quasi tutte le altre forme di investimento, sono passate nel 2012 al 20% ma, come abbiamo detto, hanno vantaggi maggiori nei confronti di altre forme di investimento, come Bot e titoli bancari.

Visti le ottime credenziali di questo prodotto finanziario, consigliamo di valutare tutte le offerte del mercato e confrontare i vari prodotti disponibili.
Un aiuto lo si può trovare sul sito di SuperMoney, nel quale è possibile avere una panoramica completa dei conti deposito e delle altre forme di risparmio offerte dagli istituti di credito.
Fonte: risparmio.supermoney.eu


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove Investire oggi in attesa di momenti migliori delle borse

I giorni neri per borse non sembrano finire mai. Ripensando che l'indice italiano ha registrato i massimi dell'anno nel lontano febbraio e ad oggi ci troviamo con perdite superiori al 20%, è difficile avere fiducia nei mercati finanziari in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.