Home / Finanza Personale / Mutui / Come risparmiare sulle rate del mutuo

Come risparmiare sulle rate del mutuo

I tassi di interesse sono ai minimi storici. Sono ottime notizie per i mutuatari ma non per proprio per tutti.

Queste buone notizie fanno sicuramente felici i possessori di un mutuo a tasso variabile, ma per chi sottoscritto un mutuo a tasso fisso qualche anno fa, oggi si trova ad avere un prodotto ormai fuori mercato. I tassi di interesse negli ultimi anni stanno registrando una flessione verso il basso che ha portato ad oggi l’Euribor ai minimi storici.

La flessione si è registrata anche per l’Euris, quindi una riduzione dei tassi per i mutui a tasso fisso.
Quindi, per chi sottoscrive un mutuo a tasso fisso oggi, pagherà una rata inferiore di chi ha sottoscritto l’identico mutuo due anni fa.

TRADING SU CRIPTOVALUTE CON LEVA

www.plus500.com

Fai trading su criptovalute con una leva fino a 1:5.
Comincia con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!

Per chi si trova in queste condizioni non si deve preoccupare in quanto, con la legge Bersani, la n. 40/2007, è divenuto possibile trasferire in qualsiasi momento il debito del proprio mutuo ad un’altra banca o istituto di credito, attraverso la cosiddetta surrogazione del mutuo.

Con la surrogazione, il nuovo mutuo andrà praticamente ad estinguere il precedente contratto e la banca subentrante estinguerà il mutuo subentrando nella garanzia ipotecaria già iscritta dalla vecchia banca, senza dover quindi cancellare la vecchia ipoteca e aprirne una nuova.

Per chi non volesse cambiare banca ma solamente aderire ad una promozione con la medesima banca, non deve estinguere il mutuo, ma semplicemente rinegoziarlo. In questo caso non occorre stipulare scrittura privata o atto pubblico, basta accordarsi con il proprio creditore e firmare un nuovo contratto.
Fonte: saperlo.it


Fai Trading in sicurezza sempre e ovunque

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La Fed conferma le attese. Il rialzo dei tassi USA è realtà

La Yellen si prepara a lasciare la Fed ma mantiene la parola confermando il rialzo dei tassi di interesse di un quarto di punto nell'ultimo incontro dell'anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *