Pagamenti in contanti verso il nuovo limite a 3000 euro

pagamento-contanti-soglia

Per anni siamo stati “bloccati” dal fare uso libero del denaro contante con una soglia massima di 1.000€. Una decisione presa nel 2011 dal governo Monti che aveva ridotto il precedente limite dei 12.500 euro in vigore nel 2008, a soli 1000 euro ancora oggi in vigore.

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Ora qualche cosa sembra poter cambiare. Secondo l’indiscrezione anticipata da Repubblica, le pressioni sul ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e il premier Matteo Renzi già nei mesi scorsi avevano fatto approvare una mozione parlamentare sull’aumento della soglia.

Con la prossima legge di Stabilità il Governo potrebbe quindi modificare il tetto imposto per i pagamenti in contanti portandolo ai 3.000 euro.

Da chiarire che l’Italia è tra i pochi Paesi europei a imporre dei limiti sull’uso dei contati. Germania e Olanda non prevedono nessuna soglia per i pagamenti con banconote. In altri Paesi, come Spagna e Francia, i limiti vanno dal 2.500 ai 3.000euro, L’Italia con l’attuale soglia dei 1.000€ è proprio l’unica…

Vista la situazione attuale, la pressione dei commercianti è molto probabile che si arrivi alla decisione di alzare la soglia. Non mci resta che attendere le conferme dal parlamento.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.