Home / Dove Investire / Investire Immobili / E’ cominciata la corsa all’acquisizione di terreni agricoli

E’ cominciata la corsa all’acquisizione di terreni agricoli

La continua cementificazione, l’espansione delle aree urbane e la nascita di notevoli infrastrutture (strade, ferrovie, parcheggi ecc.), riduce sempre più le dimensioni e gli spazi dedicati all’agricoltura.
Infatti, se percorriamo un’autostrada oppure attraversiamo una pianura agricola, ci accorgeremo che i terreni liberi da costruzioni od infrastrutture, ossia : terreni agricoli a tutti gli effetti, sono sempre meno.

Investimenti futuri : il valore dei terreni agricoli

Nulla sfugge alla legge del mercato!

Meno disponibilità di terreni, aumento della popolazione mondiale, aumento dei prezzi delle derrate alimentari nonostante un apparente mercato globale: il risultato potrebbe essere in futuro, la crescita del valore dei terreni agricoli.

Oggi, a causa di politiche economiche sbagliate e della mancanza di un vero e proprio libero mercato dei prodotti agricoli, le aziende agricole sono in crisi.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Questo, però non impedisce di analizzare che sul mercato internazionale, è cominciata la corsa all’acquisizione di terreni agricoli da parte di numero paesi emergenti.

Lo scopo, è garantire la produzione di derrate agricole per i prossimi decenni per le popolazioni dei paesi investitori.

Nei prossimi anni, non è escluso una impennata del valore dei terreni agricoli più produttivi, se le cose dovessero procedere in questa maniera.

Comprare terreni agricoli : investire sul futuro

Guardando le cose in un’ottica di medio e lungo termine, il valore dei terreni agricoli, potrebbe crescere a livello globale più di tante altre forme di investimento.

Infatti, la forza economica degli investitori che già da alcuni anni si stanno muovendo sulla scena internazionale per acquisire terreni fertili in tutto il mondo, lascia intendere che siamo solo all’inizio della corsa.


Qualunque tipo di trader tu sia, ITRADER ti offre ciò che stai cercando!

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Come iniziare a guadagnare con il trading online

Il Forex è mercato aperto a tutti e permette di fare soldi.Non bisogna pensare guadagnare con il trading sia semplice.E' necessario studio e impegno

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.