Home / Guida trading / Warren Buffett consiglia questi 4 libri per imparare a investire

Warren Buffett consiglia questi 4 libri per imparare a investire

Trey Lockerbie, fondatore e CEO della società di kombucha Better Booch, ha incontrato il miliardario Warren Buffett in occasione di una cena ed ha colto l’occasione per fargli alcune domande sugli investimenti.

Lockerbie, che all’epoca era un avido trader di opzioni (un metodo di investimento più rischioso in cui un trader può scommettere su come oscillerà il mercato), ha chiesto a Buffett se i libri di Benjamin Graham, che era il mentore di Buffett, fossero in qualche modo obsoleti e quali libri consigliava per imparare ad investire con successo.

Buffett, considerato ancora oggi come il miglior investitore vivente, ha utilizzato per decenni la stessa strategia di investimento di valore insegnata da Graham. Quindi Buffett ha suggerito a Lockerbie di rileggere i libri di Graham e di concentrarsi sui capitoli sulla psicologia degli investimenti.

Buffett gli ha consigliato di leggere alcuni libri del defunto commentatore di economia George Goodman, che ha scritto sotto lo pseudonimo di ‘Adam Smith’.

Ti potrebbe interessare: Strategia di Warren Buffett per investimenti a lungo termine

Ecco i libri che Buffett ha raccomandato per imparare a investire

Security Analysis. Scritto dai professori della Columbia Business School Graham, il padre del value investing, e David Dodd, ‘Security Analysis’ evidenzia le basi del ‘value investing’, ovvero l’acquisto di azioni e la loro detenzione per un lungo periodo di tempo.

Il libro ha avuto un grande impatto su Buffett – infatti, dopo aver scoperto che Graham e Dodd insegnavano alla Columbia University, Buffett ha contattato Dodd e ha chiesto di essere ammesso alle sue lezioni.

Security Analysis: Sixth Edition, Foreword by Warren Buffett (Inglese)

Con quasi un milione di copie vendute, Security Analysis è stata continuamente stampata per oltre sessant’anni. Nessun libro di investimenti nella storia ha avuto l’impatto immediato, o la rilevanza e il valore a lungo termine, della sua prima edizione nel 1934. Nel 1951, diciassette anni dopo la sua pubblicazione originale e più di un decennio dopo la sua seconda edizione rivista e acclamata del 1940, Gli autori Benjamin Graham e David Dodd avevano visto gli affari e i mercati degli investimenti viaggiare dalle profondità della depressione alle vette della ripresa e avevano osservato il comportamento degli investitori sia durante la calma del tempo di pace che nel caos della seconda guerra mondiale.

Il pensiero e l’intuizione preveggenti mostrati da Graham e Dodd nelle prime due edizioni di Security Analysis hanno raggiunto nuovi livelli nella terza edizione. Con parole che avrebbero potuto essere scritte altrettanto facilmente oggi come cinquant’anni fa, descrivono in dettaglio le tecniche e le strategie per raggiungere il successo come investitori individuali, nonché le responsabilità dei responsabili delle decisioni aziendali di costruire valore per gli azionisti e trasparenza per quegli investitori.

Il fulcro del libro, tuttavia, rimane la sua guida e consiglio senza tempo: un’attenta analisi dei bilanci è la strada principale per il successo degli investimenti, con tutte le altre considerazioni poco più che distrazioni. Gli autori avevano visto ed erano sopravvissuti alla Grande Depressione e alle instabilità politiche e finanziarie della seconda guerra mondiale e ora erano meglio in grado di delineare un programma per investimenti ragionevoli e redditizi nella seconda metà del secolo.

Analisi della sicurezza: l’edizione classica del 1951 segna il ritorno di questo lavoro fuori stampa da tempo al canone degli investimenti. Ti farà riprendere le basi dell’investimento di valore – più rilevante che mai nei tumultuosi mercati del ventunesimo secolo – e ti consentirà di possedere la terza rata in quello che è diventato il titolo più accessibile e utilizzabile della storia dell’editoria di investimento.

Con una prefazione di Warren Buffett (in cui rivela di aver letto il capolavoro del 1940 ‘almeno quattro volte’), questa nuova edizione di Analisi della sicurezza vi farà riprendere le basi dell’investimento di valore, più rilevante che mai nel mercati tumultuosi del 21° secolo.

Buffett ha raccomandato innumerevoli volte il libro ‘Intelligent Investor’. Dopotutto, ‘la mia vita finanziaria è cambiata con l’acquisto di questo libro’, ha scritto Buffett nella sua lettera del 2013 agli azionisti di Berkshire Hathaway. ‘Le idee di Ben erano spiegate logicamente in una prosa elegante e di facile comprensione.

Il libro offre un’immersione profonda nel processo di investimento di valore. ‘Di tutti gli investimenti che ho mai fatto, l’acquisto del libro di Ben è stato il migliore‘ ha detto Buffet.

L’investitore intelligente. Aggiornata con i nuovi commenti di Jason Zweig (Italiano)

Attuale e indispensabile, questo classico di Graham è, come ha detto Warren Buffett, “il miglior libro sugli investimenti che sia mai stato scritto”.

La filosofia del “value investing” di Benjamin Graham, che tutela l’investitore dagli errori più gravi e gli insegna a sviluppare strategie a lungo termine, ha fatto dell’Investitore intelligente la bibbia del mercato azionario fin dalla sua prima pubblicazione. E nel corso degli anni, gli sviluppi del mercato hanno dimostrato l’efficacia delle strategie proposte da Graham.

Preservando l’integrità del testo originale “The intelligent investor“, questa edizione è stata curata dal noto giornalista finanziario Jason Zweig, che inquadra la trattazione nel contesto attuale, traccia parallelismi tra gli esempi di Graham e i grandi temi dell’economia di oggi e offre ai lettori un quadro delle possibili applicazioni dei suoi principi.

Goodman, alias Smith, specialmente in ‘The Money Game’, è stato incredibilmente perspicace e sapeva anche come far cantare la prosa’, ha detto Buffett al Wall Street Journal nel 2014.

In ‘The Money Game’, che è stato pubblicato nel 1968, Goodman ha sostenuto che il mercato azionario dovrebbe essere visto come un gioco e ha scritto della frenesia di Wall Street negli anni ’60 come esempio.

Sapeva come mettere il dito su cose che nessuno aveva identificato prima. [Goodman] si è attenuto ai fatti, ma li ha resi molto più interessanti ‘, ha detto Buffett.

The Money Game (English Edition)

Questo libro essenziale porta i lettori in strada per conoscere la complessità del denaro e come il mercato azionario influisce su ogni area della nostra vita. Secondo l’autore, la chiave per fare investimenti saggi e redditizi è conoscere noi stessi.

Con un linguaggio arguto e facilmente accessibile, condivide intuizioni concise sul ruolo dell’intuizione e sulla psicologia del senso di colpa, sostenendo che non vi è alcun sostituto per l’informazione. Le regole irregolari di Smith infrangono miti e idee sbagliate comuni, rivelando perché nulla funziona tutto il tempo e illustrando come l’avidità e la paura alimentano il mercato.

I lettori apprenderanno i tipi di investimento più sicuri, la chiave per seguire le tendenze del mercato e come capitalizzare la crescita, raccogliere consigli su operatori di borsa, vincitori e vinti e molto altro ancora.

Pepato di aneddoti divertenti e preveggenti, The Money Game analizza chi guadagna davvero tanti soldi ed esplora il significato del nostro desiderio di diventare ricchi. Dalla vendita allo scoperto e all’acquisto lungo alla mentalità della folla di Wall Street, da ciò che costituisce una passeggiata casuale al perché il tempismo è tutto, questo è il ritratto definitivo della Street, allora e ora.

Ultimo libro che Warren Buffett consigliò è ’Supermoney’.

Pubblicato nel 1972, ‘Supermoney’ mette in luce il mercato azionario negli anni ’70 e profila anche lo stesso Buffett.

In questo libro, Adam Smith dice che mi piacciono le metafore del baseball. Ha ragione ‘, ha scritto Buffett in un attaccante al libro.

Supermoney (Wiley Investment Classics Book 38) (English Edition)

‘Adam Smith continua a stupire e brillare! Con il passare del tempo, Supermoney ha, semmai, aumentato il suo potere di ispirare, suscitare, provocare, motivare, informare, illuminare, intrattenere e guidare un’intera nuova generazione di lettori, mentre riprendendo meravigliosamente lo spettacolo del denaro globale per i fan precedenti.’

Nessuno ha scritto sull’arte della gestione del denaro con più perspicacia, umorismo e comprensione di Adam Smith. Nel corso degli anni, ha costantemente separato la saggezza dalla fantasia, la genialità dalla spavalderia e il carattere dall’inganno.

Supermoney può essere ancora più rilevante oggi rispetto a quando fu pubblicato per la prima volta quasi venticinque anni fa. Scritto nello stile brillante e divertente che è diventato il marchio di fabbrica di Adam Smith, questo libro offre una visione delle istituzioni, dei professionisti e della natura dei mercati che raramente è stata mostrata prima o dopo. ‘Adam Smith’ è stato il primo a presentare un oscuro gestore di fondi a Omaha, Nebraska, di nome Warren Buffett.

In questa nuova edizione, Smith fornisce una nuova prospettiva in una prefazione aggiornata che contestualizza l’applicabilità dei mercati degli anni ’60 e ’70 ai mercati di oggi. Le cose cambiano, ma a volte più cambiano, più rimangono le stesse.

Warren Buffett, articoli correlati

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

L’indicatore Buffett ai massimi storici: questo è motivo di preoccupazione?

Con l'indicatore Buffett ai massimi storici, dobbiamo preoccuparci? Ci attende un crollo del mercato azionario? Questa la situazione attuale, il calcolo e le previsioni di mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.