Home / Finanza Personale / Servizi bancari / Cosa bisogna conoscere dei Prestiti Personali?

Cosa bisogna conoscere dei Prestiti Personali?

Ciao, ben ritrovato nel blog di Dove Investire. L’argomento che tratteremo oggi si riferisce ai prestiti personali.
Il prestito personale è un finanziamento non finalizzato all’acquisto di uno specifico bene o servizio: il cliente ottiene direttamente dalla banca o dalla finanziaria la disponibilità di una somma con cui, successivamente, potrà affrontare qualsiasi acquisto tipo di spesa familiare.

Le caratteristiche dei prestiti personali:

* Possono essere richiesti da tutti (dipendenti, autonomi, pensionati).
* Il rimborso tramite Rid o bollettini postali consente di non coinvolgere il datore di lavoro.
* Di norma non si è tenuti a motivare l’impiego della somma.
* Il tasso di interesse è più elevato per il maggior rischio e le minori garanzie.
* Criteri di valutazione sono più severi per contenere il rischio più elevato.
* Di norma non vengono finanziati cattivi pagatori, pignorati o protestati.

Prestito finalizzato
Il prestito finalizzato è invece un finanziamento acceso, in genere, presso un rivenditore di beni o servizi (auto, elettrodomestici, viaggi, ecc.) per dilazionare il prezzo di acquisto; l’importo, differentemente dai prestiti personali, è erogato direttamente al negoziante il quale si impegna ad istruire la pratica e ad inviarla alla finanziaria che provvederà a valutare la richiesta.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

* Possono essere richiesti da tutti (dipendenti, autonomi, pensionati).
* Il tasso di interesse di norma è più basso, essendo un prestito finalizzato.
* In genere è più facile ottenerli grazie a criteri di valutazione meno severi.
* Di norma non vengono finanziati cattivi pagatori, pignorati o protestati.
* L’importo accordato serve solo a coprire il prezzo del bene o servizio acquistato.

Cessione del quinto dello stipendio
La cessione del quinto è un prestito non finalizzato garantito dal TFR cumulato e dalle polizze assicurative obbligatorie; esso prevede pagamenti automatici tramite la trattenuta diretta in busta paga.

* E’ possibile accordare importi e durate maggiori rispetto a quelle normalmente concesse per i prestiti personali.
* Tasso d’interesse più vantaggioso grazie alle maggiori garanzie.
* Possono essere concessi anche a persone che hanno avuto protesti, insolvenze o ritardi nei pagamenti.
* E’ possibile accogliere con più facilità le richieste di finanziamento per i dipendenti privati (si ricordi che per i dipendenti pubblici il datore di lavoro è obbligato ad accogliere la richiesta).
* Comporta il coinvolgimento del datore di lavoro che deve rilasciare il benestare (il rimborso, infatti, avviene tramite trattenuta diretta in busta paga).
* Può essere richiesto esclusivamente dal lavoratore dipendente.


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Eventi economici più attesi del mese di settembre

Settembre sarà un mese ricco di Eventi e Opportunità sui mercati finanziari. In questa pagina Dove Investire riassume gli Eventi economici più attesi del mese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *