Home / Finanza Personale / Risparmio / Il risparmio energetico ora è gratis

Il risparmio energetico ora è gratis

La crisi ci colpisce ogni giorno di più. Non passa giorno che non si verifichi un aumento sui prezzi della benzina o un aumento sulle bollette. In questa situazione incerata la parola d’ordine è risparmiare.

Tra i vari metodi per iniziare a risparmiare, uno dei settori più privilegiato è quello del risparmio energetico.

Due sono i fattori importanti sul risparmio energetico: l’ambiente e le tasche dei consumatori.

L’importanza del risparmio energetico è ormai universalmente riconosciuta: da una parte, tagliare i consumi di energia elettrica e gas riduce l’impatto ambientale, dall’altra permette ai consumatori di ridurre i costi in bolletta. Due ottimi motivi perché ognuno faccia la propria parte.

Governi e istituzioni sono già da tempo attivi in politiche di risparmio energetico, con iniziative che vanno dall’ottimizzazione dell’illuminazione pubblica all’erogazione di fondi per iniziative volte alla riduzione dei consumi; i consumatori stanno prendendo sempre più coscienza dell’importanza di tagliare gli sprechi, a tutto vantaggio dell’ambiente e del proprio portafoglio; infine, anche gli operatori del mercato dell’energia si stanno muovendo per diffondere la cultura del risparmio energetico.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

L’importanza data a questo settore è molto alta al punto di avviare nuove iniziative a favore del risparmio energetico. Sorgenia per esempio ha dato il via ad un progetto per l’installazione di pannelli solari da concedere in comodato d’uso gratuito ai clienti.
Stiamo parlando del primo operatore privato in Italia nel mercato dell’energia elettrica e gas naturale, che ha lanciato due progetti per promuovere un consumo più “eco”.

Sorgenia promuove il progetto volto all’efficienza energica, “Sole Mio”. Con questa iniziativa prevede di installare gratuitamente dei pannelli solari sulle case di tutti i clienti che ne faranno richiesta: l’impianto fotovoltaico, i cui costi di installazione e manutenzione sono interamente a carico dell’azienda, viene concesso in comodato d’uso gratuito per vent’anni, trascorsi i quali l’impianto diventa di proprietà del cliente. Con l’installazione dei pannelli solari i proprietari dell’abitazione potrebbero arrivare a risparmiare fino al 50% dei costi in bolletta. L’energia solare prodotta, oltre a quelle necessaria per coprire il fabbisogno dell’abitazione, andrà al Gse (Gestore dei Servizi Energetici), che ripagherà Sorgenia dell’investimento effettuato.
Fonte: abcrisparmio.it


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Soluzioni per risparmiare sulla corrente elettrica

Uno dei risparmi energetici più semplici ed immediati da attuare è rappresentato dalla sostituzione di tutte le lampade ad incandescenza con lampade fluorescenti che consentono notevoli risparmi sia in termini economici sia come contenimento dell'inquinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *