Canone RAI sulla bolletta elettriche in 10 rate mensili?

canone-rai-2016-novita

E’ questa l’ultima novità sul canone RAI e il nuovo sistema di pagamento stabilito dalla Legge di Stabilità 2016.

La notizia è la più attendibile delle altre in quanto l’esecutivo sta per approvare la modalità di pagamento che prevede il pagamento in 10 rate da 10 euro mensili per un totale di 100 euro.

Se verrà confermato il nuovo sistema di pagamento del canone RAI, si dovrà pagare in 10 rate mensili (dal mese di gennaio a quello di ottobre) addebitate direttamente sulle fattura del proprio gestore di energia elettrica.

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Da quello che al momento si è potuto capire è che, in via transitoria nel 2016, le prime rate saranno addebitate nella fattura successiva al primo luglio con una spesa di 70 euro e poi i restanti 30 euro spalmati mensilmente fino ad ottobre.

La modifica del sistema di pagamento del Canone RAI è contenuta nei provvedimenti contenuti dalla Legge di Stabilità ed ha l’obbiettivo di “eliminare completamente” il grande tasso di evasione della tassa da parte dei cittadini italiani.

Nulla cambia, al momento, sul fronte invece dei contribuenti coinvolti: il canone si versa una sola volta nelle abitazioni in cui si è residenti e non sulle seconde o terze case. Restano quindi esclusi tutti coloro che si trovano inclusi nello stesso stato di famiglia e il conto è legato esclusivamente al possesso della tv (esclusi pc, tablet e smatphone).

Nell’attesa di conoscere il testo definivo è già stato previsto uno sconto dai 113.50 euro ai 100.00 euro del nuovo canone RAI.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La legge di stabilità tra cancellazione di Imu e Tasi e nuove modalità di riscossione del canone Rai

Dopo tante dichiarazioni è ora ufficiale; la nuova legge di stabilità abolisce Imu e Tasi sulla prima casa e punta a rilanciare il mercato immobiliare. Novità anche riguardanti il canone Rai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.