Home / Finanza Personale / Risparmio / Largo ai nuovi sistemi di pagamento Google

Largo ai nuovi sistemi di pagamento Google

La tecnologia ridimensiona anche il business legato alle carte di credito: addio carte di credito nell’era della rivoluzione tecnologia 2.0 e nuovi sistemi di pagamento attraverso supporto mobile. Nel futuro prossimo si paga direttamente con il cellulare.

Grazie all’arrivo sul mercato del nuovo sistema operativo di Google dotato di NFT, Near field communication, i pagamenti che attualmente vengono effettuati con carte di credito potranno essere sostituiti con transazioni tramite cellulare.

La tecnologia derivata dai tag Rfid applicata ai supporti mobili offre la possibilità di creare canali di comunicazione bidirezionali sicuri per transazioni effettuate con account mobili. Il sistema si basa sull’abbinamento del numero di carta di credito al chip Nfc applicato al proprio smart phone: per i pagamenti sarà necessario semplicemente accostare il telefonino Google all’apposito lettore.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Notevole interesse da parte dell’industria della carte di credito: mentre in Giappone le nuove applicazioni vengono già utilizzate da diverso tempo, si sta studiando il prossimo lancio per l’Europa e gli Stati Uniti. Nell’industria della telefonia, invece, circolano insistenti voci sul progetto Apple di un nuovo iPhone dotato di tecnologia NFC, mentre BlackBarry studia le migliori soluzioni per l’applicazione degli innovativi sistemi di pagamento tramite supporto mobile da applicare ai propri prodotti.

Secondo gli addetti ai lavori le nuove tecnologie dovrebbero portare, oltre che ad una maggiore comodità per le transazioni e i pagamenti non in contanti, anche ad una netta diminuzione della percentuale di smarrimento delle tessere.
Fonte: azfinanza.com


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Domani l’evento Apple più atteso di sempre. Azioni Apple al centro dell’attenzione

C'è grande attesa per l'evento Apple che si terrà in California domani 12 settembre. L'evento più atteso di sempre che gli investitori seguiranno con particolare attenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *