Home / Guida trading / Cosa è e come funziona la valuta digitale Bitcoin

Cosa è e come funziona la valuta digitale Bitcoin

bitcoin-cosa-sono

Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare di denaro virtuale, un nuovo tipo di valuta che può essere utilizzata per per comprare oggetti reali e non è soggetta al controllo delle banche.

Sicuramente la valuta virtuale più famosa è di certo Bitcoin. Una valuta elettronica nata nel 2009 da un inventore che ha sempre celato la sua vera identità.

La creazione e lo scambio di Bitcoin avviene tramite il protocollo peer-to-peer. Il suo valore è cambiato nel tempo, passando da pochi dollari  alle diverse centinaia di dollari di oggi. Di sicuro chi avesse investito su Bitcoin alcuni anni fa, ora il suo profitto sarebbe molto elevato.

Lo scambio di Bitcoin è anonimo e non esiste ad oggi una regolamentazione da parte di governi e banche centrali anche se, le autorità americane stanno cercando di definire le regole, dopo che alcuni giorni fa è stato aperto il primo sportello bancomat Bitcoin in Canada. Un vero e proprio “Atm” (bancomat) col quale scambiare il proprio denaro per comprare o vendere Bitcoin.

La valuta digitale Bitcoin è accettata come forma di pagamento da un piccolo ma crescente numero di aziende, ma è soprattutto terreno degli speculatori.

Il Bitcoin è stato descritto come “il nuovo oro digitale”, la sua promessa di libertà finanziaria lo rende attraente, ma anche rischioso in quanto non si sa bene da dove provenga il potere d’acquisto di questa moneta. Non si sa cosa si celi dietro, non esiste una banca, ne un’autorità monetaria e questo è un problema, in quanto rischia di minacciare la stabilità del sistema economico.

I Bitcoin , come qualsiasi altra valuta, possono guadagnare e perdere valore, ma a differenza delle altre monete fisiche, possono essere creati dagli utenti stessi (mining bitcoin).

Il termine mining bitcoin, può essere tradotto come estrarre Bitcoin, come fossero delle pietre preziose. L’estrazione, naturalmente, è puramente virtuale ed avviene attraverso un’operazione casuale basata su un’infrastruttura peer-to-peer, dove ogni nodo della rete è un minatore e, di conseguenza, un possibile possessore di bitcoin. In pratica, mentre le banche centrali stampano moneta e la iniettano nel sistema economico attraverso le banche, la rete Bitcoin la distribuisce direttamente agli utilizzatori finali, e continuerà a farlo con un ritmo sempre più lento fintanto che non sarà raggiunto il numero di 21 milioni di Bitcoin (limite massimo), a quel punto la fase di generazione di nuovi Bitcoin si interromperà e si potranno utilizzare soli i 21 milioni circolanti.
Per chi fosse interessato a come generare Bitcoin lo invitiamo a seguirci in quanto ne parleremo nei prossimi articoli.

Ritornando alle caratteristiche di Bitcoin si può dire che questa moneta è sempre disponibile ed è possibile disporre quanta se ne vuole, ovviamente fino al limite dei 21 milioni. Questo limite da l’impossibilità di generare moneta che andrebbe a togliere valore a quella già esistente e annulla automaticamente il rischio di inflazione.

Se ora ti stai chiedendo se è una cosa giusta investire su Bitcoin oppure no, è difficile dare un consiglio pure noi. Di certo pensare ad una moneta virtuale immune al sistema ufficiale di produzione del denaro è piuttosto affascinante. Ma non si possono per questo ignorare i pericoli legati a questo.

Guida di come procurarsi la valuta digitale Bitcoin?

  1. Aprite un wallet —-> online oppure offline, le differenze sono minime ma sostanziali: un portafoglio online è molto più comodo ma allo stesso tempo molto più insicuro: se i gestori del sito che vi offrono il servizio di wallett decidessero di chiudere il sito da un giorno all’altro voi perdereste tutti i Bitcoin. Allo stesso modo se avete un wallett offline e non avete chiavi di backup e il PC vi si dovesse friggere perdereste tutti i Bitcoin.
  2. Una volta aperto il wallet vi verrà associato un indirizzo Bitcoin univoco (Bitcoin Adress – 34 caratteri alfanumerici). Attenzione! Potete avere tutti gli indirizzi che volete associati ad un wallett. Il problema è che se perdete questo codice perdete anche tutti i Bitcoin. Questo indirizzo funziona proprio come un IBAN. Potrete farvi inviare monete e anche riceverle.
  3. Ora bisogna iniziare a riempire il portafoglio, come? Tramite il mining o il trading. Il mining prevede l’ utilizzo della potenza di calcolo del vostro PC per generare Bitcoin. Il trading invece è proprio come come la borsa: si investono soldi reali per guadagnare Bitcoin o Bitcoin per guadagnare soldi reali.

Questo il video dove puoi vedere il funzionamento Bitcoin:


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Brokereo Licenza CySEC
No commissioni su CFD
Segnali di trading
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

I vantaggi e gli svantaggi di investire in Bitcoin oggi

Sei interessato ad investire in Bitcoin? Vuoi conoscere tutti i pro e i contro di investire in Bitcoin (BTC)? Ti chiedi se il Bitcoin ti può rendere ricco? Allora sei nel posto giusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.