Trading in vacanza

Il mercato forex non va in vacanza, anche nel periodo estivo, il mercato delle valute è disponibile 24 ore su 24. Osservando i volumi degli scambi possiamo dire che nemmeno i trader vanno in vacanza. Oggi, grazie alle numerose piattaforme di trading mobile, si può fare trading in vacanza in qualsiasi luogo ci si trovi, basta avere un semplice smartphone o tablet con collegamento ad internet.

In Italia e in molte zone all’estero, internet è garantito dalla enorme diffusione di hotspot. Per quanto riguarda uno smartphone o tablet, se ne possono acquistare ad un prezzo anche inferiore ai 100 euro.

C’è da dire che le piattaforme mobile sono estremamente semplici e affidabili quanto i software utilizzati su computer.

In estate qualche cosa in realtà cambia; il modo di fare trading in vacanza.

Durante le vacanze si fa trading con maggior leggerezza e spesso con importi inferiori. Questo, giusto per mantenere un po’ di ironia e lo spirito giusto, il rischio è minimo.

Alcuni trader in vacanza si collegano soltanto per controllare le posizioni aperte. Uno sguardo veloce, giusto per controllare il mercato e gli eventuali profitti o perdite.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Alcuni, sfruttano il maggior tempo libero in vacanza per studiare nuove strategie o per dare uno sguardo alle notizie.

Alcuni altri rinunciano alle vacanza in quanto pensano che in questi giorni sia il momento giusto per approfittare delle opportunità offerte dai mercati. Una minore volatilità a volte rivela dei trend più lineari e più semplici da tradare. Un esempio è il trend ribassista che nell’ultima settimana ha caratterizzato il cambio euro dollaro, portando le quotazioni dell’euro da 1,334 a 1,233.

La scelta di staccare completamente la spina e fare uno stop al trading non è molto comune anche se molto importante. Proprio come qualsiasi attività è necessario prendere, almeno uno volta all’anno, una o due settimane per stare lontano dal lavoro. Questo permette di ricaricare le batterie e ripartire dopo le vacanze con maggior forza e tranquillità.

Quindi il consiglio è; andare vacanza, rilassarsi e non pensare al trading. Vedrai che al ritorno dalle ferie avrai una lucidità e una spinta ancora maggiore


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Consigli indispensabili sul Forex trading per guadagnarsi da vivere

Sono enormi le opportunità offerte dal forex trading ma senza un metodo è impossibile guadagnarsi da vivere. Questi i consigli indispensabili per avere successo nel trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.