Home / Finanza Personale / Fisco / Pannelli solari e impianti di climatizzazione

Pannelli solari e impianti di climatizzazione

Nell’ambito degli interventi per la riqualificazione energetica degli edifici, che godono della detrazione al 55%, rientrano anche i costi per l’installazione di pannelli solari, e per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con quei sistemi che sono dotati di caldaie a condensazione, oppure con impianti geotermici a bassa entalpia; oppure ancora con pompe di calore aventi un’alta efficienza; il tutto a fronte però di specifici massimali.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri tutte le opportunità offerte da Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Nel dettaglio, la detrazione 55% massima è pari a 60 mila euro per la finalità di installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, ovverosia per il cosiddetto solare termico, mentre è di massimi 30 mila euro per gli interventi finalizzati alla sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.
Fonte: fiscaleweb.com


Trai vantaggio dall’instabilità del mercato

Apri un conto di trading

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *