Home / Guida trading / Le truffe nel trading. Come non farsi fregare

Le truffe nel trading. Come non farsi fregare

Le truffe nel trading sono molto diffuse, basti pensare a tutte quelle pubblicità che circolano sul web che propongono guadagni sicuri di migliaia di euro al mese.

Truffe nel trading che spuntano come funghi attraverso svariate pagine web a cui è necessario stare alla larga se non si vuole rischiare di perdere il proprio denaro.

Molti lettori ci hanno contattano chiedendo consigli su quale Broker scegliere e come riconoscere se si tratta di una società seria o no.

Qui di seguito i consigli da seguire per non cadere in una truffa nel trading e come riconoscere un Broker che ti vuole truffare.

Indice dei contenuti

Truffe nel trading da Broker non regolamentati

Negli ultimi anni il mondo del trading sta registrando una crescita esponenziale dei suoi partecipanti, e con loro aumentano anche le società che offrono servii di trading, broker.

Queste società si pongono come intermediario tra l’investitore/trader e i mercati. Ovviamente, essendo il trading un mercato a livello globale nel quale si aggirano numerose “truffe”, i broker che offrono servizi di trading per i propri clienti, devono essere autorizzati da società di regolamentazione nel paese cui operano.

La scelta di un Broker regolamentato è senza dubbio la regola d’oro. Un broker regolamentato non potrà mai truffare i suoi clienti in quanto deve rispettare tutta una serie di normative vigenti molto severe. Un Broker regolamentato è obbligato a tenere prima di tutto segregati i fondi dei propri clienti in conti separati da quelli del Broker.

In Italia l’ente per la regolamentazione per gli investimenti in borsa è la Consob (commissione nazionale per le società e la Borsa). La Consob è un’autorità amministrativa indipendente, dotata di personalità giuridica e piena autonomia la cui attività è rivolta alla tutela degli investitori, all’efficienza, alla trasparenza e allo sviluppo del mercato mobiliare italiano.

Per gli investitori/trader italiani i Broker regolamentati Consob sono sicuramente affidabili, ma lo sono anche se regolamentati dalla CySEC cipriota, in quanto, anche se il Broker gode dell’autorizzazione Consob, può operare in Italia ed essere riconosciuto come Broker italiano in quanto membro di uno stato presente in Europa, e quindi secondo la normativa MiFID può operare in tutti i mercati dei paesi membri dell’unione.

Diversa è la situazione in cui il Broker non abbia alcuna regolamentazione. In questo caso è bene diffidare e non aprire mai conti con Broker non regolamentati, il rischio di cadere in una truffa è alto o comunque è senza dubbio un segnale che permette subito di metterci in guardia. Per capire se un Broker è affidabile, il consiglio è quello di visitare il sito e controllare se e quale ente  regolamentare lo ha autorizzato. Se non dispone di un numero di autorizzazione CySEC, FCA o Consob, consiglio di lasciare perdere.

Quindi si è certi che scegliendo un Broker regolamentalo non si cadrà mai in una delle tante truffe nel trading.

Leggi anche: Truffe dei Broker. Come riconoscerle e starci lontano

Truffe nel trading da Broker non affidabili

La scelta di un Broker regolamento è un fattore fondamentale, ma quello da sapere che non sono tutti uguali. I servizi offerti si differenziano da Broker a Broker, come anche la qualità di quest’ultimi.

La scelta del Broker può non essere facile, ma si può trovare una valido aiuto grazie alle recensioni e opinioni disponibili sul web su portali dedicati come per esempio doveinvestire.com.

Leggere le recensioni e le opinioni sul Broker prima di registrarsi è un consiglio che diamo a tutti. Grazie a questi è possibile conoscere sia i punti forti che quelli deboli del broker su cui si sta pensando di aprire un conto. Piattaforme di trading, asset disponibili, supporto clienti, formazione, sono elementi fondamentali che distinguono un broker da un’altro.

Sebbene le recensioni Broker siano fondamentali, è meglio prendere con le “pinze” i commenti presenti in queste pagine. Molte volte i trader hanno delle opinioni poco imparziali per vari motivi come per esempio:

  • Il trader che ha perso tutto a causa del proprio stile di trading, molto probabilmente incolperà il broker di non essere affidabile, quando in realtà la colpa è solamente sua
  • Il trader che ha invece guadagnato una somma ingente, molto probabilmente elogerà eccessivamente il broker, affermando che è il migliore

È ovvio che in questo caso ci troviamo di fronte a opinioni completamente differenti che possono solamente fare confusione.

Il consiglio è invece di leggere opinioni e recensioni direttamente da testate giornalistiche di livello, siti come doveinvestire.com sono infatti in grado di fornire un’opinione alquanto imparziale, bilanciata e ben dettagliata del Broker, fornendo una opinione assolutamente imparziale.

Truffe nel trading, l’attenzione non è mai abbastanza

Per fare trading in totale sicurezza è infatti necessario scegliere un Broker regolamentato che goda di buoni commenti. Consiglio fondamentale rimane quello di non aprire conti assolutamente con broker non regolamentati.

L’attenzione non è mai abbastanza e per essere vittima di truffe nel trading, si può testare personalmente la qualità del broker e dei servizi offerti aprendo un conto ed depositando un piccolo importo. Successivamente eseguire operazioni di trading, magari replicando le stesse sulla piattaforma di trading di un’altro Broker in modalità demo. In questo modo si potrà capire le differenze e quale dei due è migliore.

Sempre continuando a “testare” il servizio del Broker scelto, può essere una valida prova prelevare il proprio denaro dopo alcune operazioni e valutare la velocità del tutto.

Leggi anche: Broker Forex di cui prestare attenzione. Truffe Forex

Broker consigliati per evirare le truffe nel trading

Qui seguito abbiamo selezionato alcuni dei migliori Broker Forex CFD su cui poter contare per fare trading in sicurezza. Si tratta di Broker regolamentati e scelti in base a parametri di trading fondamentali come supporto, servizi, piattaforma, formazione e costi.

La lista presente qui di seguito è costantemente aggiornata, ma per qualsiasi domanda o informazioni può contattarci attraverso il form presente nella pagina contatti

Broker Caratteristiche Inizia
ATFX Licenza FCA
Spread competitivi
Zero commissioni
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
ETFinance Licenza CySEC, Consob
Spread stretti
Piattaforma MT4
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
Valutazione dell’articolo

Broker Caratteristiche Inizia
ATFX Licenza FCA
Spread competitivi
Zero commissioni
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
ETFinance Licenza CySEC, Consob
Spread stretti
Piattaforma MT4
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Diventare trader oggi è molto più facile

Il tuo sogno è quello di diventare un trader a tempo pieno? Vorresti guadagnare soldi con il trading online? Ecco tutto quello che è necessario sapere per iniziare con il piede giusto

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.