Home / Finanza Personale / Fisco / Canone Rai diventa un’imposta nel 2015

Canone Rai diventa un’imposta nel 2015

canone-rai-

Si ritorna a parlare di Canone Rai, la tassa più odiata dagli italiani e anche la più evasa, a breve, molto probabilmente cambierà e a pagarla saranno tutti, anche chi non ha la tv.

Dal 2015 il Canone Rai diventa un’imposta che tutti dovranno pagare. Lo scrive in questi giorni il Giornale ma sembra ora essere una realtà molto vicina,

Su quale sarà l’importo ancora è presto per saperlo, alcune indiscrezioni parlano di un massimo di 65€, ma è molto più probabile che l’importo venga calcolato in base al reddito delle famiglie e possa oscillare tra 35 e 80€.

Questa decisione che sarà un nuovo sistema di finanziamento del servizio pubblico, è stato messo a punto dal ministero dello Sviluppo economico (Mise).

Certamente questa nuova imposta chiamata Canone Rai farà discutere e non poco. In una situazione economica già molto difficile per le famiglie, ci mancava solamente questa nuova tassa.

Da prima si è andati a colpire tutti coloro che non hanno tv ma radio e internet, ora invece nella morsa sono compresi proprio tutti.

A questo punto si attende solo il via libera del premier Renzi, e il Canone Rai diventerà una tassa.

E voi cosa ne pensate? Sembra come sempre che il governo debba fare cassa con i pochi risparmi rimasti dei poveri cittadini.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Canone RAI sulla bolletta elettriche in 10 rate mensili?

E' questa l'ultima novità sul canone RAI e il nuovo sistema di pagamento stabilito dalla Legge di Stabilità 2016. Si prevede il pagamento in 10 rate da 10 euro mensili per un totale di 100 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.