Home / Finanza Personale / Risparmio / Come risparmiare 9 euro sul pieno di benzina – la mappa delle pompe bianche –

Come risparmiare 9 euro sul pieno di benzina – la mappa delle pompe bianche –

In tempi di crisi come questi, con la benzina che in corrispondenza di Pasqua veleggerà sui due euro a litro, ci s’ingegna.

Risparmiare è la parola d’ordine, soprattutto sul carburante.
Bene, Dove Investire vi propone un’importante novità: le pompe bianche.

Forse le conoscete già, forse no. Le pompe bianche promettono di essere l’unica soluzione per gli automobilisti italiani per risparmiare sul pieno di benzina. Un risparmio che, secondo gli esperti, può arrivare anche a 9 euro al pieno, tra i 5 e i 7 centesimi al litro Non male, eh?

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Ma andiamo per gradi. Come è possibile per le pompe bianche praticare prezzi più bassi, anche se di poco? Semplice: mentre i distributori legati ai grandi marchi sono tenuti a praticare prezzi imposti, le pompe bianche comprano a prezzi di mercato, puntano sulla quantità e cercano di risparmiare sulle spese: meno personale, meno servizi alla pompa.

L’elenco delle pompe bianche del territorio italiano non è numeroso. Sicuramente siamo ai prodromi di quella che potrebbe essere la rivoluzione di un settore, quello degli idrocarburi al dettaglio, che sta mettendo in ginocchio gli automobilisti, ma anche il trasporto su gomma.

Tra tasse e balzelli, infatti, il prezzo della benzina in Italia ha toccato il suo apice. Numeri che, come spesso accade, ci garantiscono primati negativi in tutta Europa: il prezzo della benzina in Italia è il più alto del continente.


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *